Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

ITALIA EMERGENTI, VITTORIA 23-13 CONTRO L'URUGUAY E SECONDO POSTO ALLA TBILISI CUP
ITALIA EMERGENTI, VITTORIA 23-13 CONTRO L'URUGUAY E SECONDO POSTO ALLA TBILISI CUP PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Sunday, 21 June 2015 17:54
There are no translations available.

Italia Emergenti-UruguayTbilisi- Con un'altra bella prova di squadra l'Italia Emergenti di Umberto Casellato bissa il successo contro la Georgia battendo 23-13 l'Uruguay, altra squadra scesa in campo con la prima squadra e che parteciperà ai prossimi Mondiali in Inghilterra. Gli azzurri, tranne nei primi minuti di gioco, sono stati sempre avanti nel risultato e grazie ad una buona difesa hanno mantenuto ben saldo il vantaggio che, grazie all'ennesima buona partita di Carlo Canna, nel finale di partita è stato incrementato dopo una meta di Arboleya che sembrava poter riaprire i giochi. Con la concomitante vittoria dell’Irlanda Emergenti sulla Georgia per 45-12, l’Italia Emergenti si è piazzata al secondo posto proprio dietro agli irlandesi che hanno chiuso con tre vittorie su tre partite il torneo. 

L'Uruguay prova subito a spaventare l'Italia con un drop di Duran, ma la reazione azzurra non si fa attendere ed arriva con un calcio piazzato di Carlo Canna che conferma la sua precisione da fermo e riporta i suoi in pareggio sul 3-3 al 12'. E al 27' la rimonta del XV di Casellato si completa con una bella meta di Fabiani, sostenuto fisicamente da tutta la squadra verso il sorpasso. Canna completa l'opera per il parziale di 10-3. I sudamericani si aggrappano alle soluzioni dalla distanza e, dopo un errore da una buona posizione, Ormaechea accorcia le distanze su un calcio piazzato da circa 30 metri. Al minuto 30 il parziale è di 10-6. Ma la gioia dei Los Teros diventa molto flebile quando sul finale della prima frazione Di Giulio si mette in proprio e, dopo aver raccolto una palla vagante, va in meta in posizione centrale. Per Canna è facile centrare i pali e portare gli azzurri al riposo sul 17-6.

Gli azzurri difendono bene il risultato e nei primi minuti della ripresa sia l'Italia che l'Uruguay vanno ad un passa dalla meta, ma le rispettive difese rispediscono al mittente la minaccia. I sudamericani spaventano gli azzurri al 73' con una meta di Arboleya e la trasformazione di Ormaechea che portano sotto la propria squadra sul 17-13. Ma i sapienti piedi di Carlo Canna riportano a distanza di sicurezza gli avversari: con 6 punti in tre minuti (calcio piazzato prima e drop poi), il n.10 azzurro inchioda il risultato sul 23-13 al 77'.

Questo il tabellino del match:

Tblisi, Avtchala Stadium – Domenica 21 giugno

Tblisi Cup, III giornata

Italia Emergenti v Uruguay 23-13

Marcatori: p.t. 8' Duran drop (0-3); 12' Canna c.p. (3-3); 27' Fabiani m. Canna tr. (10-3); 30' Ormaechea c.p. (10-6); 40' Di Giulio m. Canna tr. (17-6); s.t. 33' Arboleya m Ormaechea tr. (17-13); 34' Canna c.p. (20-13); 37' Canna drop (23-13)

Italia Emergenti: Chiesa (cap); Guarducci (24' s.t. Bigi (35’ s.t. Guarducci)), Benvenuti (30' s.t. Becerra), Quartaroli, Di Giulio; Canna, Marinaro; Mbandà (4' s.t. Amenta), Caffini, Negri (33' s.t. Corazzi); Zdrilich (5' s.t. Gerosa), Ruzza; Di Stefano, Ceccarelli (20' s.t. Di Stefano), Fabiani (39’ s.t. Bigi), Zani (14' s.t. Naka)

all. Casellato

Uruguay: Mieres; Leivas, Prada, Roman, Gibernau; Duran, Ormaechea (34' s.t. Blengio); Nieto, Beer, Gaminara; Zerbino, Vilaseca (cap) (12' s.t. Lamanna); Arboleya, Klappenbach (11' s.t. Sagario Cagnani), Corral (1' s.t. Sanguinetti)

all. Lemoine

arb. Van der Westhuizen (RSA)

Cartellini: 18' p.t. giallo Gaminara (Uruguay), 19' s.t. giallo Sanguinetti (Uruguay), 24' s.t. giallo Fabiani (Italia)

 
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito