Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

TROFEO ECCELLENZA. IL SAN GREGORIO CATANIA BATTE L'AQUILA
TROFEO ECCELLENZA. IL SAN GREGORIO CATANIA BATTE L'AQUILA PDF Print E-mail
Campionati
Sunday, 20 November 2011 18:19
There are no translations available.

eccellenza_logo_bluSi allinea la seconda giornata del trofeo Eccellenza con la gara del Girone B. Il San Gregorio Catania centra la vittoria ed il punto aggiuntivo per il bonus mete e raggiunge la Mantovani Lazio a quota cinque in classifica.

La gara è stata molto combattuta ma sempre in mano ai ragazzi del coach Arancio, anche se nei minuti iniziali della ripresa il piede di Del Pinto (oggi 4/4 dalla piazzola)  aveva portato la formazione abruzzese in vantaggio per 10-12. In dieci minuti prima la meta di Sala e poi quella di Amenta hanno permesso al San Gregorio Catania  di vincere il match e sfruttare al meglio la prima partita casalinga del trofeo.

Trofeo Eccellenza – Girone A – II giornata -  19.11.11
Rugby Reggio v Marchiol San Marco  09 – 16  (1-4)

Classifica: Cammi Calvisano e Marchiol Mogliano punti 4; Rugby Reggio punti 1.

Prossimo Turno 10-11 dicembre 2011
Rugby Reggio – Cammi Calvisano


Trofeo Eccellenza – Girone B – II giornata -  domenica 20.11.11 – ore 15.00

San Gregorio Catania v L’Aquila Rugby  24 - 12  (5-0)

Classifica: Mantovani Lazio e San Gregorio Catania punti 5;  L’Aquila Rugby punti 0. 

Prossimo Turno 10/11 dicembre 2011
L’Aquila Rugby – Mantovani Lazio


 

I TABELLINI

Nicolosi (CT), Campo Sportivo “Monti Rossi” – domenica 20 novembre 2011
“Trofeo Eccellenza” 2011/2012 - 2ª giornata (girone B)

SAN GREGORIO CATANIA RUGBY – L’AQUILA RUGBY 1936  24-12  (p.t. 10-6)
 
Marcatori: p.t.: 6’ meta Privitera (5-0); 19’ c.p. Del Pinto (5-3); 31’ meta Gillingham (10-3); 35’ c.p. Del Pinto (10-6); s.t.: 8’ c.p. Del Pinto (10-9); 12’ c.p. Del Pinto (10-12); 17’ meta Sala, tr. Pucciariello (17-12); 28’ meta Amenta, tr. Pucciariello (24-12).

San Gregorio Catania: Giobbe; Gillingham, Daupi, Valcastelli, C. Leonardi (18’ s.t. Montanelli); Pucciariello (cap.), Calabrese; Amenta, Sarto, Van der Walt (29’ s.t. Rampa); Sala (31’ s.t. Doria), Duca; Famaausili (1’ s.t. Gentili), Privitera (1’ s.t. Lo Faro), Bordonaro (18’ s.t. Famaausili). A disposizione: Grimaldi, Venturi. All. Orazio Arancio.

L’Aquila Rugby: Fattore (9’ s.t. Lorenzetti); G. Sebastiani, Panetti, Del Pinto, Santavicca; Gerber, Dusi (21’ s.t. N. Leonardi); Ceccarelli (24’ s.t. Christopher), Mereghetti, Ratmore (31’ s.t. Lolli); Mammana, Cialone; Brandolini (18’ s.t. Pozzi), De Gioia (13’ s.t. Cocchiaro), Colaiuda (18’ s.t. Subrizi). A disposizione: Zaffiri. All. Massimo Di Marco.

Arbitro: Roscini (Milano).
Giudici di linea: Sorrentino (Milano), Borsetto (Varese).
Cartellini: nessuno.
Man of the match: Amenta (San Gregorio Catania).
Calciatori: Pucciariello (San Gregorio Catania) 2/4; Del Pinto (L’Aquila Rugby) 4/4.
Note: Giornata piovosa, temperatura intorno ai 10 °C, terreno di gioco appesantito dalla pioggia. Spettatori: 300 circa.
Punti conquistati: 5-0.


(Giocata sabato 19 novembre 2011)
Reggio Emilia Rugby -  Marchiol Mogliano   9 – 16 (pt  3-3)

Marcatori:  Pt 10’ cp Griffiths, 14’ cp Fadalti. St  4’ cp Fadalti, 10’ cp Griffiths, 20’ cp Fadalti, 26’ cp Griffiths, 44’ m Candiago V. tr Onori.

Reggio Emilia Rugby: Castagnoli; Apperley, Jones, Carra (18’ st Carbone), Russotto (28’ st Grassi); Griffiths (41’ st Giannotti), Cigarini (1’ st Bricoli); Mannato (cap)(9’ pt Scalvi), Monfrino (41’ st Lanzano), Mori; Pulli, Delendati; Rizzelli (11’ st Lanfredi), Bigi (11’ st Riccardo), Fontana.
All.: Manghi/Ravazzolo

Marchiol Mogliano: Cerioni; Fadalti (21’ st Fiacchi), Onori, Simion, Candiago V; Ceccato E, Curtolo (11’ st Endrizzi); Candiago E. (cap), Faraon (25’ st Patrizio), Lofrese;  Swanepoel, Maso; Ceneda (5’st Pesce), Corbanese (39’ st Zara), Ceccato A.(11’ st Meggetto). Non entrati: Eyre, Burman.
All.: Casellato
Arbitro:  Liperini (Livorno)
Guardalinee: Zucchi (Livorno) e Laurenti (Roma)
Calciatori: Griffiths 3/5 (Cp 3/3, drop 0/2) Reggio; Fadalti3/4 (Cp3/3, drop 0/1) Onori1/1 (tr1/1) Mogliano
Ammonizioni: 20’ st giallo Jones (Reggio)
Miglior Diavolo dell’incontro: Keanu Apperley (Rugby Reggio)
Punti conquistati in classifica:  Reggio Emilia 1  ;   Marchiol Mogliano 4
Spettatori: circa  250

 

 

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

CALENDARIO Guinness PRO14

logo pro14

ticketing2018

shop-fir-2018

banner live TOP12 neg

banner sitofederugby

banner_pdf

eccellenza_news

european rugby14

challenge cup

 


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito