L'Aquila nella tana delle Fiamme Oro, Mercier:"Lotteremo fino alla fine" PDF Stampa E-mail
Campionati
Mercoledì 23 Marzo 2016 15:46

 

laquila fiammeoroL'Aquila- Venerdì all'insegna della palla ovale, quello che vedrà il prossimo 25 marzo protagoniste Fiamme Oro e L'Aquila Rugby Club nella sfida per il quindicesimo turno del massimo campionato italiano di rugby. Al “Gelsomini” di Roma il XV cremisi ospiterà i neroverdi, con fischio di inizio del sig. Schipani alle ore 15.

L'Aquila dovrà riscattare due prestazioni, negli ultimi due turni, che l'hanno vista subire troppi punti. Il cammino verso la salvezza è in salita, ma il campionato è ancora lungo: “Non possiamo perdere palloni come è successo domenica scorsa contro il Rovigo – afferma determinato l'head coach Ludovic Mercier – dobbiamo lottare su ogni palla. Dobbiamo combattere ogni minuto di ogni partita, fino alla fine della stagione. E' il momento di cacciare fuori grinta e determinazione: per questa maglia importante, e per la città”.

Le Fiamme Oro sono una squadra in crescita, forte fisicamente e nel gioco alla mano. Per quanto riguarda la formazione neroverde, Mercier e Cuttitta confermeranno sostanzialmente l'ossatura della squadra che ha giocato domenica scorsa con Rovigo.

Appuntamento al “Gelsomini” venerdì 25 marzo, alle ore 15 per la quattordicesima di Eccellenza.

La formazione: Bonifazi; Panetti, Perju, Cortés, Erbolini; Cialente, Carnicelli; Boccardo, Gentile, Vaschi; D'Onofrio, Flammini, Badaliscescu, Marchetto (cap), Tamba.

A disposizione: Breglia, Rettagliata, Montivero, Cialone, Cecchetti, Speranza, Biffi, Ciofani.

 

 

 

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

ticketing2018

banner sitofederugby

 

banner-community-2019

seguici su Spotify


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito