RWC 2021, IL GIAPPONE COMPLETA LA POOL DELLE AZZURRE PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 20 Ottobre 2021 12:56

 

logo RWC2021World Rugby ha rimodulato l’accesso alle qualificazioni per la RWC 2021 per la regione asiatica, così da garantire la massima tutela alle squadre di Giappone, Hong Kong e Kazakistan, in considerazione delle continue sfide imposte della pandemia globale di COVID-19.

Il Giappone, squadra al livello più alto del ranking tra quelle della regione, si qualificherà automaticamente per la Rugby World Cup 2021 e si unirà a Stati Uniti, Canada e Italia nel girone B. Kazakistan e Hong Kong si sfideranno in una partita di spareggio per determinare quale Nazionale passerà al Torneo di qualificazione finale.

La decisione, che mira a tutelare il più possibile le squadre coinvolte, è stata vagliata e supportata da tutte le Union, e consente di pianificare e ottimizzare i rispettivi calendari in vista della rassegna iridata, che si terrà in Nuova Zelanda nel 2022.

World Rugby continuerà a lavorare a stretto contatto con le Federazioni di Hong Kong e Kazakistan; i dettagli relativi al match di spareggio saranno annunciati prossimamente.

Il consiglio di amministrazione della RWC ha approvato le modifiche al processo di qualificazione.

 

 

European Qualifier RWC 2021

Qualificazione mondiale: a breve ufficializzata la sede. Italia in corsa? |  Rugby News | cluster 023 CDR

SCOZIA VS ITALIA  

Scotland

 

Lun 13 SETT 15:00 (ORA IT)
13 - 38

-

Italy

ITALIA VS IRLANDA

Italy

DOM 19 SETT 15:00

7 - 15
-

ITALIA VS SPAGNA

Italy

SAB 25 SETT 15:00

34 -10
-

 

newsletter-federugby


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito