Cookie Consent by Free Privacy Policy website
BRUNELLO DISEGNA IL XV PER L’ESORDIO NELLE SUMMER SERIES, CONTRO LA GEORGIA ATTENZIONE MASSIMA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Venerdì 24 Giugno 2022 13:59

 

6n-u20-ss-pool-bTreviso – Al termine della sessione di questa mattina, lo staff tecnico della Nazionale Under 20 affidata a Massimo Brunello ha deciso la formazione in vista del match di esordio nella competizione, in programma domani sera, sabato 25 giugno, allo Stadio Comunale di Monigo, con kick-off programmato alle 20.

 

Il tecnico polesano opta per un XV particolarmente solido nei primi cinque uomini, settore-chiave di una gara che dal punto di vista fisico e disciplinare si preannuncia come una delle più impegnative del girone, complice anche il fattore climatico che sta interessando il capoluogo veneto in questi giorni.

Sappiamo perfettamente che davanti sarà una battaglia”, commenta Brunello dopo l’annuncio alla squadra. “La Georgia è un complesso di tutto rispetto, abituato a giocare tanto assieme (14 i giocatori dei Lelo Saracens convocati per le Series, ndr) e con alcune individualità di spicco già a contratto in Francia, con gli Espoirs in alcune realtà di Top14 o in altri Club di ProD2. Sbaglia chi nei pronostici li considera un avversario facile, perché non lo sarà affatto: noi punteremo a tenere alte le percentuali del possesso, mentre in difesa dovremo assolutamente evitare falli sul nostro campo, specie nei 22, cosa che credo loro viceversa cercheranno sfruttando il loro rugby di impatto con gli avanti”.

Hanno inciso, nelle scelte, anche gli impegni con gli esami di Maturità: “Non potevamo non tenerne conto, dieci ragazzi sono stati due giorni lontani dal raduno ed alcuni sono poi rientrati in tarda serata giovedì, però il gruppo è ben assortito, opzioni ne abbiamo in ogni ruolo, e questa formazione è la migliore possibile per la partita che ci aspetta. Conterà molto, nella sua economia, anche una gestione ottimale dei water-break: il caldo è di fatto uno degli avversari da valutare di qui alla fine del torneo, anche se un alto calore, quello del pubblico di Treviso, sarà invece per noi graditissimo, oltre che fondamentale".

Molti i protagonisti dell’ultimo Sei Nazioni azzurro tra i titolari, con il trio Rizzoli-Frangini-Genovese all’ingaggio, Ortombina in seconda ed il neo-Capitano Vintcent a prendere le redini di Jack Ferrari anche da Numero 8. Mediana affidata al duo Cuoghi-Teneggi, mentre dietro Elettri è la novità in un telaio che torna ad appoggiarsi ai vari Pani, Vaccari e Passarella.

Proprio Ferrari, pur assente per l’intervento chirurgico alla spalla che lo ha escluso dalle Series, sarà comunque protagonista della gara d’esordio assieme ai compagni: il terza linea romano, fresco di firma con le Zebre per la prossima URC, consegnerà le maglie alla squadra prima del match, vestendo poi la pettorina del water-boy a bordo campo. “Per me un onore comunque, anche in questo ruolo: sarebbe stato troppo difficile starmene lontano dai ragazzi, la forza di questo gruppo è un’amicizia vera tra tutti, un senso di appartenenza che mi lega a staff e giocatori in maniera molto forte dopo le tante battaglie vissute assieme. Spero di poter dare il mio contributo, per quanto piccolo, nel trovare continuità alle soddisfazioni vissute nell’ultimo Sei Nazioni”.

Come per tutti gli altri incontri del torneo, il match sarà trasmesso in live streaming sul canale del Six Nations Rugby U20, con telecronaca in italiano e georgiano. Le partite degli Azzurrini saranno comunque sempre disponibili anche sui canali della Federazione Italiana Rugby.


SIX NATIONS U20 SUMMER SERIES

Pool B | Prima Giornata - Sabato 25 giugno
Italia U20 v Georgia U20
Treviso, Stadio Comunale di Monigo, k.o. ore 20

ITALIA U20: Lorenzo PANI; Federico CUMINETTI, Lorenzo ELETTRI, Dewi PASSARELLA, Flavio Pio VACCARI; Nicolò TENEGGI, Andrea CUOGHI; Ross VINTCENT, Giovanni CENEDESE, Giulio MARINI; Francesco RUFFOLO, Alessandro ORTOMBINA; Riccardo GENOVESE, Lapo FRANGINI, Luca RIZZOLI
A disposizione: Giovanni QUATTRINI, Riccardo BARTOLINI, Valerio BIZZOTTO, Alex MATTIOLI, Carlos Antonio BERLESE LIZARDO RODRIGUEZ, Sebastiano BATTARA, Giovanni SANTE, Francois Carlo MEY, Filippo LAVORENTI, Matteo RUBINATO, Filippo LAZZARIN
Head Coach: Massimo Brunello

GEORGIA U20: Giorgi NAVROZASHVILI; Shalva APTSIAURI, Tornike KAKHOIDZE, Giorgi CHIKOVANI, Gaga KEVKHISHVILI; Petre KHUTSISHVILI, Davit KHUROSHVILI; Beka SHVANGIRADZE, Beka GELKHVIDZE, Lasha TSIKHISTAVI; Paata GALDAVA, Aleksandre BURDULI; Aleksandre KUNTELIA, Nika SUTIDZE, Sergo ABRAMISHVILI

A disposizione: Giorgi MAISURADZE, Giorgi MAMAIASHVILI, Badri TSIKHISTAVI, Giorgi KERVALISHVILI, Rati ZAZADZE, Konstantine IASHVILI, Mathis MODEBADZE, Saba LIPARTELIANI, Giorgi KURKHULI, Ioane METREVELI, Luka SAKHELASHVILI

 

Su sport.ticketone.it, sono disponibili i biglietti che consentiranno di assistere con un unico titolo di accesso, per ogni turno dei gara, alle due partite di Pool in programma su uno dei due campi da gioco, per un pomeriggio tutto da vivere all’insegna del grande rugby internazionale. 

TUTTE LE INFO SULLE SUMMER SERIES U20

CLICCA QUI PER I BIGLIETTI DELLE U20 SUMMER SERIES

Settore unico al prezzo di 30€ per ogni turno al Payanini Center di Verona, mentre a Treviso i biglietti di Tribuna Est saranno in vendita a 20€ e quelli di Tribuna Ovest a 30€, inclusa la giornata conclusiva del 12 luglio con quattro incontri tutti in calendario sul campo di casa della Benetton Rugby. Accesso libero per gli Under 16 sia a Verona che a Treviso, previa l’obbligatoria acquisizione gratuita del titolo d’accesso sulla stessa piattaforma.

Per le partite di Treviso, sarà possibile acquistare i tagliandi anche presso la sede della Benetton Rugby in via Nascimben 1/B presso il Centro Sportivo “La Ghirada” e, nei giorni di gara, allo Stadio “Monigo” dalle ore 16.

 

 

 

community-fir