ITALIA SEVEN FEMMINILE U18, DI GIANDOMENICO: "TORNEO IN SVEZIA GRANDE OPPORTUNITA' PER NOI" PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Giovedì 04 Settembre 2014 13:35

FIR logo def RRoma- Manca poco più di una settimana al Torneo che si svolgerà a Enkoping, in Svezia, il 13 e il 14 settembre e che vedrà impegnata l’Italseven femminile Under 18 nel suo primo torneo a livello internazionale.

Andrea Di Giandomenico, allenatore delle azzurre, al sito www.federugby.it ha evidenziato l’importanza della manifestazione e si è mostrato orgoglioso della crescita del rugby femminile in Italia: “Questo torneo per noi rappresenta una grande opportunità per anticipare l’esordio internazionale e evidenzia la crescita del movimento femminile rugbistico italiano. Si tratta del primo torneo U18 femminile e non vediamo l’ora di metterci alla prova. Nel nostro girone (composto da Russia, Olanda, Belgio e Germania) ci sono squadre che hanno una maggiore fisicità rispetto a noi e che hanno un’attività nel rugby a 7 più intensa. Questo torneo ci sarà utile per capire a che livello siamo arrivati e quale sarà la strada da percorrere”.

Sono molto contento del gruppo che si è creato -continua Di Giandomenico-, ma sono ancor più felice di sottolineare l’impegno messo da tutte le ragazze che verranno in Svezia e di quelle allenate al raduno. Colgo l’occasione per ringraziare anche i tecnici di sviluppo femminile regionale che si sono rivelati molto preziosi nel nostro cammino”.

 
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito