6 NAZIONI FEMMINILE, UN'IRLANDA CINICA BATTE 14-3 LE AZZURRE A DUBLINO PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Domenica 13 Marzo 2016 16:00

 

SillariDublino (Irlanda) – Una precisa e cinica Irlanda al Donnybrook Stadium di Dublino riesce ad avere la meglio sull’Italia allenata da Andrea Di Giandomenico per 14-3 nella quarta giornata del 6 Nazioni femminile.

Le Azzurre partono a spron battuto e nei primi dieci minuti di gioco chiudono l’Irlanda nei propri 22 metri difensivi, riuscendo a sbloccare il risultato con un calcio piazzato di Sillari al 12’. L’Italia tiene bene il campo e le padrone di casa stentano a trovare varchi. Da un errore della difesa italiana nasce l’unica offensiva pericolosa dell’Irlanda che ne approfitta per andare in meta e ribaltare il risultato con Peat.

L’inizio della ripresa è abbastanza chiuso, con entrambe le squadre ben schierate in fase difensiva e che commettono errori nelle ripartenze. Le padroni di casa spingono sull’acceleratore e al 61’ vanno vicinissime alla meta, ma la difesa italiana respinge la minaccia. Tre minuti più tardi il XV di Tierney riesce a concretizzare l’attacco con la neo entrata Fitzpatrick che va in meta e, grazie alla trasformazione di Stapleton, porta il parziale sul 14-3. Nel recupero l’Irlanda va vicina alla terza meta ma l'Italia riesce a sventare la minaccia.

Andrea Di Giandomenico, allenatore dell'Italdonne, ha analizzato la prestazione della sua squadra al termine del match: "Difensivamente abbiamo giocato bene. Potevamo concretizzare di più nella prima parte della partita dove abbiamo giocato nella metà campo irlandese. Con qualche punto in più la partita avrebbe potuto prendere una piega diversa. C'è rammarico per il risultato, anche perchè l'Irlanda ha iniziato a giocare da un nostro errore nella seconda parte del primo tempo. Cercheremo di migliorarci sin dalla prossima partita".

Dublino, Donnybrook Stadium – 13 marzo 2016 ore 13 (14 italiane)

IV giornata 6 Nazioni Femminile

Irlanda v Italia 14-3 (7-3)

Marcatori: p.t. 12’ c.p. Sillari (0-3); 33’ m. Peat tr. Briggs (7-3); s.t. 64’ m. Fitzpatrick tr Stapleton (14-3)

Irlanda: Flood; Burke, Briggs (cap) (59’ McLaughin), Naoupu, Miller (70’ Reidy);  Caughey (51’ Muldoon), Healy (51’ Stapleton); Spence (59’ Fitzpatrick), Griffin, Cooney (66’ Molloy); Reilly, Anthony; Egan (76’ Miller), Moloney (66’ Grattage), Peat (54’ O’Reilly)

all. Tierney

Italia: Furlan; Magatti, Cioffi (69’ Zangirolami), Sillari, Stefan; Rigoni, Barattin (cap); Giordano, Locatelli, Este (70’ Arrighetti); Trevisan, Pillotti (62’ Ruzza); Bettoni (35’ Gai), Cammarano (68’-76’ Bettoni), Cucchiella (72’ Giacomoli) (83’ Nicoletti)

a disposizione non entrate:  Folli, Madia

all. Di Giandomenico

arb. Amy Perrett (ARU)

Calciatori: Sillari 1/1 (Italia), Briggs 1/1 (Irlanda), Stapleton 1/1 (Irlanda)

Note: pomeriggio umido. Campo in buone condizioni. Circa 6.000 spettatori

 

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito