LA COPPA ITALIA FEMMINILE VA AL RUGBY RIVOLI. IL RUGBY MONZA 1949 VINCE ILCAMPIONATO INTERREGIONALE PDF Stampa E-mail
Campionati
Domenica 24 Maggio 2015 16:41

valsu monzaIl Rivoli Rugby vince la Coppa Italia Seniores Femminile, mentre il Rugby Monza 1949 si aggiudica il Campionato Femminile Interregionale categoria Under 16.

 

Dopo oltre 90 partite giocate (4 poule di qualificazione e 23 squadre) la Coppa Italia Seniores va al Rivoli Rugby che nella finale chiude i tempi regolamentari sul 7-7 e batte ai calci piazzati (1-0 la serie) il Rugby Rangers Vicenza, centrando un importante successo societario.

Per due giorni la Cittadella del Rugby di Parma è stata l’epicentro dell’intero movimento rugbistico femminile, dove hanno partecipato moltissime ragazze provenienti da  tutt’Italia, che dopo aver giocato la giornata di qualificazione di sabato hanno preso posto, coloratissime dei colori sociali del proprio club, sugli spalti per assistere alla finale scudetto tra Rugby Valsugana Padova - Monza Rugby 1949 e vinta dalle venete per 9-5.

Il successo della manifestazione è stato inoltre confermato in occasione delle gare di finale della domenica dove a fare il tifo sugli spalti hanno partecipato  le nuove campionesse d’Italia del Rugby Valsugana Padova unitamente alle sconfitte del Rugby Monza 1949.

Per il campionato Interregionale Femminile Under 16 il Rugby Monza 1949 ha centrato la vittoria finale superando il Cus Milano per 40-14.

Ha premiato le vincitrici Zeno Zanadrea, mentre parole di entusiasmo sono venute dal Coordinatore del Settore Femminile Maria Cristina Tonna, “Sono certa che sia stato molto importante per le squadre della Under 16 e della Coppa Italia assistere ad un incontro di alto livello come quello giocato per la finale scudetto tra Valsugana e Monza.  Sono sicura che sarà di stimolo per molte di loro per fare qualcosa di più per la loro carriera rugbistica e per fare un passaggio nella categoria seniores (rugby a 15). Ringrazio i dirigenti e le società partecipanti per aver reso festosa e colorata la manifestazione di alti contenuti sportivi e ringrazio i direttori del concentramento, gli arbitri intervenuti e tutti i collaboratori. E’ stato piacevole vedere tante ragazze arbitro, partecipare ed arbitrare nei due giorni, segno ulteriore della crescita dell’intero movimento femminile.

 

 

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito