SERIE A: PRO RECCO, CAPITOLINA, REGGIO E COLORNO AI PLAY-OFF. RETROCEDE IL RUGBY PAESE PDF Stampa E-mail
Campionati
Domenica 17 Aprile 2016 17:55

 

FIR logo def RRoma – La nona giornata del Girone Promozione del Campionato di Serie A ha definito quali saranno le squadre che andranno a giocarsi i play-off validi per un posto nel Campionato Italiano di Eccellenza. Nella Poule 1 il Pro Recco batte 31-19 I Medicei e conserva il primato a quota 34. Vince anche l'Accademia Nazionale Ivan Francescato che batte a domicilio il Gran Sasso Rugby 29-27 e resta al secondo posto a 30 punti. L'Unione Rugby Capitolina vince in trasferta 46-7 in casa del Junior Rugby Brescia e sale a 29 punti. Pro Recco e Unione Rugby Capitolina qualificate alle semifinali, da definire solo il primato nello scontro diretto della prossima giornata.

Nella Poule 2 il Conad Reggio batte 52-12 il Rangers Rugby Vicenza e con una giornata di anticipo matematicamente si aggiudica il primato a quota 39 punti. Secondo posto blindato per l'HBS Colorno che, con la vittoria per 25-7 in casa del Cus Verona, sale a 31 punti conservando un vantaggio di 7 punti sul Rugby Casale, sconfitto 22-17 in casa del Volteco Ruggers Tarvisium. Conad Reggio e HBS Colorno volano alle semifinali play-off.

Sono ancora aperti i conti nel Girone Promozione della Serie A. Nella Poule 1 il Rugby Milano batte 27-0 il Cus Perugia; l'U.R. Prato Sesto ha la meglio sul Primavera Rugby 20-7 e il Cus Genova batte 22-16 il Cus Roma. A una giornata dal termine la situazione in coda è la seguente: Primavera 19, Cus Roma e Cus Perugia 15.

Nella Poule 2 retrocede in Serie B il Rugby Paese che, dopo la sconfitta per 34-17 in casa del Rugby Udine 1928, resta fanalino di coda a 12 punti. Serrata la lotta per non aggiudicarsi l'ultimo posto che vale la retrocessione: il Cus Torino batte 23-17 il Valpolicella salendo a quota 20 e portandosi a tre punti di distanza dal quarto posto occupato proprio dagli avversari di giornata. Il Valsugana Padova vince 21-20 in casa del Patarò Rugby Lumezzane che adesso si trova a 25 punti in classifica.

 

QUI la classifica del Girone Promozione della Serie A

QUI la classifica del Girone Retrocessione della Serie A

 

Serie A – Girone Promozione – Poule 1 – IX giornata

GRAN SASSO RUGBY V ACCADEMIA NAZIONALE IVAN FRANCESCATO,  27 – 29

 

Marcatori: 16 Cp Feneziani (3-0), 17 meta Baldino tr Cozzi (3-7), 30  meta Brandizzi tr Marchetti (10-7),  39 meta Lucchin tr Cozzi (10-14), 43 cp Marchetti (13 – 14);  50  meta Licata; (13-19), 58 meta De Marco (13-24), 65 meta Incarbone (13-29), 75 meta Parisse tr Valdrappa (20-29), 80 meta Parisse tr Valdrappa (27-29). 

GSR: Caione, Marchetti ( Valdrappa 48'), Feneziani (La Chioma 21') Giampietri, Guardiano, Caiazzo, Brandizzi, Parisse, Pattuglia (Santavenere 58'), Lofrese ( Suarez 48'), Di Febo, Di Cesare ( De Santis 15'), Iezzi ( Mandolini 58'), Paolucci ( Marcoleoni 55'), Sacco ( Colaiuda 25') 

ACCADEMIA: Pagliarini, Bardella ( Papa 60'), Dal Zilio, Mori, Santoro, Cozzi ( Leveratto 50'), Lucchin ( Incarbone 60'), Licata ( De Marco 65'), Pettinelli, Martani, Maselli ( Morona 40'), Baldino, Zilocchi ( Sacca 68'), Rollerò ( Broglia 51'), Braggiè ( Rimpelli 53').

Arbitro: Salierno.
giallo Brandizzi 56', tempo sereno spettatori 200

 

 

 

JUNIOR RUGBY BRESCIA V UNIONE RUGBY CAPITOLINA, 7 – 46  (7-18)

 

Marcatori: 5’ pt mt Iachizzi, ntr; 17’ mt Cerqua, tr Vannini;  28’ pt cp Vannini (0-15); 33’ pt mt Antl, tr Quarantini (7-15);  36’ pt cp Vannini (7-18); 6’ mt  Recchi, tr Vannini  (7-25); 21’ st mt Cerqua, tr Vannini (7-32): 29’ st mt 7;tr Vannini (7-39); 37’ st mt Cesari, tr Vannini (7-46)


RUGBY BRESCIA: Miranda (16’ st Maffi); Gazzoli, Quarantini, Acerbis, Pagano (15’ st Pastormerlo); Antl, Festa; Gandolfi (7’ st Romano Mattia), Tilola (7’ st Pola), Rossini, Jacotti, Pedrazzani; Trevisani (1’ st Franzoni), Pinzin (36’ pt Saviello), Cherubini (31’ st D’Amico). Allenatore: Pisati


CAPITOLINA:  Cesari; Tartaglia (22’ st Masetti), Iacolucci, Gualdambrini (25’ st Rebecchin), Recchi;  Colitti, Vannini; Cerqua (22’ st Aquisti), De Michelis, Iachizzi, Martire (14’ st Mantegazza), Belcastro; Forgini (25’ st Berardi), Rampa (22’ st Bitonte), Marsella (22’ st Marsella). A disposizione:, , Monanni, ,. Allenatore: Orsini


Arbitro Spadoni di Padova

Note cartellino giallo 4’ st Antl ; Cartellino Rosso: Cavalleri (dalla panchina)e Ricciardo (preparatore atletico); Antl doppio giallo 19’ st

 

 

Campo Carlo Androne di Recco (GE), 
TOSSINI PRO RECCO RUGBY-I MEDICEI R.C. 31-19    (P.T. 21-12)

Marcatori: pt: 19' meta Villagra tr Agniel 7-0, 24' meta Morsellino 7-5, 27' meta maul Civetta tr Falleri 7-12, 33' meta Cacciagrano tr Agniel 14-12, 39' meta di punizione tr Agniel 21-12.
St: 12' cp Agniel 24-12, 28' meta Citi tr Falleri 24-19, 33' meta Agniel tr Agniel 31-19.

RECCO: Gaggero, Neri, Tassara, Quintieri, Bisso, Agniel (c), Villagra, Cacciagrano (37' st Canoppia), Regestro (29' st Rosa), Ciotoli (17' st Nese), Metaliaj, Mastrolorenzo, Corbetta (34' st Massone), Noto (37' st Barisone), Bedocchi (11' st Avignone).
Allenatori: Villagra-Galli

MEDICEI: Taddei (39' st Palmisano), Morsellino (18' st Loggi), Antonelli, Biancaniello, Citi, Falleri, Billot, Bottacci, Ippolito, Cemicetti (24' st Savia), Civetta, Soldi, Battisti (1' st Zileri), Fanelli (36' pt Bigoni), Datola.   Allenatore: Presutti

Arbitro: Bolzonella
Cartellini gialli: 15' pt Ciotoli (Recco)

Serie A – Girone Promozione – Poule 2 – IX giornata

(Verona, campi di Via della Diga )

Franklin& Marshall Cus Verona Rugby vs. HBS Rugby Colorno 25-7 (pt 0-10)

Marcatori: pr: 18’ meta Scalvi tr. Eade (0-7), 34’ cp Eade (0.10). st: 2’ meta Gobbi Frattini tr. Cruciani (7-10),  20’ cp Eade (7-13), 32’ meta Slawitz tr Eade (7-20), 34’ meta Modoni (25-7)

F&M Verona: Cruciani, Sandroni, Innocenti, Neethling M, Gobbi Frattini, Michelini, Leso, Mazzi, Badocchi, Bergamin, Liboni, Olivieri, Balistreri, Neethling R, D’Agostino. A disposizione: Girelli, Munteanu, Tomei, D’Antuono, Braghi, Russo, Pauletti, Bertucco. All.: Antonio Zanichelli.

HBS Colorno: Magri, Lauri, Castagnoli, Paletta, Balocchi, Eade, Barbieri D, Borsi, Scalvi, Barbieri A, Da Lisca, Contini, Tripodi, Baruffaldi, Copetti. A disposizione: Hughes, Lanfredi, Ferro, Modoni, Benchea, Ceresini, Slawitz, Silva. All. Aldo Birchall.

Arbitro: Chirnoaga

 

 

 

 

(Reggio Emilia (RE), Stadio “Crocetta Canalina” )

CONAD REGGIO  V  RANGERS RUGBY VICENZA 52 – 12 (PT. 31-5)

 

Marcatori: p.t. 4’ m. Rimpelli tr Farolini (7-0), 15’ m. Cazenave tr Farolini (14-0), 20’ m. Stanica (14- 5), 23’ m. Palomba (19-5), 30’ m. Mannato tr Farolini (26-5), 38’ m. Maghenzani (31 – 5) s.t. 2’ m. Torlai tr Farolini (38-5), 9’ m. Farolini tr Farolini (45-5), 17’ m. Lopresti tr Del Bubba (45-12), 30’ m. Fiume tr Farolini (52-12).

CONAD Reggio: Torlai (3’ st Fontanesi); Grassi (3’ st Masini), Daupi, Palomba, Maghenzani (38’-40’st Bergonzini); Farolini, Cazenave (cap) (11’ st Ferrari); Mannato (1’st Lanzano), Rimpelli, Dell’Acqua; Du Preez (25’ st Maccagnani), Devodier; Redolfini (1’ st Fiume) (31’ st Redolfini), Manghi (1’ st Gatti)(35’ st Manghi), Bergonzini (16’ st Freddo).   All. Manghi

Rangers Rugby Verona: Del Bubba; Cielo (11’ st Lopresti), Gastaldo, Tonello, Antonello; Herbert (32’ st Nicoli), Meneghello (1’ st Ferrari); Stanica (18’ st Peron), Santinello (cap), Piantella; Fracca, Berton (8’ st Meggiolaro); Furegon, Dal Martello (23’ st Cossalter), Pogni (18’ st Toffanin). A disp: Marchiori,   All.Rampazzo

Arbitro: Munarini (Parma)

G.d.l:   Toselli (Bologna) e Poggipollini (Bologna)

Ammonizioni: 36’ pt giallo Dell’Acqua (Reggio) e Stanica (Vicenza); 37’ st giallo Manghi (Reggio)

Calci: Farolini cp 0/0 tr 6/8 (Reggio), Herbert cp 0/1 tr 0/1 (Vicenza), Del Bubba tr 1/1 (Vicenza)

Punti in classifica: Conad Reggio  5 ;  Rangers Rugby Vicenza 0

Spettatori: circa 950

 

 

Treviso, Stadio “ Monigo” – domenica 17 aprile 2016

VOLTECO RUGGERS TARVISIUM - DOPLA CASALE RUGBY  22-17     (17-7)

 

Marcatori p.t.  13’ m. Gobbo tr. Pizzinato (7-0); 19’ m. Gambardella tr. Meneghello (7-7); 25’ cp. Pizzinato (10-7); 35’ m. Pavanello tr. Pizzinato (17-7);  s.t. 11’ cp. Meneghhello (17-10); 13’m. Miotto tr. Meneghello (17-17); 37’ m. Lioneri (22-17)

Volteco Ruggers Tarvisium : Pavin, Stodart, Furlan, Ceccato (33’st Dugo), Giabardo, Pizzinato, Gobbo (12’st Facchini), Lionieri, Filippin, Lila (33’st Vettori) , Amadio (25’st De Paola), Pavanello (cap.) (33’st Zuliani), Salandria (36’st Fagotto), Zottin (25’st Scanferlato), Magnoler (9’st Buso) a disposizione:     -  All. Green

DOpla Casale: Miotto, Visentin (3’st Pelizzon), Meneghello, Gazzola, Cattel, Veronese (37’st Tarantola), Zappalorto, Camata (37’st Serraglia), Francescutti, Fregonese (31’st Chinellato), Sala, Di Maggio(cap) (22’st Bottazzo), Gambardella A., Carnio, Andreuzza (38’pt Zanardo – 36’st Andreuzza) a disposizione: Gobbo, Zambon -  All. Giacomini

Arbitro: Paolo Schillirò di Catania

Note:  cartellini gialli

Man of the match:  Pavanello (Volteco Ruggers Tarvisium)

 

Serie A – Girone Retrocessione – Poule 1 – IX giornata

(Segrate  (MI), Stadio “Prof. G.B. Curioni” )

ASR MILANO V CUS PERUGIA   27-0    (17-0)

Marcatori:p.t. 4’ cp Gorietti(3-0),7’ M Gorietti tr Gorietti (10-0)16’ M Conti tr Gorietti (17-0), st 45’ M Allaria (22-0),62’ M Allaria (27-0)

 

CUS Perugia:Margi (Cap), Corbucci, Sportolari, Giorgini, Ciaurro, Masilla, Gioè, Ferraris, La Manna, Franzoni, Di Cicco, Bettucci, Biondi, Fagnani, Di Vito.  All. Speziali,

ASRMilano: Gorietti, Dragoni (54’Pegoraro), Lamaro, Conti (67’Borzone), Albano, Fedeli, Allaria (75’Tamborini), Stead, Cipolla(C)(49’Bianchini), Garcia (60’DelCarro), Gorini, Spangaro, Griffiths (66’Greco), Lombardi (41’ Motta), Vitrani (75’Piatti).   . All. Grangetto , Chon

Arbitro: A.Nobile

Cartellini : Fagnani,La Manna

 

 

 

 

 

 

 

CAVALIERI UNION R. PRATO SESTO V PRIMAVERA RUGBY,

( a seguire)

 

 

 

CUS GENOVA - CUS ROMA 22-16    (12-10)

 

Marcatori: 9' mt D'Amico (5-0), 31' cp De Lange  (5-3), (5-10) 39' mt Salvemme tr De Lange , 40' mt Imperiale F. tr Borzone G. (12-10), 48' mt Cipriani (17-10), 55' cp De Lange  (17-13), 72' mt Bertirotti ) 22-13, 76' cp De Lange (22-16).

CUS GENOVA: Cipriani (66' Invernizzi), Salerno, Barani, Heymans, Ciranni (76' Papini), Borzone, Garaventa, Bertirotti, Maccari (76' Schiavone), Barry (43' Baldelli), Imperiale P., Imperiale F., D'Amico (65' Espasa), Perini (66' Torchia), Cattaneo (66' Barry). N.U. Alberghini, de Gregori. All.Bordon

CUS ROMA: Merendino, Borsetti, De Lange, Rota, Bonavolontà (21' Salvemme), Gargiulo, Cogliati Dezza, Soares Texeira, Bilotti (55' Pettinelli)(67' Mazza), Nardone I. (55' Nardone V.), Zamboni, Gabardi, Montagna (34' Barbato), Venturoli (77' Barbato), Serafino. All. Cococcetta

Serie A – Girone Retrocessione – Poule 2 – IX giornata

(Grugliasco (TO), centro sportivo Angelo Albonico )

CUS TORINO V VALPOLICELLA RUGBY,   23-17   (10-7)

Marcatori: p.t. 14' m. Dezzani (5-0); 21' m. tecnica, tr. Failla (5-7); 38' m. Lozzi (10-7); st. 3' De Leo, tr. Failla (10-14); 6' Tomaselli (15-14); 17' m. Dezzani (20-14); 39' cp. Bombonati (23-14); cp. Failla (23-17).

CUS Torino: Dezzani, Amadasi (27 st Tinebra), Spaliviero, Marco Monfrino, Lozzi, Bombonati,  Tomaselli, Perrone, Merlino, Spinelli (27' st Alparone), Ursache, Malvagna (4' st Fatica), Bandieri (30' pt Novello), Nevio Racca (37' st Martina), Modonutto. A disposizione: Mantelli, Enrico Monfrino. All.: Lucas D'Angelo

Valpolicella 1974: Failla, Saccomani, Baldi, Disetti, De Leo, Damoli, Stefani (13' st Zardini), Matteo Filippini (13' st Righetti), Mozzato (20' st Simoncelli), Previato, Mattia Filippini, Nicolis, Momi, Ferraro, Ferrari. A disposizione: Compri, Persi, Carraro, Fierro, Magrulli. All.: Mirco Bresciani

Arbitro: Francesco Russo (Milano)

Assistenti: Francesco Commone (Napoli) e Ruggero Rho (Milano)

 

 

 

(Stadio Rossaghe di Lumezzane (Bs) )

PATARO' LUMEZZANE – VALSUGANA PADOVA 20-21

Marcatori: Pt: 10' c.p. Faralle (3-0), 13' c.p. Faralle (6-0) , 28' c.p. Paluello (6-3), 36' c.p. Paluello (6-6), 38' c.p. Faralle (9-6); St: 7' c.p. Faralle (12-6), 10 m Lepre (17-6), 16' c.p. Paluello (17-9), 24' m Ramirez (17 -14), 29' c.p. Faralle (20 -14), 36' m Chimera tr. Paluello (20 - 21)

PATARÒ LUMEZZANE: Raza (25' st Masgoutiere); Stiopei, Venturini, Locatelli, Lepre, Faralle, Canale; Bellandi (24' pt Pagani, 34' st Volpari), Cattina, Rossetti; Scotuzzi, Montini (1' st Rizzotto); Magli (1' st Piciaccia), Azzini (34' st Piovani), Aluigi. A disposizione: Cittadini, Apostoli. Allenatore: Michael Goslig

VALSUGANA PADOVA: Paluello; Ferro (8' st Memo), Dell'Antonio, Caldera, Giacon (30' st Frezza), Stevens, Giallongo (8' st Lisciani); Girardi, Chimera (37' st Scapin), Ramirez (25' st Trevisan); Sironi, Cazzola; Varise, Pivetta, Caporello. A disposizione: Paparone, Jeni, Mazzini. Allenatore: Roux

ARBITRO: Giovanni Masini (Gorizia)

Punti in classifica: Lumezzane 1, Valsugana 4

Calci: Faralle (Lumezzane) c.p. 5/6, tr. 0/1; Paluello (Valsugana) c.p. 3/5 tr.1/2.

Udine, Stadio ‘Otello Gerli’ –

RUGBY UDINE 1928 – RUGBY PAESE: 34-17 (15-10)

Marcatori. Primo tempo:  4' meta Curtolo (5-0); 14' meta Di Pietroa (10-0); 31' meta Deoni (10-5); 40' meta Passuello  (10-10); 41' Macor  (15-10); secondo tempo: 15' meta D'Anna tr Zorzi (22-10); 31' meta Picchietti tr Barella (29-10); 35' meta Zaffalon tr Brunello (29-17); 41' meta D'Anna (34-17).

Rugby Udine 1928: Zorzi (29' st Lentini), Rigutti (34' Capoccia, 21' st Properzi Curti), Flynn, Gerussi, D'Anna, Barella, Curtolo, Macor (31' st Beltrame), Di Pietro, Folla, Picchietti, Giannangeli (4' Bagolin), Morosanu (2' st Capoccia), Corbanese (39' st Del Tin), Schiavon (21' st Cibin). A disposizione: Marconato. All. Teghini.

Rugby Paese: Geromel, Passuello, Furlan, Ceban (18' st Casarin), Riato, Brunello, Mazzariol (24' st Zanatta), Serotti (28' Secolo, 37' st Frasson), Pagotto, Cavallo, Caceres, Carraretto, Deoni (26' st Caeran), Gigliodoro, Ceccato (33' st Zaffalon). A disposizione: Simionato, Bordini. All. Pavin

Arbitro: Giona Righetti.

Cartellino giallo: 30' Morosanu.

 

 

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito