ITALIA v GIAPPONE: A CESENA IL CARIPARMA TEST MATCH PRE-MONDIALE PDF Stampa E-mail
La FIR Informa
Venerdì 18 Marzo 2011 15:18
Roma – La Federazione Italiana Rugby informa che è stato raggiunto un accordo con il Comune di Cesena per l’organizzazione del Cariparma Test Match Italia v Giappone, in programma sabato 13 agosto in preparazione alla Rugby World Cup che si disputerà in Nuova Zelanda dall’8 settembre al 22 ottobre.

Italia e Giappone si affronteranno dunque il 13 di agosto alle 20.45 allo Stadio “Dino Manuzzi” di Cesena, che ospita per la prima volta un test-match internazionale di rugby.

La sfida contro il XV nipponico sarà il primo dei due test-match estivi che vedranno protagonista la Nazionale Italiana Rugby che, dopo la sfida del “Manuzzi”, sarà di scena una settimana più tardi ad Edinburgo contro la Scozia prima di volare in Nuova Zelanda.
“Con la scelta di Cesena proseguiamo nel nostro percorso di promozione e sviluppo del rugby nel Paese, portando la Nazionale in una nuova città che saprà sicuramente affiancarci con efficacia nell’organizzazione dell’evento. Quella con il Giappone sarà per molti dei nostri tifosi l’ultima possibilità di toccare con mano la condizione della nostra Nazionale prima dell’avventura neozelandese e la scelta di Cesena, in piena riviera romagnola nel periodo di maggiore richiamo turistico, è strategica per la divulgazione del rugby in Italia. Il Giappone è un avversario di valore, vicino a noi nel ranking mondiale dell’IRB, ed in preparazione ai Mondiali sarà un avversario stimolante per Parisse e compagni. In questo momento desidero ribadire la totale vicinanza e solidarietà del movimento rugbistico italiano agli amici della Federazione nipponica ed a tutta la popolazione giapponese per l’immane tragedia che ha colpito il loro Paese” ha dichiarato il Presidente della FIR Giancarlo Dondi.


“Siamo orgogliosi di poter ospitare a Cesena un appuntamento di rilievo internazionale come il test-match di rugby Italia – Giappone. Il 13 agosto prossimo Cesena sarà per la prima volta palcoscenico di un evento sportivo di questo genere: questo ci emoziona e ci offre l’occasione di far conoscere agli appassionati della palla ovale le caratteristiche migliori della nostra città e dell’intera Romagna: l’ospitalità, la passione equilibrata, il calore umano, che stanno alla base del nostro approccio sportivo ed umano. Ringraziamo la Federazione Italiana Rugby per la fiducia dimostrataci e ci impegneremo al massimo per essere all’altezza di questo appuntamento internazionale, che rappresenta anche un’occasione di significativa valenza economica per il nostro territorio” ha commentato il Sindaco di Cesena, Paolo Lucchi.

Soddisfazione anche da parte del Cesena Calcio nella persona del Presidente del Club, Igor Campedelli: “Sono sempre stato un grande appassionato di questo meraviglioso sport, non mi perdo mai una partita della Nazionale quando mi è possibile. Mi piace soprattutto perchè è un gioco maschio ma estremamente corretto. Questi sono principi che condivido pienamente e che cerchiamo di vivere anche con il nostro Cesena Calcio nella vita e nello sport. Sono davvero orgoglioso di aver contribuito assieme al Comune di Cesena ad aver portato questo evento nel nostro stadio che, dopo aver ospitato la nazionale italiana di calcio, si potrà fregiare di ospitare anche gli Azzurri del rugby”.

Ulteriori dettagli sulla prevendita dei biglietti per il Cariparma Test Match Italia v Giappone verranno successivamente resi noti su www.federugby.it
Nota per per le redazioni

Lo Stadio Dino Manuzzi ha ospitato tre incontri della nazionale maggiore di calcio, tutti amichevoli, contro la Bulgaria (20 settembre 1989, padroni di casa vincenti per 4-0), con il San Marino (12 febbraio 1992, vittoria azzurra ancora per 4-0) e contro la Svezia (18 novembre 2009, vittoria azzurra per 1-0).
 

Registro Coni

coni

E' attiva sul sito www.coni.it l’iscrizione al Registro delle Società e Ass. sportive dilettantistiche.

Normativa Tesseramento Extra Comunitari

Sono ora consultabili sul sito www.coni.it le nuove procedure per l'ingresso in Italia di sportivi extracomunitari

impianti2
Norma relativa ai contributi per l'impiantistica federale:

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito