PERONI TOP10, ARGOS PETRARCA SEMPRE IMBATTUTO AL COMANDO: ROVIGO VINCE ED E' SECONDO PDF Print E-mail
Campionati
Saturday, 06 March 2021 16:36
There are no translations available.

 

top10Roma - Inarrestabile, l’Argos Petrarca Padova conquista l’undicesima vittoria in altrettanti incontri e, dopo gli ottanta minuti del recupero di Peroni TOP10 disputato oggi al “Giulio Onesti” di Roma, si conferma in solitaria - e con due gare da recuperare - in vetta alla classifica del massimo campionato.

Battuti per 19-29, con tanto di punto bonus, i poliziotti delle Fiamme Oro Rugby che restano ancorate al settimo posto ed alle quali non basta l’ottimo finale di gara per smuovere la

Rimangono nella scia dei padovani i cugini della Femi-CZ Rovigo, che sul campo di casa del “Battaglini” superano la Lazio Rugby con un agevole 40-17, ispirato da tre mete nel primo tempo e rafforzato da altrettante marcature nella ripresa: i Bersaglieri sono ora secondi in solitaria, con una gara più del Kawasaki Robot Calvisano, mentre le aquile biancocelesti rimangono a fondo graduatoria, ancora alla ricerca della prima affermazione stagione

Peroni TOP10 - recuperi - sabato 6 marzo 
Femi-CZ Rovigo v Lazio Rugby 1927 40-17 (5-0)
Fiamme Oro Rugby v Argos Petrarca Padova 21-29 (0-5)

Classifica: Argos Petrarca Padova** punti 51; Femi-CZ Rovigo punti 46; Kawasaki Robot Calvisano* punti 41; Valorugby Emilia* punti 40; Rugby Viadana 1970** e Mogliano Rugby 1969* punti 25; Fiamme Oro Rugby punti 23; Sitav Rugby Lyons punti 22; HBS Colorno* punti 13; Lazio Rugby 1927** punti 2.
*partite in meno 

Rovigo, Stadio “Mario Battaglini” – sabato 6 marzo 2021
Peroni TOP10, recupero IV giornata
FEMI-CZ Rovigo v Lazio Rugby 40-17 (21-7)
Marcatori: p.t. 19’ m. Moscardi tr. Menniti-Ippolito (7-0), 26’ m. Bacchetti tr. Menniti-Ippolito (14-0), 37’ m. Citton tr. Menniti-Ippolito (21-0), 40’ m. Marucchini tr. Granella (21-7);s.t. 58’ m. Bossola (21-12), 61’ m. Uncini tr. Menniti-Ippolito (28-12), 69’ Cioffi (33-12), 80’ m. Vian tr. Menniti-Ippolito (40-12), 83’ m. Di Giammarco (40-17).
FEMI-CZ Rovigo: Cozzi (48’ Borin); Cioffi, Moscardi (53’ Antl), Uncini, Bacchetti (53’ Barion); Menniti-Ippolito (cap.), Citton (70’ Visentin); Vian, Lubian,Sironi (68’ Swanepoel); Mtyanda, Steolo (58’ Ferro); Brandolini (48’ Rossi), Cadorini, Lugato (48’ Leccioli).
all. Casellato
Lazio Rugby: Montemauri; De Gaspari (cap.), Vella, Bonifazi; Bossola (68’ Di Giammarco); Granella (61’ Valsecchi), Loro (68’ Cristofaro); Duca; Marucchini (48’ Ulisse), Wagner (68’ Gisonni); Paparone (64’ Bolzoni), Asoli; Leiger, Ferrara, Di Roberto (48’ Giusti).
All. Pratichetti 
arb.: D’Elia (Bari)
AA1 Mitrea (Udine), AA2 Russo Fi. (Treviso)
Quarto Uomo: Favaro (Venezia)
Calciatori: Menniti-Ippolito(FEMI-CZ Rovigo) 5 /4; Granella (Lazio Rugby) 2/1
Cartellini: 54’ cartellino giallo a Mtyanda (FEMI-CZ Rovigo)
Note: giornata di sole e vento, circa 9 gradi. Partita a porte chiuse.
Punti conquistati in classifica: FEMI-CZ Rovigo 5 ;Lazio Rugby 0
Player of the Match: Gianmarco Vian (FEMI-CZ Rovigo)

Roma, CPO “Giulio Onesti” – Sabato 6 marzo 2021
Peroni TOP10, recupero IV giornata
Fiamme Oro Rugby v Argos Petrarca Rugby 21-29 (7-15)
Marcatori: p.t. 4’ m. Capraro (0-5), 23’ cp Lyle (0-8); 34’ m. Lyle tr. Lyle (0-15); 40’ m. Vaccari tr. Azzolini (7-15) s.t.  42’ m Spinelli, tr. Azzolini (14-15); 57’ m. Coppo tr. Lyle (14-22); 70’ m. Nostran tr. Lyle (14-29); 80+4 m. Cornelli tr Azzolini (21-29)
Fiamme Oro Rugby: Spinelli (70’ Fusco); Guardiano, Vaccari, Forcucci, Lai (68’ Gabbianelli); Azzolini, Marinaro (cap.); Caffini (74’ Taddia), Angelone (41’ Fragnito), Chianucci; Cornelli, Stoian; Vannozzi (58’ Iacob), Kudin (64’ Moriconi), Zago (69’ Mariottini)
allCraig Green
Argos Petrarca Rugby: Lyle; Capraro, De Masi (64’ Bettin), Broggin, Coppo; Zini (47’ Faiva), Panunzi (47’ Tebaldi); Trotta (cap.), Cannone (43’-52’ Panozzo), Nostran; Galetto, Beccaris (64’ Bonfiglio); Hasa (64’ Mancini Parri) Parri, Makelara (47’ Carnio), Franceschetto (48’ Borean)
all. Andrea Marcato
arb. Angelucci (Livorno)
assistenti: Chirnoaga (Roma), Rosella (Roma)
quarto uomo: Meo (Roma)
Calciatori: Lyle (Petrarca) 4/5; Azzolini (Fiamme Oro) 3/3
Note: Giornata piovosa, partita giocata a porte chiuse in rispetto della normativa anti Covid-19

 

 

 

logo-urc-2021-300

Media Guide TOP 10

banner-media-guide-top-10-2020

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito