ECCELLENZA, V GIORNATA: CADE ROVIGO, CALVISANO AGGUANTA LA VETTA. VINCONO PETRARCA E VIADANA PDF Stampa E-mail
Campionati
Sabato 07 Novembre 2015 16:59

 

LogoEccellenza neroRoma- Faticano ma conquistano 4 punti e il primato i campioni in carica del Rugby Calvisano che nella prima partita odierna della quinta giornata del Campionato di Eccellenza battono 14-11, a Roma, una Lazio mai doma che riesce a strappare un punto bonus in difesa. Prima sconfitta stagionale per il Femi-CZ Rovigo che perde 23-22 a Mogliano e viene agganciato in testa dal Calvisano. Netta vittoria per il Petrarca Padova che, dopo il 39-18 sul Lafert San Donà, si porta a sola una lunghezza di distanza dal primo posto. Si riporta in zona play-off il Rugby Viadana 1970 con la vittoria per 45-0 sui Lyons Piacenza.

Nell’anticipo del venerdì le Fiamme Oro hanno espugnato il campo de L’Aquila Rugby Club battendo i neroverdi 33-16.

QUI tutti i risultati della quinta giornata di campionato e la classifica aggiornata.

 

 

 

Roma, CPO Giulio Onesti  - Sabato 7 novembre 2015 – ore 14

Eccellenza, V  giornata

IMA LAZIO RUGBY 1927   – CAMMI CALVISANO 11-14  ( 3 – 14)

Marcatori: 2’ Minozzi, tr. Buscema (0-7); 7’ cp Kotzé (3-7); 37’ Giammarioli ,tr. Buscema (3-14); 51’ Ymaz (8-14); 69’ cp Calandro (11-14)

IMA Lazio Rugby 1927:  Kotzé; Rigo (52’ Giancarlini); Panetti; Lo Sasso (60’ Giacometti); Becerra; Calandro; Bonavolontà; Ymaz; Filippucci (cap); Brancoli (64’ Nitoglia); Damiani; Delorenzi; Rochford (64’ Pettinari); Lupetti (60’ Cugini); Di Roberto (70’ Vagnoni)

All. Pratichetti

Rugby Calvisano: Minozzi; De Jager; Chiesa; Castello; Di Giulio; Buscema (47’ De Santis); Lucas (23’ Raffaele) ; Giammarioli; Mbandà (47’ Tuivati); Zdrilich (67’ Susio); Andreotti (58’ Cavalieri); Zanetti; Costanzo; Luus (58’ Giovanchelli); Morelli

All. Morello

arb. RIZZO

Calciatori: Buscema (Rugby Calvisano) 2/2;  Kotzé (Ima Lazio Rugby 1927) 1/3; Calandro (Ima Lazio Rugby 1927) 1/1

Note: Giornata soleggiata, campo in ottime condizioni  - Spettatori 500 circa.

Punti conquistati in classifica: IMA Lazio Rugby 1927 1 – Rugby Calvisano 4

Man of the Match: Ymaz (IMA Lazio Rugby 1927)


 

 

Padova, Stadio “Plebiscito” – Sabato 7 novembre 2015 – ore 15

Eccellenza, V giornata

PETRARCA PADOVA v LAFERT SAN DONA' 39-18 (10-6)

Marcatori: p.t. 15' c.p. Mortali (0-3), 30' cp Nikora (3-3), 34' cp Mortali (3-6), 38' m. Acosta tr. Nikora (10-6); s.t 42' cp Nikora (13-6), 44' m. Bellini tr. Nikora (20-7), 47' m. Bertetti tr. Mortali (20-13) , 51' m. Nostran tr. Nikora (27-13), 25' m. Erasmus (27-18), 32' m. Nostran tr. Nikora (34-18), 38' m. Bettin (39-18)

Petrarca Padova: Menniti-Ippolito; Bellini (54' Bettin), Favaro, Benettin, Rossi; Nikora (74'  Marcato), Su'a (74' Soffiato); Zago (35' Trotta), Conforti, Nostran; Michieletto (60' Targa), Tveraga; Rossetto (41' Iacob), Ferraro (62' Maistri), Acosta.

All. Cavinato

Lafert  San Donà: Costa R.; Bortolussi, Schiabel, Bertetti, Falsaperla; Mortali, Patelli (16' Rorato); Preston, Bacchin (70' Michelini), Catelan (56' Ardila); Erasmus, Koroi; Coletti (56'  Cendron), Kudin, Zanusso.

All. Wright

Arb. Blessano

Cartellini: 16’ giallo a Zago (Petrarca Padova), 50' giallo a Bacchin (Lafert San Donà)

Calciatori: Nikora (Petrarca Padova) 6/6, Marcato (Petrarca Padova) 0/1, Mortali (Lafert San Donà) 3/4

Note: spett. 1500;

Punti conquistati in classifica: Petrarca Padova 5, Lafert San Donà 0;

Man of the match: Nostran (Petrarca Padova)


 

 

Mogliano Veneto, Stadio "Maurizio Quaggia" – Sabato 7 novembre – ore 15

Eccellenza, V giornata

MARCHIOL MOGLIANO v RUGBY ROVIGO DELTA 23 - 22 (17-12)

Marcatori: p.t. 3' c.p. Basson (0-3), 14' c.p. Basson (0-6), 22' c.p. Barraud (3-6), 25' m. Odiete tr. Barraud (10-6), 29'cp. Basson (10-9), 33' m. Odiete tr. Barraud (17-9), 39' cp. Basson (17-12); s.t. 50' Drop. Barraud (20-12), 60' cp. Barraud (23-12) 65' cp. Mantelli (23-15), 78' m. Van Niekerk tr. Mantelli (23-22)

Marchiol Mogliano: Odiete, Buondonno (84' Tmp per giallo Ferraro), Ceccato Enrico, Pavan Riccardo, Guarducci (78' Sperandio), Barraud, Endrizzi (75' Semenzato), Halvorsen, Filippucci (Cap.) (54'Cicchinelli), Riccioli, Van Vuren, Saccardo (78' Maso), Fernandez Rouyet (61' Koroi), Ferraro (54' Buonfiglio), Zani (54' A. Ceccato)

All. Galon

Femi-CZ Rovigo:  Basson (59' Mantelli), McCann, Menon, Van Niekerk, Lucchin, Rodriguez, Frati (59' Chillon), Ferro (Cap.)(59' Bernini), Zanini (64' Lubian E.), Ruffolo, Parker, Boggiani, Tenga (61' Pepoli), Silva, Quaglio (61' Balboni).

All. Frati

arb. Vivarini

Cartellini: 74' giallo a Buonfiglio (Marchiol Mogliano)

Calciatori: Barraud (Marchiol Mogliano) 4/5,  Basson  (Femi-CZ Rovigo) 4/6, Mantelli (Femi-CZ Rovigo) 2/2

Note: Spettatori circa 1500, pomeriggio soleggiato, temperatura non molto fredda, campo in perfette condizioni.

Punti conquistati in classifica: Marchiol Mogliano 4, Femi-CZ Rovigo 1

Man of the match: Odiete (Marchiol Mogliano)


 

 

Viadana, Stadio “Luigi Zaffanella” – Sabato 7 Novembre 2015 – ore 15.00

Eccellenza, V giornata

RUGBY VIADANA 1970 v SITAV LYONS PIACENZA: 45 - 0 (24-0)

Marcatori: p.t. 15’ m. Andrea Denti (5-0), 19’ m. Delport tr. McKinley (12-0), 23’ m. Andrea Denti, tr. McKinley (19-0), 25’ m. Manganiello (24-0); s.t. 70’ m. Khyam Apperley, tr. McKinley (31-0), 75’ m. Melegari tr. Keanu Apperley (38-0), 80 m. McKinley, tr. Keanu Apperley (45-0).

Rugby Viadana 1970: Keanu Apperley; Manganiello, Delport (70’ Gabbianelli), Pavan (62’ Melegari), Amadasi; McKinley (cap), Gregorio (56’ Khyam Apperley); Du Plessis, Delnevo, Andrea Denti (62’ Moreschi); Caila (56’ Krumov), Gerosa; Irving (62’ Cavallero), Scalvi (75’ Santamaria), Antonio Denti.

all. Steyn 

Sitav Lyons Piacenza: Thrower (56’ Subacchi); Bassi, Rossi, Forte, Boreri (43’ Cammi); Nathan, Rivetti (56’ Via); Ward (16’ Ferrari), Fornari, Cissé; Chiappini (61’ Baracchi), Mahu; Carloni (63’ Staibano), Daniele (59’ Barbuscia), Singh (59’ Ferri).

all. Bertoncini

arb.Tomò

Cartellini: 70’ giallo a Forte (Sitav Lyons Piacenza)

Calciatori:  Mckinley (Rugby Viadana 1970) 3/5, Keanu Apperley (Rugby Viadana) 2/2

Note: campo in ottime condizioni, giornata calda. Spettatori: 1.200 circa. 

Punti conquistati in classifica: Viadana 1970  5, Lyons Piacenza  0.

Man of the match: Andrea Denti (Rugby Viadana 1970)

 

 

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito