Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

ROVIGO RIMONTA E SUPERA CALVISANO 14-8 NELLA PRIMA SEMIFINALE
ROVIGO RIMONTA E SUPERA CALVISANO 14-8 NELLA PRIMA SEMIFINALE PDF Print E-mail
Campionati
Saturday, 28 April 2012 18:35
There are no translations available.

LogoEccellenza_neroRoma – La Femi-CZ Rovigo recupera dal 3-8 al 14-8 e, sul campo di casa del “Battaglini”, davanti al solito caldissimo pubblico rossoblù, supera il Cammi Calvisano nella semifinale d’andata del Campionato Italiano d’Eccellenza. 

Partita equilibratissima nel capoluogo polesano, con i padroni di casa che orfani di molti titolariinseguono sino al 72’ quando una splendida iniziativa individuale dell’ala Andrea Bacchetti, che plana in meta dopo aver evitato i placcaggi avversari, sposta l’inerzia del match lanciando i Bersaglieri verso la vittoria. 

Sabato prossimo, al San Michele di Calvisano, i gialloneri di Andrea Cavinato – dopo aver chiuso al primo posto la regular season ma aver incassato tre sconfitte in altrettanti scontri diretti contro Rovigo - proveranno a ribaltare il risultato nella gara che assegnerà il primo posto nella serie di finale.

 

 

Domani, sempre alle 17.30 con diretta su Rai Sport 2, spazio alla seconda sfida d’andata del turno di semifinale: al “Quaggia” di Mogliano Veneto il sorprendente Marchiol di Umberto Casellato fa il proprio debutto assoluto nelle fasi finali del massimo campionato ricevendo gli Estra I Cavalieri Prato, secondi al termine della stagione regolare. Nei due confronti diretti di quest’anno una vittoria a testa, sempre di stretta misura, con il fattore campo sempre determinante: sfida che si preannuncia equilibratissima, con Mogliano che può recitare sino in fondo il ruolo dell’outsider. 

Eccellenza – semifinali andata

(tra parentesi i punti conquistati in classifica)

Femi-CZ Vea Rovigo v Cammi Calvisano 14-8 (4-1)

Domani – ore 17.30 – diretta Rai Sport 2

Marchiol Mogliano v Estra I Cavalieri Prato


 

TABELLINO 

Femi-CZ Vea Rovigo v Cammi Calvisano 14-8 (4-1)

Marcatori: 1° tempo 2' cp Basson (RO) (3 - 0), 9' cp Griffen (CC) (3 – 3), 16' mt Hehea (CC) (3 – 8) 2° tempo 48' c.p. Duca (RO) (6 – 8), 72' mt Bacchetti (RO) (11 – 8), 82' c.p. Duca (RO) (14 – 8).

Femi-CZ Rovigo: S. Basson; M. Wilson, R. Pavan, R. Pedrazzi, A. Bacchetti; D. Duca, M.Zanirato; H. Scholtz (56' M. Ferro), F. Cristiano (68' E. Lubian), A. Persico; D. Tumiati, Mi. Maran (62' M. Barion); A. Ceglie (51' O. Lombardi), L. Mahoney (cap.) (57' D. Giazzon), N. Quaglio (75' G. Boccalon) n.e. Ma. Zanirato e L. Lubian
all. Roux

Cammi Calvisano: S. Berne (70' N. Pavin) ; P. Canavosio, B. Smith, G. Frapporti, M. Visentin; P. Griffen (cap.), G. Palazzani ; S. Vunisa, S. Scanferla, A. Birchall (54' G. Maistri) (62' Birchall); K. Hehea (76' M. Andreotti), J. Erasmus; S. Costanzo (68' E. Violi), G. Morelli (73' G. Maistri), A. Lovoti. n.e. A. Gavazzi, E. Bellandi, F. Sossi, M. Appiani.
all. Andrea Cavinato

Arb. Falzone (Padova)
G.d.l. Mitrea (Treviso), Lento ( Udine)
Quarto Uomo: Mariotti (Ferrara)

Calciatori: Basson (Femi-Cz Vea) c.p. 1/4, Duca (Femi-CZ Vea) 2/3, Griffen (CC) c.p. 1/1 tr 0/1.
Man of the match: Andrea Bacchetti (Femi-CZ VEA Rovigo Delta)

Note: giornata serena, temperatura 27°, terreno in ottime condizioni, spettatori 3.200 circa.

Punti conquistati in classifica: Femi-CZ VEA Rovigo Delta 4; Cammi Calvisano 1

 

ULTIME DALLE SEDI

Mogliano Veneto (TV), Stadio “Maurizio Quaggia” – domenica 29 aprile, ore 17.30

Eccellenza, semifinale d’andata – diretta Rai Sport 2

Marchiol Mogliano v Estra I Cavalieri Prato

Marchiol Mogliano (probabile formazione): Candiago V.; Fadalti, Ceccato E., Patrizio, Onori; Cornwell, Lucchese; Swanepoel, Candiago E., Orlando (cap); Fuser, Maso; Ceccato A., Gianesini, Meggetto

a disposizione: Zara, Cenedese, Pesce, Simion, Endrizzi, Cerioni, Perziano, Bocchi

all. Casellato

Estra I Cavalieri Prato (formazione annunciata): Barryman; Vezzosi, Von Grumbkov, Chiesa (cap), Ngawini; Wakarua, Patelli; Saccardo, Belardo, Petillo; Nifo, Bernini; Garfagnoli, Giovanchelli, Borsi

a disposizione: Lupetti, De Gregori, Boscolo, Leonardi E., Frati, Bocchino, Majstorovic, Stefani

all. De Rossi A./Frati F.

arb. Pennè (Milano)

g.d.l. Roscini (Milano), Sorrentino (Milano)

quarto uomo: Valbusa (Treviso)

Così in regular season

Marchiol Mogliano v Estra I Cavalieri Prato 12-7 (5° giornata, 26.11.11)

Estra I Cavalieri Prato v Marchiol Mogliano 22-19 (14° giornata, 10.03.12)

Precedenti

Giocate: 8

Vittorie Mogliano: 2 (1 a Mogliano, 1 a Prato)

Pareggi: -

Vittorie Prato: 6 (3 a Prato, 3 a Mogliano)

 

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

CALENDARIO Guinness PRO14

logo pro14

ticketing2018

shop-fir-2018

banner live TOP12 neg

banner sitofederugby

banner_pdf

eccellenza_news

european rugby14

challenge cup

 


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito