Cookie Consent by Free Privacy Policy website
ITALRUGBY, INIZIATO IL RADUNO AZZURRO VERSO LE ULTIME DUE PARTITE DEL GUINNESS SEI NAZIONI 2022 PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Giovedì 03 Marzo 2022 16:02

crowley allenamento 2022Roma – Iniziato il raduno della Nazionale Italiana Rugby Maschile presso l’NH Collection Vittorio Veneto a Roma. Gli Azzurri nel pomeriggio odierno hanno raggiunto la Capitale iniziando ufficialmente la preparazione verso le ultime due partite del Guinness Sei Nazioni 2022 in programma contro Scozia e Galles rispettivamente sabato 12 e sabato 19 marzo allo Stadio Olimpico di Roma e al Principality Stadium di Cardiff. Le partite saranno trasmesse in diretta su Sky Sport Arena e in chiaro su TV8.

All’appello nel gruppo azzurro mancano Ceccarelli, Garbisi,Capuozzo, Mori, Zani, Steyn, Zanon, Traorè, Halafihi che raggiungeranno il raduno dopo i rispetti impegni sportivi con i propri club di appartenenza.

Da lunedì 7 marzo a mercoledì 9 marzo sono stati invitati a partecipare al raduno il tallonatore Giampietro Ribaldi (Viadana), Ludovico Vaccari, Filippo Di Marco e Alessandro Forcucci, trequarti in forza alle Fiamme Oro.

Questo il calendario delle partite dell’Italia:

I giornata – 06.02.22 – Parigi, Stade de France – Ore 16 CET
Francia v Italia 37-10
II giornata – 13.02.22 – Roma, Stadio Olimpico – Ore 16 CET
Italia v Inghilterra 0-33
III giornata – 27.02.22 – Dublino, Aviva Stadium – Ore 16 CET
Irlanda v Italia 57-6
IV giornata – 12.03.22 – Roma, Stadio Olimpico – Ore 15.15  CET
Italia v Scozia
V giornata – 19.03.22 – Cardiff, Principality Stadium – Ore 15.15 CET
Galles v Italia

Questo l’elenco dei giocatori convocati:

Piloni
Pietro CECCARELLI (Brive, 19 caps)
Danilo FISCHETTI (Zebre Parma, 18 caps)
Ivan NEMER (Benetton Rugby, 5 caps)
Tiziano PASQUALI (Benetton Rugby, 24 caps)
Cherif TRAORE’ (Benetton Rugby, 13 caps)
Giosuè ZILOCCHI (Zebre Parma, 16 caps)
 
Tallonatori
Luca BIGI (Zebre Parma, 40 caps)
Giacomo NICOTERA (Benetton Rugby, esordiente)
Federico ZANI (Benetton Rugby, 16 caps)
 
Seconde Linee
Niccolò CANNONE (Benetton Rugby, 18 caps)
Marco FUSER (Newcastle Falcons, 36 caps)
Federico RUZZA (Benetton Rugby, 28 caps)
David SISI (Zebre Parma, 19 caps)
 
Terze Linee
Toa HALAFIHI (Benetton Rugby, 3 caps)
Michele LAMARO (Benetton Rugby, 13 caps) – capitano
Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 37 caps)
Giovanni PETTINELLI (Benetton Rugby, 4 caps)
Braam STEYN (Benetton Rugby, 48 caps)
Manuel ZULIANI (Benetton Rugby, 2 caps)
 
Mediani di Mischia
Manfredi ALBANESE (Rugby Transvecta Calvisano, esordiente)
Callum BRALEY (Benetton Rugby, 13 caps)
Alessandro FUSCO (Fiamme Oro Rugby/Zebre Parma, 4 caps)
 
Mediani di Apertura
Giacomo DA RE (Benetton Rugby/FEMI-CZ Rovigo, esordiente)
Paolo GARBISI (Montpellier, 16 caps)
Leonardo MARIN (Benetton Rugby, 3 caps)
 
Centri
Juan Ignacio BREX (Benetton Rugby, 11 caps)
Marco ZANON (Benetton Rugby, 10 caps)
 
Ali/Estremi
Pierre BRUNO (Zebre Parma, 2 caps)
Ange CAPUOZZO (Grenoble, esordiente)
Simone GESI (HBS Colorno, esordiente)
Montanna IOANE (Benetton Rugby, 12 caps)
Federico MORI (Bordeaux, 12 caps)
Edoardo PADOVANI (Benetton Rugby, 33 caps)
 
Atleti invitati:
Filippo DI MARCO (Fiamme Oro Rugby)
Alessandro FORCUCCI (Fiamme Oro Rugby)
Giampietro RIBALDI (Rugby Viadana 1970)
Ludovico VACCARI (Fiamme Oro Rugby)

Atleti non considerati per infortunio: Stephen Varney (Gloucester Rugby), Gianmarco Lucchesi (Benetton Rugby), Tommaso Menoncello (Benetton Rugby), Luca Morisi (Benetton Rugby), Ratuva Tavuyara (Benetton Rugby), Riccardo Favretto (Benetton Rugby), Johan Meyer (Zebre Parma), Matteo Nocera (Fiamme Oro Rugby/Zebre Parma) Jake Polledri (Gloucester), Marco Riccioni (Saracens)

 

banner-community-fir