Cookie Consent by Free Privacy Policy website
PERONI TOP10, X GIORNATA: VITTORIE PER VALORUGBY, ROVIGO E COLORNO PDF Stampa E-mail
Campionati
Sabato 11 Dicembre 2021 18:13

10agiornata top10Roma –  Due vittorie interne ed una in trasferta nelle partite giocate nel pomeriggio odierno valide per la decima giornata del Peroni TOP10.

Nel primo turno del girone di ritorno il Valorugby supera con il punteggio di 49-26 la Lazio portandosi a cinque lunghezze di distanza dalla capolista Petrarca. Partita piena di emozioni che la squadra di Manghi riesce a mettere nella propria direzione a cavallo dei due tempi sfruttando anche la precisione di Newton che realizza tutte le trasformazioni a sua disposizione, mentre la Lazio riesce a strappare nel finale un punto con la quarta meta segnata da Di Giammarco.

Va al Rovigo il derby veneto di giornata che batte 21-12 il Mogliano. Partita in salita allo Stadio Battaglini per i Campioni d’Italia in carica che si trovano a rincorrere gli ospiti dopo la meta di Drago che sblocca il risultato all’undicesimo minuto. Capitan Ferro guida la rimonta per i padroni di casa che riescono a mantenere il vantaggio acquisito durante il match fino al fischio finale.

Gara imprevedibile e sempre in bilico a Viadana dove il Colorno nei minuti finali riesce ad imporsi 25-23. Ospiti in vantaggio all’intervallo con il parziale di 19-16 e padroni di casa che restano sempre in partita riuscendo a ribaltare il risultato al minuto 52 con una meta tecnica. A decidere il match è un calcio piazzato di Van Tonder che regala alla squadra di Casellato un successo che vale il momentaneo terzo posto in coabitazione con Calvisano e Rovigo.

Questi i risultati della decima giornata di campionato:
Peroni TOP10 – X giornata – 11.12.21 – ore 14.30
Valorugby Emilia v S.S. Lazio Rugby 1927 49-26 (5-1)
11.12.21 – ore 15
FEMI-CZ Rovigo v Mogliano Rugby 1969 21-12 (4-0)
Rugby Viadana 1970 v HBS Colorno 1975 23-25 (1-4)
Fiamme Oro Rugby v Rugby Transvecta Calvisano – rinviata
Sitav Rugby Lyons v Petrarca Rugby - rinviata

Classifica: Petrarca Rugby* punti 42; Valorugby Emilia* 37; Rugby Transvecta Calvisano*, HBS Colorno e FEMI-CZ Rovigo** 25; Sitav Rugby Lyons* 21; Fiamme Oro Rugby*** 16; Rugby Viadana 1970* 15; Mogliano Rugby 1969** 10; Lazio Rugby 1927 5
*partite da recuperare

Questo il programma dell’undicesima giornata in programma il 15 gennaio:

S.S. Lazio Rugby 1927 v FEMI-CZ Rovigo
Petrarca Rugby v Rugby Viadana 1970
Rugby Transvecta Calvisano v Mogliano Rugby 1969
Valorugby Emilia v Sitav Rugby Lyons
HBS Colorno v Fiamme Oro Rugby

Reggio Emilia, Stadio “Mirabello” – Sabato 11 dicembre 2021 ore 14.30

PERONI TOP10 – X giornata

Valorugby Emilia v S.S. Lazio Rugby 1927    49 – 26 (28-14)

Marcatori:  p.t. 2’ m. Schiabel tr. Newton (7-0), 9’ m. Santarelli tr. Donato D. (7-7), 13’ m. Amenta tr. Newton (14-7), 25’ m. Paletta tr. Newton (21-7), 32’ m. Pancini tr. Donato D. (21-14), 38’ m. Sanavia tr. Newton (28-14); s.t. 46’ m. Sanavia tr. Newton (35-14), 56’ m. Loro tr. Donato D. (35-21), 64’ m. Bertaccini tr. Newton (42-21), 69’ m. Sbrocco tr. Newton (49-21), 83’ m. Di Giammarco (49-26).

Valorugby Emilia: Farolini (cap)(67’ Dominguez); Paletta, Schiabel, Antl, Colombo (60’ Bertaccini); Newton, Garcia; Amenta (57’ Favaro), Sbrocco, Mordacci (67’ Rimpelli); Ortombina (62’ Balsemin), Du Preez; Randisi (70’ Panerai), Silva (47’ Luus), Sanavia (70’ Zileri Dal Verme)

all. Manghi

S.S. Lazio Rugby 1927: Donato D; Santarelli, Vella (53’ Cozzi), Baffigi, Pancini (67’ Di Giammarco); Montemauri, Loro (cap)(73’ Del Valle); Asoli (71’ Ulisse), Marucchini (59’ Parlatore), Donato J; Cacciagrano (44’ Colangeli), Margin; Maina (41’ Paparone)(71’ Gentile), Rosario (67’ Maina), Criach.

all. De Angelis

Arb.: Spadoni (Padova)

AA1 Merli, AA2 Marrazzo

Quarto Uomo: Vaccari

Cartellini: al 79’ giallo a Rimpelli (Valorugby Emilia)

Calciatori: Newton (Valorugby Emilia) 7/7; Donato D. (S.S. Lazio Rugby 1927) 3/4

Note: giornata soleggiata ma fredda con circa 4 gradi, spettatori circa 500

Punti conquistati in classifica: Valorugby Emilia 5 , S.S. Lazio Rugby 1927 1

Peroni Player of the Match:  Armand Du Preez (Valorugby Emilia)

 


 

Viadana, Stadio “Luigi Zaffanella” – sabato 11 dicembre 2021 ore 15
Peroni TOP10, X giornata

Rugby Viadana 1970 v Rugby Colorno 1975: 23-25 (16-19)


Marcatori: p.t. 2’ m. De Santis tr. Van Tonder (0-7), 7’ c.p. Ceballos (3-7), 9’ m. Batista tr. Van Tonder (3-14), 15’ c.p. Ceballos (6-14), 21’ m. Gesi (6-19), 30’ m. Locatelli tr. Ceballos (13-19), 40’ c.p. Ceballos (16-19); s.t. 48’ c.p. Van Tonder (16-22); 52’ meta tecnica Rugby Viadana (23-22); 74’ c.p. Van Tonder (23-25)

Rugby Viadana 1970: Mateu (51’ Ferrarini), Galliano A., Ceballos, Modena (77’ Quintieri), Jannelli, Apperley, Di Chio (66’ Gregorio), Casado Sandri, Locatelli (56’ Stavile), Wagenpfeil (cap.), Mannucci (60’ Rossi), Boschetti (74’ Sassi), Denti Ant. (63’ Galliano M.), Ribaldi, Halalilo (47’ Schiavon).

all. Fernandez, Gamboa

HBS Colorno: Van Tonder; Batista; De Santis, Pavese (47’ Buondonno A.); Gesi; Rodriguez, Del Prete (77’ Boscolo); Sapuppo; Koffi, Sarto (Cap); Butturini (58’ Cicchinelli), Rebussone (77’ Granieri); Booysen (41’ Valdes), Buondonno L. (45’ Ferrara), Appiah (77’ Singh)

All. Casellato, Frati

arb.Angelucci (Livorno)
AA1 Francesco Meschini (Teramo), AA2 Stefano Roscini (Milano)
Quarto Uomo: Davor Vidackovic (Milano)

Cartellini: al 60’ giallo a Koffi (HBS Colorno); al 68’ giallo a Schiavon (Rugby Viadana 1970)

Calciatori: Ceballos (Rugby Viadana 1970) 4/5; Ferrarini (Rugby Viadana 1970) 0/1; Van Tonder (Rugby Colorno 1975) 4/5

Note: giornata fredda, circa 6°, campo in ottime condizioni nonostante le forti piogge. Spettatori 800 circa.

Punti conquistati in classifica: Rugby Viadana 1970 1; HBS Colorno 4

Peroni Player of the Match: Giacomo De Santis (HBS Colorno)


Rovigo, Stadio “Mario Battaglini” – sabato 11 dicembre 2021 ore 15

Peroni TOP10, X giornata

FEMI-CZ Rovigo v Mogliano Rugby 1969 21-12 (13-5)

Marcatori: p.t. 11’ m. Drago (0-5), 16’ m. Ferro tr. Van Reenen (7-5), 25’ c.p. Van Reenen (10-5), 38’ c.p. Van Reenen (13-5); s.t. 47’ c.p. Van Reenen (16-5), 54’ m. Ruggeri (21-5), 69’ m. Lamanna tr. Fadalti (21-12).

FEMI-CZ Rovigo: Borin (56’ Da Re); Uncini, Moscardi (70’ Bacchetti), Diederich Ferrario, Lertora; Van Reenen, Visentin (61’ Chillon); Ruggeri, Lubian, Sironi; Ferro (cap.)(53’ Cosi), Steolo (70’ Andreoli); Swanepoel (61’ Pomaro), Cadorini (41’ Quaglio), Leccioli.

all. Coetzee

Mogliano Rugby 1969:Fadalti; D'Anna (56’ Guarducci), Abanga (56’ Dal Zilio), Drago, Pavan; Sante, Fabi (56’ Semenzato); Derbyshire (Cap.), Lamanna, Finotto (52’ Meggiato); Baldino, Bocchi (77’ Vianello); Alongi (52’ Bonanni), Ceccato N. (64’ Notariello), Garziera(52’ Drudi)

all.Costanzo

Arb. Clara Munarini (Parma)

AA1 Franco Rosella (Roma), AA2 Gianmarco Toneatto (Udine)

Quarto Uomo: Lorenzo Bruno (Udine)

Calciatori: Van Reenen (FEMI-CZ Rovigo) 4/7 ; Fadalti (Mogliano Rugby 1969) 1/3

Note: Partita a porte aperte, circa 9 gradi

Punti conquistati in classifica: FEMI-CZ Rovigo 4, Mogliano Rugby 1969 1

Peroni Player of the Match: Stefano Sironi (FEMI-CZ Rovigo)

 

logo-urc-2021-300