LA FIR PIANGE ETTORE PIRAS, AZZURRO 262 PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Venerdì 27 Novembre 2015 17:41

Piras Azzurro262Treviso - Il Presidente Alfredo Gavazzi e tutto il Consiglio federale hanno appreso con profonda tristezza della prematura scomparsa, avvenuta oggi a Treviso all’età di sessantasette anni, di Ettore Piras, pilone del Treviso negli Anni 60’ e 70.

Nato a Venezia nel 1948, Piras aveva difeso a lungo la maglia del Treviso nel massimo campionato italiano e nel 1971, a Bucarest, aveva conquistato l’unico cap della propria carriera scendendo in campo nella ripresa del test-match perso dagli Azzurri per 32-6 contro la Romania.

Alla famiglia Piras vanno le condoglianze del Presidente federale, del Consiglio e di tutta la Federazione.

In ricordo di Piras, Azzurro n. 262, verrà osservato domani sui campi di tutta Italia un minuto di silenzio.

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito