Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

MICHELE VISENTIN CONVOCATO CON LA SQUADRA NAZIONALE
MICHELE VISENTIN CONVOCATO CON LA SQUADRA NAZIONALE PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Monday, 21 September 2015 08:13
There are no translations available.

Visentin RWCGuildford (Inghilterra) – Il trequarti ala di Zebre Rugby Michele Visentin (1 cap) è l’Azzurro convocato dal CT dell’Italia Jacques Brunel in sostituzione di Andrea Masi, infortunatosi sabato sera a Twickenham contro la Francia nella prima giornata della Rugby World Cup 2015.

L’ala bianconera si è aggregata nella serata di ieri al gruppo azzurro in raduno a Guildford, nel Surrey, ed ha immediatamente iniziato a preparare con i compagni la seconda gara della rassegna iridata in programma sabato pomeriggio (ore 14.30 locali, 15.30 in Italia in diretta Sky Sport 2 ed in differita MTV alle 23) all’Elland Road di Leeds contro il Canada.

Ventitré anni, originario di Paese, Visentin ha iniziato a giocare con il Club della cittadina in provincia di Treviso per passare poi alla Benetton Treviso prima e, dopo aver fatto parte dell’Accademia FIR “Ivan Francescato” al Calvisano.

Ha esordito in Nazionale lo scorso febbraio, titolare all’ala nella vittoria di Murrayfield contro la Scozia. 

 
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito