Cookie Consent by Free Privacy Policy website
PERONI TOP10, VITTORIE IN TRASFERTA PER PETRARCA PADOVA, CUS TORINO E HBS COLORNO CHE TORNA IN TESTA PDF Stampa E-mail
Campionati
Domenica 20 Novembre 2022 18:06

 

Peronitop10newRoma – Tre vittorie in trasferta caratterizzano i posticipi del sesto turno, con il fattore-casa annullato dalle prestazioni del Petrarca Padova a Piacenza, del CUS Torino a Mogliano Veneto e dell’HBS Colorno a Viadana.

 

I Campioni d’Italia scendono al Beltrametti con la dichiarata volontà di non fare sconti contro un avversario notoriamente ostico tra le mura amiche: match molto equilibrato nella prima mezz’ora, con un botta e risposta a suon di mete che fissava il parziale sul 14 a 17, poi i patavini impongono un ritmo diverso e con due marcature pesanti chiudono la frazione avanti di 17 punti. Nel secondo tempo la gara è ben giocata da entrambe le formazioni, a segno con due mete ciascuna per il 26 a 43 che sancisce la contesa proiettando le maglie nere al secondo posto in classifica, ad una sola lunghezza dalla vetta.

A Mogliano Veneto andava in scena uno scontro diretto in chiave-salvezza, con i biancoblu di coach Costanzo obbligati a vincere per tenere a distanza le matricole universitarie torinesi: il XV del Cus era però di tutt’altro avviso, confezionando una performance davvero notevole nel secondo tempo, un parziale di 14 a 0 che vale la prima, storica vittoria nel massimo campionato per il Club piemontese e la parallela discesa solitaria al fondo del ranking per i moglianesi.

Ultimo kick-off di giornata quello dello Zaffanella tra Viadana e HBS Colorno: i gialloneri combattono alla pari per tutto il primo tempo, chiuso sul 14 pari con due mete per parte, ma nella ripresa pagano un dazio pesante nei primissimi minuti, con due mete incassate nel giro di 120 secondi che scavano un solco irrecuperabile malgrado la combattività dimostrata fino al fischio finale, quando Antl marcava il 28 a 41 finale che spedisce il XV di Casellato a condividere il primo posto con le Fiamme Oro.

Peroni TOP10 - VI giornata

Sabato 19.11.22
Transvecta Calvisano v Fiamme Oro Rugby 24-22 (4-1)
Femi-CZ Rovigo v Valorugby Emilia 31-17 (4-0)


Domenica 20.11.22 
Sitav Lyons v Petrarca Rugby 26-43 (1-5)
Mogliano Veneto v CUS Torino 11-27 (0-4)
Rugby Viadana v HBS Colorno 28-41 (1-5)


Classifica:
 Fiamme Oro Rugby e HBS Colorno punti 23; Petrarca Rugby 22; Valorugby Emilia punti 19; Femi-CZ Rovigo 17; Transvecta Calvisano 16; Rugby Viadana 15; Sitav Lyons 8; CUS Torino 5; Mogliano Veneto 4

Prossimo turno (3-4 dicembre 2022):
Petrarca Rugby v Transvecta Rugby Calvisano
CUS Torino v Femi-CZ Rovigo
HBS Colorno v Mogliano Veneto Rugby
Valorugby Emilia v Sitav Lyons Piacenza
Fiamme Oro Rugby v Rugby Viadana 1970


I tabellini dei posticipi:

Piacenza, Stadio Walter Beltrametti – 20 novembre 2022 ore 14.00
Sitav Rugby Lyons v Petrarca Rugby 26-43 (14-31)

MarcatoriPT  6’ m Esposito tr. Lyle (0-7), 13’ m Bruno tr. Ledesma (7-7), 17’ cp Lyle (7-10), 19’ m Paz tr. Ledesma (14-10), 28’ m Citton tr. Lyle (14-17), 35’ m Galetto tr. Lyle (14-24), 40’ m Fou tr. Lyle (14-31), ST  64’ m Scagnolari (14-36), 71’ m Bruno tr. Ledesma (21-36), 76’ m Scagnolari tr. Lyle (21-43), 80’ m Bruno (26-43)

Sitav Rugby Lyons: Biffi, Cuminetti, Paz, Conti (52’ Zarizde), Bruno (cap); Ledesma, Cuoghi (55’ Fontana); Portillo, Petillo (59’ Cissè), Salvetti; Quaranta (64’ Bottacci), Janse van Rensburg (40’ Lekic); Minervino (48’ Salerno), Cocchiaro (49’ Buondonno), Acosta (48’ Morosi)
All. Orlandi

Petrarca Rugby: Lyle; Esposito, Scagnolari, Broggin (60’ De Masi), Fou (75’ Zini); Ormson, Panunzi (22’ Citton); Trotta (cap.), Nostran, Casolari (49’ Montagner); Ghigo, Galetto (58’ Michieletto); Chistolini (44’ Hughes), Cugini (58’ Carnio), Spagnolo (51’ Borean).
All. Marcato

Arbitro Filippo Russo (Treviso)
AA1 Clara Munarini (Parma), AA2 Filippo Bertelli (Ferrari)
Quarto uomo: Andrea Pretoriani (Milano)
TMO: Stefano Pennè (Milano)

Cartellini: 53’ giallo a Lekic (Sitav Rugby Lyons), 69’ giallo a Nostran (Petrarca Rugby).

Calciatori: Ledesma 3/5 (Sitav Rugby Lyons), Lyle 6/7 (Petrarca Rugby)

Note: Giornata soleggiata, terreno in perfette condizioni. Osservato un minuto di silenzio in ricordo di Gianni Salerno e Cristina Paladini 
Punti conquistati in classifica: Sitav Rugby Lyons 1; Petrarca Rugby 5
Peroni Player of the Match: Fou Pama (Petrarca Rugby)

-------------------------------------

Mogliano Veneto – Stadio “Maurizio Quaggia” – domenica 20 novembre 2022
Mogliano Veneto Rugby v Cus Torino Rugby 11-27 (11-13)

Marcatori: PT 2' m. Coletto (5-0); 20' m. E. Reeves, tr. Farias (5-7); 30' cp. Fadalti (8-7); 36' cp. Fadalti (11-7); 39' cp. Farias (11-10); 40' cp. Farias(11-13). ST 45' cp. Farias (11-16); 52' cp. Farias (11-19); 57' m. Ursache (11-24); 65' cp. Farias (11-27)

Mogliano Veneto Rugby: Douglas; Fadalti, Abanga, Dal Zilio, Coletto (50’- 60’ Chalonec)(70' Bruniera); Viotto, Semenzato (70' Battara); Derbyshire (52' Marini), Lamanna, Finotto (17' Catelan); Baldino (Cap.), Bocchi (73' De Klerk); Ceccato N. (70' Spironello), Rosario (70' Chalonec), Ceccato A (52' Pasqual).
All. Costanzo

Cus Torino Rugby: Reeves E.; Civita, Groza (66' Modena), Reeves G., Caiazzo (35'- 45’ Pais) (64’ Monfrino); Farias, Cruciani (52' Loro); Noa (73' Veroli), Pedicini, Lavorenti (66' Piacenza); Ursache, Dreyer; Barbotti (52' Liguori), Sangiorgi (45’ Pais), De Lise (64’ Valleise)
All. D’Angelo

Arbitro: Rosella (Roma)
AA1 Chirnoaga (Roma), AA2 Boaretto (Rovigo)
Quarto Uomo: Giacomini-Zaniol (Treviso)
TMO: Tomò (Roma) 

Cartellini: 38' giallo Sangiorgi (Cus Torino Rugby); 50' giallo Rosario (Mogliano Veneto Rugby);

Calciatori: Fadalti 2/3 (Mogliano Veneto Rugby); Farias 6/8 (Cus Torino Rugby) 

Note: Pomeriggio soleggiato, temperatura 13° C., terreno di gioco in buone condizioni, spettatori circa 600. Oggi Andrea “Giostre” Ceccato ha raggiunto le 150 partite disputate con Mogliano nel TOP10, 254 le partite totali nella sua carriera ad alti livelli. Osservato un minuto di raccoglimento per la scomparsa di Salvatore Stefani.
Punti conquistati in classifica: Mogliano Veneto Rugby 0; Cus Torino Rugby 4
Peroni Player of the Match: Nicolas Roger Farias (Cus Torino Rugby)

-----------------------------------------

Viadana, Stadio “L. Zaffanella” – Domenica 20 Novembre 2022
Rugby Viadana 1970 v HBS Colorno 28-41 (14-14)

Marcatori: p.t. 5’ m. Ceballos tr. Ceballos (0-7), 11’ m. Sauze tr. Rojas (7-7), 20’ m. Ruiz tr. Rojas (14-7) 39’ m. Broglia tr. Pescetto (14-14); s.t. 42’ m.t. (14-21), 43’ m. Leaupepe tr. Pescetto (14-28), 53’ c.p.Ceballos (14-31), 55’ m. Zottola tr. Rojas (21-31), 57’ c.p. Ceballos (21-34), 75’ m. Denti tr. Rojas (28-34), 78’ m. Antl tr. Ceballos (28-41).

Rugby Viadana 1970: Ferrarini, Ciardullo, Morosini (50’ Crea), Dogliani, Sauze, Rojas, Gregorio (72’ Di Chio), Ruiz, Romanini, Schinchirimini, Caila, Zottola, Mignucci (53’ Denti), Montilla (53’ Fiorentini) Tejerizo (53’ Molina).
All. Urdaneta

HBS Colorno: Cozzi, De Santis (52’ Devoto), Ceballos, Antl, Leaupepe, Pescetto, Augello (52’ Boscolo), Mbandà (60’ Ciotoli), Koffi, Adorni (74’ Mattioli), Broglia (70’ Butturini), Gutierrez, Galliano (57’ Franceschetto), Ferrara (60’ Fabiani) Lovotti.
All. Casellato

Arbitro: Vedovelli (Sondrio)
AA1 Palombi (Perugia) AA2 Merli (Jesi)
Quarto Uomo: Sgura (Brescia)
TMO: Schipani (Benevento)

Cartellini: 9’ giallo Schinchirimini (Rugby Viadana 1970), 28’ Ceballos (HBS Colorno), 32’ Ferrarini (Rugby Viadana 1970), 38’ giallo Ruiz (Rugby Viadana 1970), 42’ giallo Romanini (Rugby Viadana 1970), 53’ giallo Gutierrez (HBS Colorno).

Calciatori: Javier Rojas (Rugby Viadana 1970) 4/4; Ignacio Ceballos (HBS Colorno) 4/5; Paolo Pescetto (HBS Colorno) 2/2

Note: giornata fresca e soleggiata, circa 11°, campo in perfette condizioni. Spettatori 800 circa.
Punti conquistati in classifica: Rugby Viadana 1970 1 – HBS Colorno 5
Peroni Player of the Match: Ignacio Ceballos (HBS Colorno)

 

 

 

 

logo-urc-2021-300