Cookie Consent by Free Privacy Policy website
Italia


FRANCIA v ITALIA DA RECORD IN TV PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Lunedì 06 Febbraio 2012 18:30

138297061Roma - Sabato 4 febbraio, ascolti record per la gara d’esordio degli azzurri al Sei Nazioni 2012 di rugby: 221.972 spettatori medi (559.303 contatti unici) hanno seguito il match Francia-Italia, trasmesso in diretta esclusiva dalle 15.20 circa su Sky Sport 2 HD. Si tratta del miglior risultato di sempre per una gara del Sei Nazioni su Sky: il dato supera infatti il record precedente stabilito da Italia-Irlanda del 5 febbraio 2011, match d’esordio della passata edizione del Sei Nazioni, visto da 200.200 spettatori medi.

Riscontri positivi anche per la differita in onda su La7, che ha raccolto il 3,02% di share medio con oltre 1,2 milioni di contatti (1.282.451) e un picco del 3,63% di share alle 17:48, nel momento migliore per i ragazzi di Brunel. La copertura totale del match è stata di quasi 2 milioni di telespettatori (1.960.163).

 
RBS 6 NAZIONI FEMMINILE. L'ITALIA VIENE SCONFITTA DALLA FRANCIA PER 32-00 PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Domenica 05 Febbraio 2012 17:33

logo_italiafemminileL’Itala femminile, al suo esordio nel Torneo 6 Nazioni di categoria, viene sconfitta dalla Francia con il risultato di 32-00 (p.t. 27-00).

La partita è stata giocata in condizioni climatiche sfavorevoli (- 7 gradi) anche se il terreno di gioco era stato reso il più possibile agibile dagli organizzatori che hanno impiegato 70 spalatori per liberare il campo dalla neve.

Cinque le mete subite dalle azzurre apparse ancora non in linea con il ritmo del torneo.

Il tecnico Di Giandomenico analizza la prova delle sue ragazze: “ Nel primo tempo abbiamo subito dalle francesi a livello fisico. Sull’uno contro uno le avversarie ci hanno costantemente battuto ed abbiamo subito le loro azioni. Ecco spiegate le quattro mete del primo tempo. Poi nella ripresa ho fatto qualche cambio ed abbiamo iniziato a giocare la palla e siamo andati vicino a due mete sfumate per poco. Credo che l’inizio del Torneo sia sempre difficile per noi, dobbiamo riprendere contatto con un modo di giocare che è sempre al massimo delle possibilità”.

Leggi tutto...
 
NAZIONALE, 30 AZZURRI PER PREPARARE L’INGHILTERRA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Domenica 05 Febbraio 2012 11:55

138194888Parigi – Jacques Brunel, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Rugby, ha confermato i ventiquattro giocatori che hanno preso parte alla trasferta di Parigi e sei degli otto atleti che avevano lavorato con il gruppo nelle scorse settimane, in vista della seconda giornata dell'RBS 6 Nazioni 2012 in programma sabato 11 febbraio allo Stadio Olimpico di Roma contro l'Inghilterra.

In serata si aggregheranno ai compagni di rientro dalla Francia il seconda linea Antonio Pavanello che domani finirà di scontare due settimane di squalifica, i flanker Mauro Bergamasco e Paul Derbyshire e le ali Angelo Esposito, Roberto Quartaroli e Giulio Toniolatti.
Leggi tutto...
 
BRUNEL: "SPIRITO POSITIVO, ABBIAMO PAGATO CARI GLI ERRORI" PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 04 Febbraio 2012 19:43

138191426Parigi - "La cosa piu' importante - spiega Brunel nella conferenza stampa post-partita - voler attaccare, imporre qualcosa all'avversario, e' questo che mi piace, anche se poi in tanto possesso palla non sempre siamo riusciti a fare il passaggio giusto, o il calcio migliore. Ma e' una base di lavoro interessante''. L'Italia, aggiunge, ha mostrato una capacita' senza precedenti di tenere la palla e occupare il campo, ma ''non siamo riusciti a farlo fruttare'', nonostante le numerose situazioni di pericolo create. Gli errori difensivi, invece, ''li abbiamo pagati cari'': i francesi ''con poche occasioni sono riusciti a creare un grande scarto'' nel punteggio, cosa che ''dimostra il loro valore''.

Leggi tutto...
 
RBS 6 NAZIONI, A PARIGI FRANCIA v ITALIA 30-12 NEL PRIMO TURNO PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 04 Febbraio 2012 19:17

138195032Parigi – La Francia si riprende il Trofeo Garibaldi superando per 30-12 allo Stade de France di Parigi l’Italia del nuovo CT Jacques Brunel nella prima giornata dell’RBS 6 Nazioni 2012. 

E’ un’Italia aggressiva e con tanta voglia di muovere il pallone quella vista oggi pomeriggio a St. Denis, un’Italia capace di mostrare dopo sole due settimane di lavoro il nuovo stile di gioco proposto da Brunel.

Leggi tutto...
 


Pagina 451 di 523