Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

L’AVIVA RESTA TABU’ ANCHE PER LE DONNE, AZZURRE BATTUTE 39-0
L’AVIVA RESTA TABU’ ANCHE PER LE DONNE, AZZURRE BATTUTE 39-0 PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Saturday, 08 March 2014 21:30
There are no translations available.

 Italdonne2014

Dublino (Irlanda) – Il prato dell’Aviva Stadium resta stregato per il rugby italiano e, dopo la maschile, anche l’Italdonne di Andrea Di Giandomenico deve arrendersi alle irlandesi campioni in carica con un passivo pesante: Gaudino e compagne, all’esordio sul prato della capitale irlandese, vengono sconfitte 39-0, un passivo ben diverso dal 3-6 con cui un anno fa a Parabiago le verdi celebrarono il Grande Slam.

Non è bastata l’abituale grinta delle Azzurre per tenere testa ad un XV di casa trascinato dal pubblico – oltre seimila persone – rimasto sugli spalti dell’impianto dublinese ed apparso, questa sera, più solido ed organizzato in ogni fase di gioco.

Dopo una prima mezz’ora di grande equilibrio anche l’Italdonne ha a mantenere il possesso, finendo per pagare dazio alle sfuriate al largo dei trequarti di casa dopo che con un uno-due intorno alla mezzora di gioco l’Irlanda aveva instradato il match sui binari voluti, andando a riposo sul 20-0.

Nel secondo tempo una meta dell’ala Miller in apertura ha scritto la parola fine sul match, con le due marcature finali della squadra di casa a fissare il punteggio sul 39-0 conclusivo.  

Domenica le Azzurre, che dopo il turno di questo pomeriggio hanno all’attivo due vittorie ed altrettante sconfitte nel Torneo, riceveranno a Rovato (diretta streaming Youtube.com/Fedrugby) l’Inghilterra,  chiamata a vincere con ampio margine per provare a riconquistare quel titolo che un anno fa le era stato strappato dopo lungo dominio proprio dalle irlandesi, tornate oggi in vetta alla classifica con una miglior differenza punti.

Questo il tabellino del match di oggi:

Dublino, Aviva Stadium – sabato 8 marzo

6 Nazioni Femminile, IV giornata

Irlanda v Italia 39-0

Marcatori: p.t. 5’ cp. Briggs (3-0); 27’ cp. Briggs (6-0); 31’ m. Molloy tr. Briggs (13-0); 37’ m. Cantwell tr. Briggs (20-0); s.t. 9’ m. Miller (25-0); 23’ m. O’Brien tr. Briggs (32-0); 38’ m. Murphy tr. Stapleton (39-0)

Irlanda: Briggs (29’ st. Shiels); Baxter, Cantwell (22’ st. Murphy), Davitt, Miller (29’ st. Casey); Stapleton, Davis (20’ st. Muldoon); O’Brien (cap), Molloy, Fleming (20’ st. Fitzpatrick); Reilly, Spence; Bourke (35’ st. Craddock), Kennedy (10’ st. Egan), Coghlan (35’ st. Hayes)

Italia: Furlan; Veronese (21’ st. Stefan S.), Sillari (29’ st. Magatti), Rigoni, Cioffi; Schiavon Ve. (36’ st. Bruno), Barattin; Gaudino (cap), Arrighetti (29’ st. Giordano), Este; Trevisan (36’ st. Pantarotto), Molic; Coulibaly (29’ st. Ballarini), Bettoni (36’ Campanini), Ferrari (23’ st. Cammarano)

all. Di Giandomenico

 
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito