TERZO TEMPO PERONI VILLAGE E NON SOLO: IL 6 NAZIONI SBARCA IN TUTTA ROMA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Martedì 10 Marzo 2015 14:52

3TEMPOVISUALMUSICA DAI FORI IMPERIALI AL FORO ITALICO, AREA MULTIPLAYER.IT AL VILLAGGIO

SOLD-OUT PER L’HOSPITALITY DENTRO LO STADIO OLIMPICO CON CUCINA TOSCANA

Roma – L’Italia sfida la Francia nella quarta giornata dell’RBS 6 Nazioni di domenica allo Stadio Olimpico di Roma e la Capitale è pronta a vivere una nuova, festosa invasione del popolo del rugby.

Per il match che vale punti pesanti nel Torneo e mette in palio il Trofeo Garibaldi, simbolo della sportiva rivalità tra gli Azzurri ed i galletti d’Oltralpe, la Federazione Italiana Rugby vuole ancora una volta offrire ai fans di Parisse e compagni ed agli ospiti transalpini una giornata di divertimento a trecentosessanta gradi, facendo al tempo stesso respirare all’intera città di Roma l'atmosfera del più antico e prestigioso appuntamento rugbistico del panorama mondiale.

Il Terzo Tempo Peroni Village allestito al Parco del Foro Italico sarà il cuore pulsante della movida ovale, ma già dalla mattina Roma vivrà il Torneo con La Frustica, l’ormai immancabile banda di ottoni ben nota al pubblico dell’Italrugby, che si esibirà in varie aree della città, da Piazza Venezia al Pincio, a bordo di un pullman scoperto che li porterà sino all’Olimpico.

Dalle strade cariche di storia e fascino della Capitale, suoni, colori e divertimento dell’RBS 6 Nazioni si sposteranno al Terzo Tempo Peroni Village dove sul palco, tra gli altri, si esibiranno UNA (Marzia Stano) alle 12.30 e, dalle 13, Rezophonic, progetto discografico i cui ricavi sono devoluti all'African Medical and Research Foundation (AMREF) per un intervento  idrico nella regione dai Kajiado tra Kenya e Tanzania, in linea con l’attenta politica di responsabilità sociale che da sempre caratterizza la comunicazione istituzionale di FIR.

Ai suoni più modaioli dei gruppi del palco si unirà, all’insegna della tradizione, la fanfara dei Bersaglieri  - legati al rugby da lunghi trascorsi – che, dopo aver attraversato  il Villaggio, torneranno ad esibirsi all’intervallo sul prato dell’Olimpico.

Non solo musica, al Terzo Tempo Peroni Village: lo sponsor federale Edison conferma infatti l’area ludica nella splendida cornice dello Stadio dei Marmi, mentre le due grandi ex prime linee della Nazionale Salvatore Perugini e Fabio Ongaro tornano con lo stand di street food della loro nuova linea “UnoDue”.

La novità di giornata è, invece, l’accordo tra FIR e Multiplayer.it, seguitissimo web-magazine dedicato ai videogiochi con oltre un milione e mezzo di lettori mensili, che accoglierà nel proprio stand rivolto al gaming i fans azzurri per condividere insieme la passione per la palla ovale e per le sfide. 
I visitatori potranno misurarsi in una sfida/torneo virtuale su tablet con uno dei più bei videogiochi di simulazione di rugby per dispositivi mobili. 
Come ogni sfida che si rispetti i vincitori riceveranno in regalo la maglietta ricordo dell’evento di Multiplayer.it. A tutti coloro che passeranno in stand verrà regalato invece un braccialetto.

Per rafforzare ancor più il legame tra pubblico e Nazionale, prima del fischio d’inizio, una rappresentanza di  supporters scenderà  idealmente in campo con la Nazionale grazie a Cariparma, main sponsor degli Azzurri, che tramite la propria pagina Facebook dedicata all’Italrugby ha messo in palio per i fans quindici posti per vivere dal campo l’emozione di cantare l’inno insieme a  Parisse e compagni.

La giornata proseguirà anche dopo il calcio d’inizio (ore 16), con La Frustica che guiderà e coinvolgerà il pubblico nel sostengo alla Nazionale, mentre nelle due aree hospitality - che hanno fatto registrare il tutto esaurito per il match di domenica – la giornata sarà dedicata ad una delle cucine più tipiche del Belpaese, quella toscana. 

Coinvolgere non solo gli appassionati di lungo corso o chi ha acquistato un biglietto, ma far vivere lo spirito e l’atmosfera del 6 Nazioni a tutta la città di Roma: è questo il nostro obiettivo” ha dichiarato Pier Luigi Bernabò, direttore eventi della Federazione Italiana Rugby.

Siamo felici di poter dare ancora una volta il benvenuto allo Stadio Olimpico di Roma ed al Parco del Foro Italico al popolo del rugby italiano, ai supporters vecchi e nuovi della Nazionale, alle tante famiglie che scelgono l’Italrugby ed il 6 Nazioni per vivere una piacevole  giornata di sport e divertimento in un contesto colorato, divertente, aperto a tutti. L’invito, anche per chi non ha il biglietto per la partita, è quello di farsi trovare ugualmente al Parco del Foro Italico per condividere  la festa del Torneo ed i valori che sono un tratto peculiare del nostro splendido sport” ha aggiunto Bernabò.

 

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

ticketing2018

banner sitofederugby

 

banner-community-2019

seguici su Spotify


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito