Italia Femminile


ITALDONNE, 41-0 ALL’OLANDA NELL’ALLENAMENTO CONGIUNTO DI COLORNO PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Domenica 14 Novembre 2021 11:17

 

fotosportit 91963 prColorno - Un allenamento congiunto con l’Olanda ha concluso il raduno di Colorno della Nazionale Femminile in preparazione all’attività internazionale 2022.

Le Azzurre, che tornavano a lavorare insieme dopo oltre un mese dal vittorioso torneo di qualificazione alla Rugby World Cup dell’anno prossimo in Nuova Zelanda, hanno superato per 41-0 (sette mete a zero) le olandesi, diciassettesima forza del ranking femminile World Rugby.

 

 
U18 FEMMINILE, RADUNO PER TRENTAQUATTRO ATLETE DEL PROGETTO AREE PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Giovedì 11 Novembre 2021 13:43

UnknownRoma - Trentaquattro atlete sono state selezionate dal responsabile tecnico Diego Saccà per il raduno che  a Rovato, in provincia di Brescia, dal 12 al 14 di novembre, rappresenterà un primo momento di sintesi del Progetto Aree di categoria. 
 
Il raduno inaugurale della categoria segna un primo momento di verifica del Progetto Aree U18: un appuntamento che, nei mesi scorsi, era stato più volte differito per le difficoltà legate all’evoluzione della pandemia e che rappresenta uno dei cardini del progetto tecnico femminile varato nel 2019 con l’attività agonistica delle Rappresentative d’Area, funzionale alla prossima costituzione di una Nazionale U20 in grado di preparare adeguatamente le atlete per l’attività internazionale della Squadra Maggiore.
Leggi tutto...
 
LA NAZIONALE FEMMINILE IN RADUNO A PARMA DALL'11 AL 14 NOVEMBRE PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Venerdì 05 Novembre 2021 16:14

fotosportit 93493 prRoma – è in programma a Parma, dall’11 al 14 novembre, il primo raduno della Nazionale femminile dopo la conclusione del Torneo di qualificazione alla Rugby World Cup 2021 (in programma nel 2022), che ha visto le Azzurre guadagnare l’accesso diretto alle fasi finali del Torneo. 

Le atlete si ritroveranno giovedì nella città Ducale per iniziare la preparazione in vista dei prossimi impegni internazionali.

Sabato 13 novembre alle ore 17.30 è in programma una partita di allenamento con la Nazionale Olandese presso l’HBS Rugby Stadium di Colorno.

Di seguito la lista delle 24 atlete convocate:

ELISA BONALDO – RUGBBY COLORNO

ENRICA BRENDOLIN – REBELS RUGBY VI ASD

ALYSSA D’INCA’ – VILLORBA RUGBY

GIORDANA DUCA – VALSUGANA RUGBY PADOVA

GIADA FRANCO – RUGBY COLORNO

ALESSANDRA LUCREZIA FRANGIPANI – VILLORBA RUGBY

MARGHERITA FUSARO – VALSUGANA RUGBY PADOVA

NOEMI GALAVOTTI – RUGBY COLORNO

FRANCESCA GRANZOTTO – VILLORBA RUGBY

ISABELLA LOCATELLI - RUGBY COLORNO

ALESSIA MARGOTTI - VALSUGANA RUGBY PADOVA

GAIA MARIS - VALSUGANA RUGBY PADOVA

MICHELA MERLO - RUGBY COLORNO

AURA MUZZO - VILLORBA RUGBY

VITTORIA OSTUNI MINUZZI  - VALSUGANA RUGBY PADOVA

LAURA PAGANINI - CUS MILANO

GABRIELLA SERIO - RUGBY COLORNO

SARA SEYE - RUGBY CALVISANO

EMANUELA STECCA - VILLORBA RUGBY

SOFIA STEFAN - VALSUGANA RUGBY PADOVA

EMMA STEVANIN - VALSUGANA RUGBY PADOVA

SOFIA TURRISI - CUS MILANO

VITTORIA VECCHINI - VALSUGANA RUGBY PADOVA

BEATRICE VERONESE - VALSUGANA RUGBY PADOVA

 
LA FIR PIANGE ADELINA CORBANESE, PIONIERA DEL RUGBY AZZURRO PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 20 Ottobre 2021 21:56

 

fotosportit 21888 prL’INTERNAZIONALE NUMERO 19 SCOMPARSA IMPROVVISAMENTE A 55 ANNI

Treviso - La Federazione Italiana Rugby ha appreso con profonda tristezza della prematura scomparsa di Adelina Corbanese, Azzurra n. 19, avvenuta oggi a Treviso all’età di 55 anni a seguito di un improvviso malore. 

Una delle pioniere del rugby italiano, a più riprese Campionessa d’Italia con la Benetton Rugby, Corbanese è stata una delle prime atlete ad indossare la maglia azzurra debuttando per Italdonne, con la maglia numero uno di pilone sinistro, nel secondo test assoluto disputato dalla Nazionale, a Bardos contro la Francia nel 1986.

Il primo appuntamento di una lunga, lunghissima carriera azzurra: 17 anni e 39 presenze, sino alla Rugby World Cup del 2002 ed all’ultima uscita internazionale contro la Svezia nel 2003.

Leggi tutto...
 
RWC 2021, IL GIAPPONE COMPLETA LA POOL DELLE AZZURRE PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 20 Ottobre 2021 12:56

 

logo RWC2021World Rugby ha rimodulato l’accesso alle qualificazioni per la RWC 2021 per la regione asiatica, così da garantire la massima tutela alle squadre di Giappone, Hong Kong e Kazakistan, in considerazione delle continue sfide imposte della pandemia globale di COVID-19.

Il Giappone, squadra al livello più alto del ranking tra quelle della regione, si qualificherà automaticamente per la Rugby World Cup 2021 e si unirà a Stati Uniti, Canada e Italia nel girone B. Kazakistan e Hong Kong si sfideranno in una partita di spareggio per determinare quale Nazionale passerà al Torneo di qualificazione finale.

La decisione, che mira a tutelare il più possibile le squadre coinvolte, è stata vagliata e supportata da tutte le Union, e consente di pianificare e ottimizzare i rispettivi calendari in vista della rassegna iridata, che si terrà in Nuova Zelanda nel 2022.

World Rugby continuerà a lavorare a stretto contatto con le Federazioni di Hong Kong e Kazakistan; i dettagli relativi al match di spareggio saranno annunciati prossimamente.

Il consiglio di amministrazione della RWC ha approvato le modifiche al processo di qualificazione.

 

 


Pagina 1 di 107

European Qualifier RWC 2021

Qualificazione mondiale: a breve ufficializzata la sede. Italia in corsa? |  Rugby News | cluster 023 CDR

SCOZIA VS ITALIA  

Scotland

 

Lun 13 SETT 15:00 (ORA IT)
13 - 38

-

Italy

ITALIA VS IRLANDA

Italy

DOM 19 SETT 15:00

7 - 15
-

ITALIA VS SPAGNA

Italy

SAB 25 SETT 15:00

34 -10
-

 

newsletter-federugby


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito