Italia Femminile


RUGBY WORLD CUP 2021 EUROPEAN QUALIFIER: CONFERMATI CALENDARIO E DESIGNAZIONI ARBITRALI PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Giovedì 02 Settembre 2021 10:10

 

calendario 1

  • Le partite europee di qualificazione alla RWC 2021 si terranno in Italia il 13, 19 e 25 settembre 2021
  • Sede: Stadio Sergio Lanfranchi, Parma
  • Italia, Spagna, Irlanda e Scozia si contenderanno la qualificazione diretta come Europa 1 al Girone B
  • La seconda squadra classificata proseguirà il percorso verso la RWC2021 accendendo al Torneo di qualificazione finale
  • Visualizza tutte le designazioni arbitrali qui
  • World Rugby ha confermato il calendario delle partite e le designazioni arbitrali per le gare europee di qualificazione alla Rugby World Cup “Nuova Zelanda 2021”, in programma allo Stadio Sergio Lanfranchi di Parma il 13, 19 e 25 settembre 2021.

    L’Italia, squadra ospitante, sfiderà Irlanda, Scozia e Spagna, vincitrice del Rugby Europe Women's Championship 2020, in un girone all’italiana con partite di sola andata. La squadra prima classificata si assicurerà un posto nel Girone B della Rugby World Cup 2021, in programma nel 2022; la seconda classificata accederà al Torneo di qualificazione finale per una chance conclusiva di accesso alla rassegna iridata.

    Per le gare di settembre è stata nominata una squadra di direttori di gara di esperienza, tra cui Aurelie Groizeleau (FFR), Nikki O´Donnell (RFU), Hollie Davidson (SRU), Clara Munarini (FIR), Maria Beatrice Benvenuti (FIR) e Maria Pacifico (FIR), al fianco dei TMO Andrea Piardi, Gianluca Gnecchi e Stefano Pennè (tutti FIR).

    Leggi tutto...
     
    RUGBY WORLD CUP QUALIFIER 2021: LE AZZURRE CONVOCATE PER LE GARE DI SETTEMBRE PDF Stampa E-mail
    Nazionali Azzurre
    Mercoledì 01 Settembre 2021 13:01

     immagine convocateAndrea Di Giandomenico, Responsabile Tecnico della Nazionale Italiana Femminile, ha ufficializzato la lista delle 28 atlete convocate per il raduno di Parma in preparazione al Torneo di Qualificazione alla Rugby World Cup ‘Nuova Zelanda 2021’, in programma nell’autunno del 2022.

    Gli incontri tra Italia, Spagna, Scozia e Irlanda si svolgeranno presso lo Stadio Sergio Lanfranchi di Parma nelle giornate di lunedì 13, venerdì 19 e sabato 25 settembre, secondo la formula del girone all’italiana con partite di sola andata – il calendario completo è in uscita domani, giovedì 2 settembre.

    Le Azzurre si ritroveranno presso la Città Ducale nella mattinata di mercoledì 8 settembre e, dopo che si saranno sottoposte a tampone molecolare insieme ai membri dello staff, come da protocollo sanitario, inizieranno la preparazione presso la Cittadella del Rugby.

    "Dopo una lunga serie di rinvii e di riprogrammazioni siamo finalmente pronti a scendere in campo. È stato un periodo complesso per l’intero movimento, grazie all’impegno di tutti siamo riusciti a mantenere un ottimo livello generale. Abbiamo lavorato bene durante i raduni estivi e arriviamo all’appuntamento con le partite di qualificazione preparati e consapevoli della sfida che ci attende. Poter giocare in Italia, a Parma in particolare, sicuramente ci dà una spinta in più, ma sappiamo che ci attendono tre incontri duri. Credo che il Torneo sarà molto equilibrato e stimolante in considerazione dell’alto livello qualitativo delle quattro squadre coinvolte. La partecipazione alla Coppa del Mondo è un nostro obiettivo e seguiteremo a fare il massimo per poterlo raggiungere’, ha dichiarato Andrea Di Giandomenico".

    Leggi tutto...
     
    ITALIA FEMMINILE A PARMA DAL 19 AL 22 AGOSTO   PDF Stampa E-mail
    Nazionali Azzurre
    Giovedì 12 Agosto 2021 09:38

    fotosportit 93493 prPER L'ULTIMO RADUNO IN VISTA DELLE QUALIFICAZIONI ALLA RWC2021

    Roma - È in programma dal 19 al 22 agosto a Parma il quarto raduno dell’Italia Femminile che conclude il ciclo di appuntamenti estivi in preparazione del torneo di qualificazione europea alla Rugby World Cup 2021 che la Citta Ducale ospiterà dal 13 al 25 settembre.  

    Italia, Spagna, Irlanda e Scozia sono i Paesi in corsa per il posto di Europa 1 nella Pool B della RWC2021 manifestazione riprogrammata in Nuova Zelanda dall’8 ottobre al 12 novembre 2022. Il torneo si svolgerà il 13, 19 e 25 settembre a Parma, allo Stadio “Sergio Lanfranchi”, impianto che ospita gli incontri casalinghi delle Zebre Rugby Club.

    Andrea Di Giandomenico ha annunciato questa mattina la lista delle trenta atlete che si ritroveranno nella città emiliana giovedì 19 agosto. Un cambio rispetto al precedente raduno dal 5 all’8 agosto: il tallonatore del Valsugana Rugby Padova, Giulia Cerato, subentra al posto dell’indisponibile Sara Tounesi.

    Di seguito le atlete selezionate dal responsabile tecnico dell’Italdonne:

    Ilaria ARRIGHETTI (Stade Rennais, Francia, 48 caps)
    Sara BARATTIN (Arredissima Villorba, 98 caps)
    Melissa BETTONI (Stade Rennais, Francia, 61 caps)
    Lucia CAMMARANO (Rugby Belve Neroveri, 27 caps)
    Beatrice CAPOMAGGI (Arredissima Villorba, 3 caps)
    Giulia CERATO (Valsugana Rugby Padova, 5 caps)
    Alyssa D’INCA’ (Arredissima Villorba, 1 cap)
    Giordana DUCA (Valsugana Rugby Padova, 21 caps)
    Valeria FEDRIGHI (Stade Toulousain, Francia, 25 caps)
    Giada FRANCO (Rugby Colorno, 18 caps)
    Manuela FURLAN (Arredissima Villorba, 78 caps)
    Lucia GAI (Valsugana Rugby Padova, 73 caps)
    Elisa GIORDANO (Valsugana Rugby Padova, 46 caps)
    Francesca GRANZOTTO (Arredissima Villorba – esordiente)
    Isabella LOCATELLI (Rugby Monza 1949, 25 caps)
    Veronica MADIA (Rugby Colorno, 22 caps )
    Maria MAGATTI (CUS Milano, 36 caps)
    Gaia MARIS (Valsugana Rugby Padova, 3 caps)
    Michela MERLO (Rugby Colorno - 9 caps)
    Aura MUZZO (Arredissima Villorba, 17 caps)
    Vittoria OSTUNI MINUZZI (Valsugana Rugby Padova, 6 caps)
    Laura PAGANINI (CUS Milano – 3 caps )
    Beatrice RIGONI (Valsugana Rugby Padova, 46 caps)
    Sara SEYE (Rugby Calvisano, esordiente)
    Francesca SGORBINI (ASM Romagnat, Francia, 8 caps)
    Michela SILLARI (Valsugana Rugby Padova, 60 caps)
    Sofia STEFAN (Valsugana Rugby Padova, 59 caps)
    Emma STEVANIN (Valsugana R. Padova – esordiente)
    Vittoria VECCHINI (Valsugana R. Padova – esordiente)
    Beatrice VERONESE (Valsugana Rugby Padova, 6 caps)

     

     
    RWC "NUOVA ZELANDA 2021", A PARMA DAL 13 AL 25 SETTEMBRE TORNEO DI QUALIFICAZIONE EUROPEO PDF Stampa E-mail
    Nazionali Azzurre
    Mercoledì 11 Agosto 2021 06:07

     

  • RWC2021Qualifier13, 19 e 25 settembre al Lanfranchi di Parma il torneo di qualificazione europea alla RWC2021
  • Italia, Spagna, Irlanda e Scozia in corsa per il posto di Europa 1 nella Pool B della RWC2021
  • L’ultimo posto disponibile in palio attraverso il Torneo di Qualificazione Finale
  • World Rugby ha annunciato le date e la sede per il torneo di qualificazione europeo alla Rugby World Cup 2021 a seguito dei posticipi imposti dall’attuale contesto pandemico. 

    Il processo di qualificazione determinerà quale squadra del Vecchio Continente si garantirà un posto alla Rugby World Cup 2021 in Nuova Zelanda, manifestazione riprogrammata dall’8 ottobre al 12 novembre 2022.

    Nove nazionali si sono già garantite l’accesso alla rassegna iridata: oltre alla Nuova Zelanda, Inghilterra, Francia, Canada, USA, Australia e Galles si sono qualificate in virtù dei piazzamenti ottenuti alla Rugby World Cup 2017, mentre Sudafrica e Fiji hanno conquistato l’accesso attraverso i tornei di qualificazione delle proprie zone geografiche. 

    Tre dunque i posti ancora disponibili, uno attraverso il torneo di qualificazione europeo e uno per il continente asiatico, mentre il dodicesimo e ultimo posto sarà definito dal Torneo di Qualificazione Finale i cui dettagli saranno successivamente resi noti dalla federazione internazionale.

    Dopo il posticipo dell’anno scorso, il torneo di qualificazione europeo si svolgerà il 13, 19 e 25 settembre 2021 a Parma, allo Stadio “Sergio Lanfranchi”, storico impianto di casa delle Zebre Rugby Club. Le padrone di casa delll’Italia affronteranno la Scozia, l’Irlanda e la Spagna, vincitrice del Championship Rugby Europe 2020, in un girone all’italiana con incontri di sola andata. La squadra prima classificata si garantirà un posto nella Pool B della RWC2021, mentre la seconda accederà al Torneo di Qualificazione Finale per l’ultimo posto disponibile.

    Leggi tutto...
     
    ITALIA FEMMINILE IN RADUNO A PARMA DAL 5 ALL’8 AGOSTO PDF Stampa E-mail
    Nazionali Azzurre
    Giovedì 29 Luglio 2021 10:57

    fotosportit 93580 prRoma - La Nazionale Femminile tornerà a Parma dal 5 all’8 agosto per il terzo appuntamento estivo in preparazione del Torneo di qualificazione alla Women’s Rugby World Cup 2021 in calendario nel mese di settembre che vedrà coinvolte oltre l’Italia Scozia, Irlanda e Spagna.

    L’Italdonne ritroverà Ilaria Arrighetti, indisponibile per motivi personali a prendere parte al raduno precedente dal 22 al 25 luglio, che lo scorso 9 luglio aveva ricevuto dalle mani del papà, Giuliano Braglia, il Trofeo 2020/21 istituito in memoria di Rebecca Braglia, la 19enne rugbista dell’Amatori Parma deceduta nel 2018 a seguito di uno scontro di gioco in un match di Coppa Italia.  Flanker, 49 presenze con l’Italia Femminile, atleta in forza nel club francese Stade Rennais, è risultata la candidata più votata da un panel composto dalla Consigliera Federale Francesca Gallina, dal CT  dell’Italdonne Andrea di Giandomenico e da Maria Cristina Tonna, Coordinatrice del settore femminile di FIR, per i particolari meriti sportivi dimostrati durante l’ultima finestra internazionale.

    Il raduno avrà inizio nella tarda mattinata di giovedì 5 agosto. Dopo essere state sottoposte, assieme allo staff, a tamponi antigenici, le atlete sosterranno la prima seduta di allenamento presso la Cittadella del Rugby.  Il collegiale terminerà alle 14.00 di domenica 8 agosto.

    Di seguito le atlete selezionate dal responsabile tecnico, Andrea Di Giandomenico.

    Ilaria ARRIGHETTI (Stade Rennais, Francia, 48 caps)
    Sara BARATTIN (Arredissima Villorba, 98 caps)
    Melissa BETTONI (Stade Rennais, Francia, 61 caps)
    Lucia CAMMARANO (Rugby Belve Neroveri, 27 caps)
    Beatrice CAPOMAGGI  (Arredissima Villorba, 3 caps)
    Alyssa D’INCA’ (Arredissima Villorba, 1 cap)
    Giordana DUCA (Valsugana Rugby Padova, 21 caps)
    Valeria FEDRIGHI (Stade Toulousain, Francia, 25 caps)
    Giada FRANCO (Rugby Colorno, 18 caps)
    Manuela FURLAN (Arredissima Villorba, 78 caps)
    Lucia GAI (Valsugana Rugby Padova, 73 caps)
    Elisa GIORDANO (Valsugana Rugby Padova, 46 caps)
    Francesca GRANZOTTO (Arredissima Villorba – esordiente)
    Isabella LOCATELLI (Rugby Monza 1949, 25 caps)
    Veronica MADIA (Rugby Colorno, 22 caps )
    Maria MAGATTI (CUS Milano, 36 caps)
    Gaia MARIS (Valsugana Rugby Padova, 3 caps)
    Michela MERLO (Rugby Colorno - 9 caps)
    Aura MUZZO (Arredissima Villorba, 17 caps)
    Vittoria OSTUNI MINUZZI (Valsugana Rugby Padova, 6 caps)
    Laura PAGANINI (CUS Milano – 3 caps )
    Beatrice RIGONI (Valsugana Rugby Padova, 46 caps)
    Sara SEYE (I Centurioni Rugby, esordiente)
    Francesca SGORBINI (ASM Romagnat, Francia, 8 caps)
    Michela SILLARI (Valsugana Rugby Padova, 60 caps)
    Sofia STEFAN (Valsugana Rugby Padova, 59 caps)
    Emma STEVANIN (Valsugana R. Padova – esordiente)
    Sara TOUNESI (ASM Romagnat, Francia, 18 caps)
    Vittoria VECCHINI (Valsugana R. Padova – esordiente)
    Beatrice VERONESE (Valsugana Rugby Padova, 6 caps)

     

     


    Pagina 5 di 107

    European Qualifier RWC 2021

    Qualificazione mondiale: a breve ufficializzata la sede. Italia in corsa? |  Rugby News | cluster 023 CDR

    SCOZIA VS ITALIA  

    Scotland

     

    Lun 13 SETT 15:00 (ORA IT)
    13 - 38

    -

    Italy

    ITALIA VS IRLANDA

    Italy

    DOM 19 SETT 15:00

    7 - 15
    -

    ITALIA VS SPAGNA

    Italy

    SAB 25 SETT 15:00

    34 -10
    -

     

    newsletter-federugby


    I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

    Ho letto e accetto i cookies di questo sito