Cookie Consent by Free Privacy Policy website
IL XVI TURNO DI PERONI TOP10 SI CONCLUDE CON LE VITTORIE DI VALORUGBY E COLORNO PDF Stampa E-mail
Campionati
Domenica 20 Marzo 2022 17:48

 

player dominguez valoRoma - Le vittorie di Colorno e Valorugby chiudono la sedicesima giornata di Peroni TOP10, terz’ultimo turno di stagione regolare. Con il Petrarca Rugby matematicamente qualificato ai Play Off, si fa sempre più incandescente la lotta per i restanti tre posti.

All’HBS Stadium di Colorno netta vittoria per i padroni di casa che hanno superato 62 a 13 la formazione dei Lyons Piacenza, ribaltando il risultato del derby di andata. Nove le mete messe a segno dalla squadra di Filippo Frati, sette nel secondo tempo. Dopo un primo tempo equilibrato è stata l’indisciplina dei Lyons - puniti con quattro cartellini gialli - a decidere la partita.  Colorno conquista 5 punti vitali per la corsa ai Play Off, portandosi a 44 punti in classifica, immediatamente prima del Valorugby, terza con 51 punti.

Vittoria risicata 24 – 23 per il Valorugby in casa delle Fiamme Oro. Gli emiliani lasciano la Caserma Gelsomini portando a casa una vittoria importantissima e trovano 4 punti fondamentali per rimanere attaccati al secondo posto, ad un punto dal Rovigo. Partita intensa con continui cambi di fronte, sfida tra i due pack eccezionale che hanno lottato su ogni singolo pallone. Due squadre che non si sono risparmiate per tutti gli 80 minuti di gioco.

CLASSIFICA: Petrarca Rugby punti 68; Femi-CZ Rovigo 52; Valorugby Emilia 51; HBS Colorno 44; Transvecta Calvisano 39; Fiamme Oro Rugby 39; Rugby Viadana 1970 28; Sitav Lyons 26; Mogliano Rugby 21; Lazio Rugby 1927 8. 


I tabellini

 

Colorno, “HBS Rugby Stadium” – domenica 20 marzo 2022 (ore 15.00)
Peroni Top10, XVI giornata
HBS Colorno v SITAV Rugby Lyons 62-13 (17-8)
Marcatori: p.t. 4’ m. Devoto tr. Van Tonder (7-0); 6’ m. Via A. (7-5); 14’ m. Elrick tr. Van Tonder (14-5); 19’ cp. Ledesma (14-8); 40’ cp. Van Tonder (17-8) s.t. 52’ m. Del Bono (22-8); 53’ m. Del Bono tr. Van Tonder (29-8); 60’ m. Ferrara (34-8); 65’ m. Van Tonder tr. Van Tonder (41-8); 70’ m. Paz (41-13); 78’ m. Boscolo tr. Del Bono (48-13); 79 m. Devoto tr. Del Bono (55-13); 80’ m. Pavese tr. Del Bono (62-13)
HBS Colorno: Van Tonder (66’ Pasini); Batista; Pavese, Devoto; Del Bono, Pescetto (62’ Rodriguez), Del Prete (52’ Boscolo); Sapuppo, Koffi (52’ Rebussone), Sarto (Cap) (66’ Mattioli); Cicchinelli, Butturini; Booysen (52’ Tangredi), Ngeng (23’ Ferrara), Appiah (52’ Singh)
All. Frati
SITAV Rugby Lyons: Via G. (53’ Biffi); Via A., Paz, Conti; Bruno (Cap), Ledesma (62’ Efori), Fontana; Portillo (53’ Lekic); Petillo (60’ Bance), Salvetti (41’ Cisse); Janse Van Rensburg, Cemicetti; Salerno (45’ Aloé), Rollero (38’ Minervino), Acosta (60’ Actis)
All. Garcia
Arb. Gnecchi (Brescia)
AA1 Bottino (Roma), AA2 Bertelli (Brescia
Quarto Uomo: Paparo (Bologna)
TMO: Tomo (Roma)
Cartellini: al 45’ giallo a Fontana (SITAV Rugby Lyons); al 48’ giallo a Cemicetti (SITAV Rugby Lyons); al 58’giallo a Lekic (SITAV Rugby Lyons); al 75’ giallo a Bance (SITAV Rugby Lyons)
Calciatori: Van Tonder (HBS Colorno) 5/7; Ledesma (SITAV Rugby Lyons)1/2; Biffi (SITAV Rugby Lyons) 0/1; Del Bono (HBS Colorno) 3/3
Note: Giornata soleggiata e ventosa, 13°. Campo in buone condizioni. 600 spettatori.
Punti conquistati in classifica: HBS Colorno 5, SITAV Rugby Lyons 0
Peroni Player of the Match: Rocco Del Bono (HBS Colorno)


Roma, Caserma “Stefano Gelsomini” – domenica 20 marzo 2022, ore 15.00
Peroni TOP10, XVI giornata
Fiamme Oro Rugby v Valorugby Emilia (10-14) 23-24
Marcatori: p.t. 3’ m. Guardiano tr Di Marco (7-0), 17’ m. Gerosa tr Newton (7-7), 25’ m. Sbrocco tr Newton (7-14), 40’ cp Di Marco (10-14); s.t. 44’ m. Vaccari (15-14), 61’ cp Newton (15-17), 64’ drop Menniti-Ippolito (18-17), 71’ m. Dominguez tr Newton (18-24), 78’ m. Marinaro (23-24)
Fiamme Oro Rugby:  Menniti-Ippolito; Spinelli, Forcucci, Vaccari (61’ Piva), Guardiano; Di Marco, Marinaro (cap.); Zago, Chianucci, Vian (72’ Angelone); Chiappini (67’ Fragnito), Stoian; Vannozzi (46’ Romano), Moriconi (50’ Taddia), Iovenitti (50’ Mariottini)
all. Pasquale Presutti
Valorugby Emilia: Farolini; Leaupepe, Majstorovic, Antl, Bertaccini (63’ Cioffi), Newton, Dominguez Thomas; Amenta (cap), Sbrocco (52’ Favaro), Dell'Acqua (65’ Rimpelli); Gerosa, Du Preez (77’ Messori); Randisi (50’ Chistolini), Silva (61’ Gatti), Diaz (50’ Sanavia).
all. Roberto Manghi
Arb. Clara Munarini (Parma)
AA1 Gabriel Chirnoaga (Roma), AA2 Franco Rosella (Roma)
Quarto uomo: Vincenzo Iavarone (Perugia)
TMO: Vincenzo Schipani (Benevento)
Cartellini: al 60’ giallo a Mariottini (Fiamme Oro Rugby)
Calciatori: Filippo di Marco (Fiamme Oro Rugby) 2/6, Andrea Menniti-Ippolito (Fiamme Oro Rugby) 1/3, Daniel Newton (Valorugby Emilia) 4/4
Peroni Player of the match: Thomas Dominguez (Valorugby Emilia)
Note: Giornata soleggiata e leggermente ventilata. Spettatori: 300. Alain Moriconi (Fiamme Oro Rugby) taglia il traguardo delle 100 presenze nel massimo campionato italiano con la maglia cremisi.
Punti conquistati in classifica: Fiamme Oro Rugby 1 – Valorugby Emilia 4

 

 

logo-urc-2021-300