SERIE A FEMMINILE, ALLA VENTENNE ARBITRO BENVENUTI LA FINALE-SCUDETTO PDF Stampa E-mail
Giovedì 29 Maggio 2014 14:22

BenvenutiMariaBeatriceRoma – A 21 anni non ancora compiuti, Maria Beatrice Benvenuti diventerà sabato 31 maggio alle 17, sul campo del Rugby Mantova, la più giovane arbitro ad aver mai diretto una Finale di un campionato italiano seniores: a lei il CNAr, Commissione Nazionale Arbitri della FIR, ha affidato il ruolo di primo arbitro per la Finale del Campionato Italiano di Serie A Femminile tra le campionesse in carica del Sitam Riviera del Brenta e l’ASR Monza 1949 del capitano azzurro Silvia Gaudino.

La giovane arbitro romana, che compirà 21 anni il prossimo 9 giugno, vanta all’attivo già diversi impegni internazionali – tra cui le Universiadi di Kazan del 2013 – sarà affiancata nel match che assegna lo scudetto da alcune tra le più esperte direttrici di gara del panorama rugbistico nazionale: Barbara Guastini di Prato e Clara Munarini di Parma saranno giudici di linea, mentre la pratese Monia Salvini completerà il panel della finale come quarto uomo.

 

Questa la designazione arbitrale per la Finale della Serie A Femminile:

Serie A Femminile – Finale – 31.05.14 – ore 17.00

Sitam Riviera del Brenta v ASR Monza 1949

arb. Benvenuti (Roma)

g.d.l. Guastini (Prato), Munarini (Parma)

quarto uomo: Salvini (Prato)

 

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

kennet-street-logo-def

ticketing2018

shop-fir-2018

banner sitofederugby

Commissione Nazionale Arbitri

cnar@federugby.it
Federazione Italiana Rugby
Stadio Olimpico - Foro Italico - 00135 - Roma
Tel. +39.06452131.38
Fax +39.06.452131.85

irb_law

 

Regolamento di Gioco 2017

Immagine-Copertina-Regolamento-2017

registrati-FIR


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito