Cookie Consent by Free Privacy Policy website
PERONI TOP10, LE FORMAZIONI DI PETRARCA E ROVIGO PER LA FINALE PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 27 Maggio 2022 18:04

 

logo peroni top10Parma – Sarà lo Stadio Lanfranchi di Parma il teatro della finale del Peroni TOP10 in calendario sabato 28 maggio alle 17.30.

A contendersi lo Scudetto – in diretta su Rai Sport con collegamento a partire dalle 17 con lo studio a bordo campo – saranno nuovamente Petrarca e Rovigo che daranno vita al Derby d’Italia, una delle sfide classiche del derby italiano e replay della scorsa finale Scudetto vinta last minute dai Bersaglieri.

Secondo posto in classifica nella regular season per i Campioni d’Italia in carica che hanno strappato il pass per la finale superando in rimonta il Valorugby nella semifinale di ritorno play-off al Battaglini bissando il successo della gara di andata a Reggio Emilia.

Cammino speculare nelle semifinali play-off per il Petrarca che, dopo aver chiuso al primo posto in classifica la stagione regolare, si è aggiudicato il doppio confronto con Calvisano guadagnando l’accesso alla finale.

 

“Poter giocare una finale è davvero una bella occasione. Se guardo indietro nel nostro Campionato, per noi è stata una grande sfida: sono davvero contento che Rovigo possa affrontare un’altra finale. Il lavoro però non è finito: l’obiettivo è sicuramente vincere. Tutti hanno lavorato duramente per arrivare a questo appuntamento. Non vediamo l’ora di poter giocare un grande match. Sarà una bella giornata di rugby dove entrambe le squadre daranno il massimo” ha dichiarato Allister Coetzee, allenatore del Rovigo.

“La squadra è molto concentrata, si sta allenando bene e abbiamo buone sensazioni che vengono anche dalle semifinali. Siamo arrivati qui in buona condizione sia dal punto di vista fisico che mentale. Abbiamo grande rispetto per Rovigo, che conosciamo bene e che sta facendo un ottimo campionato. Le chiavi della partita, come sempre per una finale, saranno la disciplina e la gestione dei vari singoli momenti. Rovigo fa del possesso e della pressione i suoi punti forti. Dobbiamo essere bravi a metterli in difficoltà” ha dichiarato Andrea Marcato, allenatore del Petrarca.

Parma, Stadio Sergio Lanfranchi – sabato 28 maggio ore 17.30

Peroni TOP10, Finale – diretta su Rai Sport dalle 17

Petrarca Rugby v FEMI-CZ Rovigo

Petrarca Rugby: Lyle; Fou, De Masi, Broggin, Zini; Faiva, Tebaldi; Trotta (cap.), Casolari, Nostran; Panozzo, Galetto; Hasa, Di Bartolomeo, Spagnolo.

A disposizione: Borean, Carnio, Pavesi, Michieletto, Ghigo, Citton, Sgarbi, Capraro

All. Marcato

FEMI-CZ Rovigo: Da Re; Sarto, Moscardi, Diederich Ferrario, Bacchetti; Van Reenen, Chillon; Ruggeri, Lubian, Sironi; Bur, Ferro (cap.); Swanepoel, Cadorini, Leccioli.

A disposizione: Momberg, Quaglio, Pomaro, Steolo/Piantella, Cosi, Visentin, Uncini/Lertora, Borin.

All. Coetzee

arb. Andrea Piardi (Brescia)
AA1 Manuel Bottino (Roma), Federico Vedovelli (Sondrio)
quarto uomo: Filippo Russo (Treviso)

 

quinto uomo: Fabio Rosella (Roma)
TMO: Matteo Liperini (Livorno)

 

 Albo d’Oro Peroni TOP10 – gli ultimi dieci anni
2011-12 Rugby Calvisano
2012-13 Rugby Mogliano
2013-14 Rugby Calvisano
2014-15 Rugby Calvisano
2015-16 Femi-CZ Rovigo
2016-17 Rugby Calvisano
2017-18 Petrarca Padova
2018-19 Kawasaki Robot Calvisano
2019-20 Non assegnato
2020-21 FEMI-CZ Rovigo

 

logo-urc-2021-300