ESTRA I CAVALIERI ASPETTANO ROVIGO PDF Stampa E-mail
Campionati
Giovedì 07 Marzo 2013 19:30

Estra I Cavalieri si preparano ad affrontare il Rugby Rovigo in un match che si preannuncia spettacolare. Appuntamento per sabato 9 marzo alle ore 15.00 con diretta su RaiSport 2 a partire dalle 14.55.

Rovigo arriverà a Prato galvanizzata dopo l'importante vittoria contro Padova e con le ambizioni playoff rilanciate.

De Rossi e Frati potranno contare sugli importanti recuperi di Pozzi (rientro record dopo la fattura alle costole subita tre settimana fa contro Reggio), Frati e Cavalieri, mentre dovranno fare a meno di Roan, Boscolo e Matzeu usciti malconci dalla sfida con L'Aquila che vanno a aggiungersi alla lista dei lungodegenti Vezzosi, Garfagnoli e Marino.

Si giocherà al Chersoni, alle 15.00 con l'incognita meteo che potrebbe condizionare l'incontro: “Il maltempo ha condizionato pesantemente la nostra preparazione settimanale” commenta Frati “ Sabato avremmo voluto giocare a rugby, ma purtroppo, penso che sarà molto difficile riuscire a farlo (a Prato piove ininterrottamente da martedì ndr.) viste le condizioni meteo e del campo. Condizioni simili a quelle del match di andata se non peggio, che avvantaggiano i nostri avversari, che praticano un tipo di rugby “di rimessa” che prevede pochissimo gioco alla mano e tanto gioco al piede, dovremo essere bravi ad adattarci a tutto questo”.

Arbitrerà il match il sig. Mitrea: “Come il DS di Rovigo, Coppo, anche noi siamo contenti della designazione arbitrale del sig. Mitrea” continua il coach dei Cavalieri “un arbitro internazionale che saprà sicuramente tutelare la squadra che più cercherà di giocare a rugby”.

Sempre per quanto riguarda le dichiarazioni del DS di Rovigo, Fabio Coppo, la società Estra I Cavalieri si sente di rispedire al mittente le accuse di gioco violento indirizzate all'atleta tuttonero Luca Petillo per un placcaggio giudicato troppo aggressivo contro L'Aquila.

Si tratta di accuse  prive di etica, di polemiche futili che fanno male a questo sport e sono state espresse dal DS di una squadra che nel recente passato si è vista squalificare un giocatore (Mountariol) per cinque mesi per stamping al volto, fallo gravissimo, lo stesso Mountariol quest'anno è stato citato per lo stesso tipo di fallo al termine di un match di Amlin Cup (poi graziato),  e un altro per cinque settimane (Van Niekerk)  per uno spear tackle sempre in Amlin Challenge Cup.

Alla luce di ciò ecco la formazione annunciata dal duo De Rossi e Frati per sabato: Ngawini, Siale, Majstorovic, McCann, Sepe, Ragusi, Patelli (k), Bernini, Petillo, Ruffolo, Nifo, Cavalieri, Balboni, Giovanchelli, Borsi.

A disposizione: DeGregori, Lupetti, Boggiani, Saccardo, Frati, Lunardi, Tempestini, Pozzi

 

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

covid-faq-fir

allenati-con-fir

banner cattolica

ticketing2018

banner sitofederugby

 

banner-community-2019

seguici su Spotify


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito