PERONI TOP10, XVI GIORNATA: SUCCESSI PER LE PRIME QUATTRO SQUADRE IN CLASSIFICA PDF Stampa E-mail
Campionati
Sabato 10 Aprile 2021 17:46

risultati 16agiornata top10Roma – Prosegue il cammino senza sconfitte in campionato per il Petrarca che, con il successo in casa del Mogliano nel derby veneto della XVI giornata, mantiene salda nelle proprie mani la vetta del Peroni TOP10.

Match che la squadra di Marcato riesce a mettere nella propria direzione nella prima frazione di gioco andando all’intervallo sul parziale di 0-24. Nella ripresa Drago con due mete prova a riaprire una partita che Tebaldi e Capraro chiudono regalando vittoria e bonus al Petrarca.

Alle 14.30 il Rovigo segna ben 11 mete nel successo per 73-6 sui Lyons mantenendo inalterate le distanze dalla vetta. Gara che vede i piacentini andare in vantaggio sullo 0-6 al 7’ con due calci piazzati di Katz. La risposta dei Bersaglieri non si fa attendere e la meta di Greeff apre la scia di mete che regala la vittoria ai padroni di casa.

Match spettacolare anche a Roma dove il Calvisano supera con il risultato di 56-26 la Lazio. Primo tempo di marca giallonera con gli ospiti che riescono a centrare il bonus offensivo prima dell’intervallo. Nella ripresa gli ospiti gestiscono il vantaggio in loro favore, mentre la Lazio riesce a conquistare un punto bonus segnando quattro mete.

Vittoria sofferta per il Valorugby che nonostante i due gialli presi nel finale di primo tempo e a metà del secondo riesce a superare 19-15 le Fiamme Oro. Gara che gli emiliani riescono a gestire con i cremisi che nel finale provano la reazione con la meta di Fusari che vale il definitivo 19-15.

Partita al cardiopalma a Viadana dove la squadra di casa riesce ad aggiudicarsi per 27-26 la partita contro un Colorno mai domo che viene superato di un punto da un calcio piazzato last minute di Ceballos.

A conclusione della sedicesima giornata le prime quattro squadre in classifica hanno conquistato matematicamente il pass per i play-off.

Questi i risultati di giornata:

Ore 14.30
Femi-CZ Rovigo v Sitav Rugby Lyons 73-6 (5-0)
Ore 15
S.S. Lazio Rugby 1927 v Kawasaki Robot Calvisano 26-56 (1-5)
Ore 16
Rugby Viadana 1970 v HBS Colorno 27-26 (5-1)
Valorugby Emilia v Fiamme Oro Rugby 19-15 (4-1)
Mogliano Rugby 1969 v Argos Petrarca 12-36 (0-5)

Classifica: Argos Petrarca Padova* punti 68; Femi-CZ Rovigo punti 57; Valorugby Emlia punti 54*; Kawasaki Robot Calvisano* punti 51; Rugby Viadana 1970 punti 37; Mogliano Rugby 1969 punti 36; Fiamme Oro Rugby* punti 29; Sitav Lyons punti 27; HBS Colorno** punti 14; Lazio Rugby 1927 punti 5.

*partite da recuperare

Rovigo, Stadio “Mario Battaglini” – sabato 10 aprile 2021 ore 14.30
Peroni TOP10, XVI giornata

FEMI-CZ Rovigo v Sitav Rugby Lyons 73-6 (35-6)
Marcatori: p.t.
4’ c.p. Katz (0-3), 7’ c.p. Katz (0-6), 12’ m. Greeff tr. Menniti-Ippolito (6-7), 16’ m. Antl tr. Menniti-Ippolito (14-6), 26’ m. Vian tr. Menniti-Ippolito (21-6), 29’ m. Sironi tr. Menniti-Ippolito (28-6), 36’ m. Sironi tr. Menniti-Ippolito (35-6); s.t. 50’ m. Greeff tr. Menniti-Ippolito (42-6), 55’ m. Barion tr. Menniti-Ippolito (49-6), 63’ m. Ruggeri tr. Menniti-Ippolito (56-6), 66’ m. Uncini (61-6), 69’ m. Cadorini tr. Menniti-Ippolito (68-6), 75’ m. Bordin (73-6)

FEMI-CZ Rovigo: Cozzi (42’ Bordin); Barion, Antl (55’ Moscardi), Uncini, Cioffi; Menniti-Ippolito, Citton (55’ Visentin); Greeff (70’Lubian), Ruggeri, Vian; Ferro (cap.) (48’ Steolo), Sironi; Swanepoel (48’ Brandolini), Momberg (48’ Cadorini), Lugato (48’ Rossi).
all. Casellato
Sitav Rugby Lyons: Biffi (59’ Borzone); Via G., Paz, Forte (53’ Perazzoli), Bruno (cap); Katz, Via A. (59’ Efori); Bottacci, Cissè (47’ Moretto), Bance; Salvetti (55’ Tedeschi), Cemicetti; Salerno, Borghi (47’ Rollero), Acosta (33’ Cafaro).All. Garcia
Arb.Bottino (Roma)
AA1
Boraso (Rovigo), AA2 Favaro (Venezia)
Quarto uomo:
Smussi (Brescia)
Cartellini: 61’ giallo a Cemicetti (Sitav Rugby Lyons)
Calciatori:
Menniti-Ippolito (FEMI-CZ Rovigo) 9/ 11; Katz (Sitav Rugby Lyons) 2/ 2
Note: giornata uggiosa, circa 18 gradi. Partita a porte chiuse.
Punti conquistati in classifica: FEMI-CZ Rovigo 5; Sitav Rugby Lyons 0
Peroni Player of the Match: Carel Greeff (FEMI-CZ Rovigo)
 

Roma, “CPO Giulio Onesti” – Sabato 10 Aprile 2021 ore 15
PeroniTOP10, XVI giornata

S.S. Lazio Rugby 1927 v Kawasaki Robot Calvisano 26-56 (07-28)
Marcatori: 
p.t.  5’ m. Vunisa tr Hugo (0-7), 13’ m. Van Vuren tr Hugo (0-14), 18’ m. Trulla tr Hugo (0-21), 25’ m. Paparone tr Santarelli (7-21), 40’ m. Leso tr Hugo (7-28) s.t.   45’ m. Van Zyl tr Hugo (7-35), 56’ m. Bossola (12-35), 68’ m. Izekor tr Ragusi (12-42), 73’ m. Gianni tr Montemauri (19-42), 76’ m. Izekor tr Ragusi (19-49), 79’ m. Gianni tr Montemauri (26-49), 80’ m. Vunisa tr Ragusi (26-56)
S.S Lazio Rugby 1927: Bonavolontà (50’ Bossola); Santarelli, Scardamaglia, Gianni; De Gaspari; Montemauri, Loro (74' Cristofaro); Asoli; Marucchini (70’ Ulisse), Riccioli; Damiani (70' Giusti), Cacciagrano (57’ Colangeli), Paparone (60’ Liguori), Ferrara (75' Gisonni), Di Roberto (70' Leiger)
all. Pratichetti
Kawasaki Robot Calvisano: Van Zyl (65’ Ragusi); Trulla, De Santis, Bronzini, Garrido-Panceyra; Hugo (63’ Consoli), Abanese-Ginammi; Vunisa, Koffi (60’ Maurizi), Martani (58’ Venditti); Izekor, Van Vuren (55’ Zambonin); Leso, Morelli (cap) (46’ Michelini), Gavrilita (47’ Brugnara).
all. Guidi
Arb.: Chirnoaga (Roma)
AA1 Rosella (Roma)AA2 Benvenuti (Roma)
Quarto Uomo: Salierno (Napoli)
Cartellini: Al 45’ giallo a De Santis (Kawasaki Robot Calvisano)
Calciatori:  Hugo (Kawasaki Robot Calvisano) 5/5, Santarelli (S.S. Lazio Rugby 1927) 1 / 2, Montemauri (S.S. Lazio Rugby 1927) 2/2, Ragusi (Kawasaki Robot Calvisano) 3/3
Note: giornata nuvolosa a Roma.
Punti conquistati in classifica: S.S. Lazio Rugby 1927 1, Kawasaki Robot Calvisano 5
Peroni Player of the Match: Alessandro Izekor (Kawasaki Robot Calvisano)

 
Mogliano Veneto – Stadio Maurizio Quaggia - Sabato 10 aprile 2021 ore 16
Peroni TOP10, XVI giornata
Mogliano Rugby 1969 v Argos Petrarca 12-36 (0-24)
Marcatori: pt. 11' m. Lyle tr. Lyle (0-7), 16' m. Carnio tr.Lyle (0 -14), 20' cp. Lyle (0-17), 24' m. Carnio tr.Lyle (0-24); st. 46' m. Drago tr. Ormson (7-24); 60' m. Tebaldi tr. Lyle (7-31); 65' m. Drago (12-31); 73' m. Capraro (12-36)
Mogliano Rugby 1969: Guarducci (65' Stella); D'Anna, Drago, Cerioni (74' Pratichetti), Dal Zilio; Ormson, Garbisi (62' Fabi); Derbyshire (74' Zago), Corazzi (Cap.), Finotto; Lamanna, Sutto (62' Bocchi); Ceccato N., Bonanni (74' Pagotto), Ceccato A (62' Michelini)
all.:Costanzo
Argos Petrarca: Lyle (67' Ferrarin); Fadalti (21'-31'Pavesi), Colitti, Broggin, Scagnolari (59' capraro); Faiva, Tebaldi (v.Cap.)( 62' Panunzi); Trotta (Cap.), Catelan, Galetto; Beccaris (67' Michieletto), Bonfiglio (62' Cannone); Mancini Parri (67' Pavesi), Carnio (62' Cugini), Borean (41' st, braggè)
all: Marcato
Arb. Vedovelli (Sondrio)
AA1 Piardi (Brescia), AA2 Russo Fi. (Treviso)
Quarto Uomo: Bruno (Udine)
Cartellini: Al18' giallo a Mancini Parri (Argos Petrarca)
Calciatori: Ormson (Mogliano Rugby 1969) 1/2; Lyle (Argos Petrarca) 5/5, Fadalti (Argos Petrarca Padova) 0/1
Note: Pomeriggio variabile con discreto vento, temperatura 15° C, terreno di gioco in discrete condizioni, partita disputata a porte chiuse per emergenza Covid-19. Osservato un minuto di raccoglimento per la scomparsa di Leonardo Riccioni, Azzurro n. 121.
Punti conquistati in classifica: Mogliano Rugby 1969 0; Argos Petrarca 5
Peroni Player of the match: Vittorio Carnio (Argos Petrarca)

Reggio Emilia, Stadio “Mirabello” – Sabato 10 aprile 2021 ore 16
Peroni TOP10, XVI giornata
Valorugby Emilia v Fiamme Oro Rugby 19 - 15 (9-3)
Marcatori:  p.t. 10’ c.p. Farolini (3-0), 19’ c.p. Di Marco (3-3), 25’ c.p. Farolini (6-3), 36’ c.p. Farolini (9-3), s.t. 47’ m. Majstorovic tr. Farolini (16-3), 64’ m. Cornelli tr. Azzolini (16-10), 68’ c.p. Farolini (19-10), 69’ m. Fusari (19-15).
Valorugby Emilia: Farolini; Leaupepe (68’ Rodriguez) , Majstorovic, Bertaccini, Paletta; Newton, Fusco (61’ Chillon); Amenta(c) (63’ Rimpelli), Conforti, Favaro; Dell’Acqua, Gerosa (52’ Gerosa); Chistolini (71’ Sanavia), Gatti (49’ Luus), Randisi.
all. Manghi
Fiamme Oro Rugby: Azzolini; Lai, Fusari, Forcucci, Mba (68’ Fusco); Di Marco (53’ Spinelli), Marinaro; Caffini, Cristiano (c) (59’ Cornelli), Chianucci (49’ D’Onofrio); Stoian, Fragnito (77’ Angelone); Vannozzi (76’ Tenga), Moriconi (49’ Kudi), Zago (76’ Mariottini).
all. Green
Arb.: Gnecchi (Brescia)
AA1 Angelucci (Livorno), AA2 Merli (Jesi)
Quarto Uomo: Annoni (Milano)
Cartellini: al 39’ giallo a Leaupepe (Valorugby Emilia), al 63’ giallo a Randisi (Valorugby Emilia).
Calciatori: Farolini (Valorugby Emilia) 5/6; Di Marco (Fiamme Oro Rugby) 1/1, Azzolini (Fiamme Oro Rugby) 1/2
Note: giornata nuvolosa con circa 8 gradi. Partita disputata in assenza di pubblico.
Punti conquistati in classifica: Valorugby Emilia 4 , Fiamme Oro Rugby 1
Player of the Match:  Majstorovic Denis (Valorugby Emilia)

Viadana, Stadio “Luigi Zaffanella” – Sabato 10 aprile 2021 ore 16
Peroni TOP 10, XVI giornata

Rugby Viadana 1970 v HBS Colorno 27-26 (19-16)

Marcatori: p.t. 6’ m. Chibalie tr. Kearns (0-7), 13’ drop. Kearns (0-10), 24’ cp. Kearns (0-13), 30’ m. Ciofani (5-13), 35’ cp. Kearns (5-16), 37’ m. Wagenpfeil tr. Ceballos (12-16), 42’ m. Ciofani tr. Ceballos (19-16) s.t.  44’ m. Gesi tr. Kearns (19-23), 50’ cp. Kearns (19-26), 70’ m. Leonardi (24-26), 80’ cp. Ceballos (27-26)
Rugby Viadana 1970: Apperley; Manganiello; Ceballos; Pavan (69’ Leonardi); Ciofani; Ferrarini (58’ May); Jelic (58’ Gregorio); Casado Sandri; Denti And. (Cap.) (63’ Boschetti); Wagenpfeil; Grassi (51’ Cosi); Schinchirimini; Novindi (51’ Denti Ant.); Ribaldi (63’ Silvestri); Schiavon (59’ Sassi).
all. Fernandez
HBS Colorno: Van Tonder; Canni; Massari; Chibalie; Gesi; Kearns; Pasini; Sapuppo; Cicchinelli; Sarto (Cap.); Chiappini (74’ Zecchini); Parolo (43’ Mozzato) ; Sito Alvarado; Buondonno (61’ Goegan); Singh (57’ Gemma).
all. Prestera
arb.Clara Munarini (Parma)
AA1 Liperini (Livorno), AA2 Russo (Milano)
Quarto Uomo: Marrazzo (Modena)
Cartellini: al 79’ giallo a Sarto (HBS Colorno).
Calciatori: Ceballos (Rugby Viadana 1970) 3/6; Kearns (HBS Colorno) 6/7
Note: giornata nuvolosa, terreno in perfette condizioni. Match a porte chiuse.
Punti conquistati in classifica: Rugby Viadana 1970 5; HBS Colorno 1
Peroni Player of the match: Alessandro Ciofani (Rugby Viadana 1970)

 

logo pro14

Media Guide TOP 10

banner-media-guide-top-10-2020

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito