ITALRUGBY, DELEGAZIONE AZZURRA IN VISITA IN VALSUGANA IN PREPARAZIONE DEL RADUNO PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Domenica 06 Giugno 2021 14:33

 

fotosportit 77801 pr
Pergine Valsugana –
Lo staff della Nazionale Italiana ha fatto visita ieri a Pergine Valsugana per una prima presa di contatto del nuovo gruppo di lavoro guidato dal Commissario Tecnico Kieran Crowley alle strutture che ospiteranno dal 21 al 25 giugno il primo raduno della nuova gestione tecnica azzurra.

Presenti al sopralluogo, insieme al CT, il VicePresidente Vicario di FIR e Capo Delegazione della Nazionale Italiana Rugby Giorgio Morelli, il Responsabile della preparazione atletica Quintin Kruger, il preparatore atletico Giovanni Sanguin e il Manager Logistico Giovanbattista Venditti. La delegazione azzurra è stata accolta dalle autorità locali tra le quali erano presenti Franco Demozzi – assessore allo sport del comune di Pergine Valsugana – e Fabio Pavanelli, Delegato provinciale FIR Trento.

 

“L’attività di programmazione è fondamentale. Il sopralluogo svolto a Pergine Valsugana ci ha dato riscontri positivi in vista del primo raduno della Nazionale Italiana Rugby con il nuovo staff tecnico. Ognuno dei presenti ha fornito indicazioni importanti, secondo le proprie competenze, al fine di mettere le basi per un lavoro in totale sinergia tra le parti. Ringrazio per l’accoglienza l’amministrazione locale di Pergine Valsugana, Trentino Markenti e ATP Lagorai per il supporto costante ricevuto in questa fase” ha dichiarato Giorgio Morelli, VicePresidente Vicario FIR.

“Una giornata molto interessante e, soprattutto, proficua dal punto di vista operativo. E’ stato un primo momento di contatto – per parte dello staff – con la comunità di Pergine Valsugana con l’obiettivo di pianificare al meglio le attività della Nazionale in vista del prossimo raduno in calendario a partire dal 21 giugno. Le strutture sono adeguate alle nostre necessità: abbiamo la possibilità di svolgere nel migliore dei modi le attività programmate per il raduno” ha sottolineato Giovanbattista Venditti, Manager Logistico della Nazionale.

0c264289-b10f-4bb3-aa19-c0ce0e13e93f

“È sicuramente un orgoglio ospitare nuovamente la Nazionale Italiana Rugby a Pergine dopo l’esperienza del 2019 in preparazione della Rugby World Cup. Il Rugby è uno sport di valori e da questi dobbiamo ripartire dopo il periodo difficile che abbiamo vissuto nell’ultimo anno” ha dichiarato Franco Demozzi, assessore allo sport di Pergine Valsugana.

 Alle 14 di domani, lunedì 7 giugno, sarà ufficializzata la lista dei giocatori che prenderanno parte al primo raduno della Nazionale con il nuovo staff Azzurro.

 

 
 

banner-newsletter-2020


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito