Italia 7s Maschile


ITALSEVEN, DECIMO POSTO AL GPS 7S IN POLONIA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Domenica 09 Settembre 2018 18:02

italseven allenamentoLodz (Polonia) – Termina con un decimo posto l’avventura della Nazionale Italiana Seven al Grand Prix Series di Lodz in Polonia.

Gli Azzurri nel primo match di giornata, valido per il nono posto, hanno superato 17-7 la Polonia ribaltando il parziale iniziale di 7-0 in favore dei padroni di casa con le mete di Cornelli, Zini e Bruno. Nella finale per il decimo posto la squadra di Andy Vilk è stata superata 31-12 dalla Georgia: per l’Italia mete di Bronzini e Leveratto.

Questi i risultati Azzurri di giornata:

Polonia v Italia 7-17

Georgia v Italia 31-12

 
ITALSEVEN, TRE STOP AL GRAND PRIX EUROPEO DI LODZ NEL PRIMO GIORNO PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 08 Settembre 2018 18:03

Lodz (Polonia) – Prima giornata amara al Grand Prix Rugby Europe di Lodz, tappa conclusiva del circuito continentale, per la Nazionale Italiana 7s maschile guidata da Andy Vilk.

Gli Azzurri hanno chiuso a fondo classifica il proprio girone, con tre sconfitte in altrettanti match disputati, con l’Irlanda e il Portogallo che hanno superato l’Italia entrambi con il punteggio di 19-7, mentre la Spagna nell’ultimo match ha sconfitto gli Azzurri per 24-12, condannandoli alla parte bassa del tabellone per la seconda e ultima giornata di domani. 

 
ITALSEVEN: I DODICI ATLETI PER L’ULTIMA TAPPA DEL MEN 7S GRAND PRIX SERIES PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 05 Settembre 2018 14:17

roma malagoRoma - Conclusa a Roma la prima fase della preparazione in vista della quarta tappa del Men 7s Grand Prix Series, Andy Vilk, responsabile tecnico dell'Italseven,  ha scelto i dodici atleti che partiranno domani alla volta di Lods (Polonia) per disputare sabato 8 e domenica 9 settembre la tappa conclusiva del Torneo targato Rugby Europe.

L’Italia troverà nella fase di qualificazione l’Irlanda, il Portogallo e la Spagna: gli incontri sono in calendario rispettivamente alle 11.06, alle 13.51 e alle 16.36 di sabato 8 settembre. Tutto il torneo sarà trasmesso come di consueto in diretta streaming sul sito di Rugby Europe.

Clicca QUI per la diretta.

Leggi tutto...
 
ITALSEVEN MASCHILE: 16 ATLETI IN RADUNO A ROMA DAL 3 AL 5 SETTEMBRE PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Venerdì 31 Agosto 2018 11:13

 

seven allenamentoRoma – Andy Vilk, responsabile tecnico della Nazionale Italiana Seven Maschile, ha reso nota la lista dei sedici atleti che dal 3 al 5 settembre prenderanno parte al raduno di pre-selezione in vista della tappa conclusiva del Grand Prix Series 2018, in programma a Lodz (Polonia) l’8 e 9 settembre. Al termine del raduno verranno selezionati i dodici giocatori che il 6 settembre partiranno alla volta della città polacca.

Di seguito i nomi dei sedici atleti che si ritroveranno presso il Centro di Preparazione Olimpica del CONI, Giulio Onesti, alle 14.30 di lunedì prossimo.

Jacopo ABRAM (Ruggers Tarvisium)
Simone BALOCCHI (Patarò Calvisano)
Giulio BERTACCINI (Amatori Parma)
Gabriele BRONZINI (Rugby Colorno)
Lorenzo Maria BRUNO (Sitav Lyons Piacenza)
Simone CORNELLI (Toscana Aeroporti I Medicei)
Mattia D’ANNA (Mogliano Rugby)
Matteo FALZAPERLA (Lafert San Donà)
Gabriele LEVERATTO (CUS Genova)
Andrea MARTANI (Patarò Calvisano)
Federico PAVAN (Mogliano Rugby)
Luca PETROZZI (Lafert San Donà)
Jacopo SALVETTI (Verona Rugby)
Andrea TROTTA (Argos Petrarca Rugby)
Gianmarco VIAN (Femi-CZ Rovigo)
Luca ZINI (Argos Petrarca Rugby)

 

 
LA SELEZIONE ITALIANA 7s VINCE IL TORNEO DI HARPENDEN PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Domenica 26 Agosto 2018 21:28

PHOTO-2018-08-26-22-03-18Harpenden (Inghilterra) – Con sei vittorie in altrettanti incontri la Selezione Italiana 7s di Andy Vilk si aggiudica l’edizione numero cinquantatré del torneo a inviti di Harpenden, in Inghilterra, chiudendo imbattuta la manifestazione e aggiudicandosi il primo trofeo stagionale.

In vista dell’ultima tappa del Grand Prix europeo di settembre in Polonia, coach Vilk ricava alcune importanti indicazioni dalla vittoria in terra britannica, con gli Azzurri che chiudono in testa il proprio girone senza concedere mete ai McFlames, alla selezione della Royal Navy e ai WPriests.

La difesa italiana rimane imbattuta anche nei quarti di finale, dove domina i Royal Engineers 32-0, mentre una meta concessa in semifinale ai Royal Navy Sharks non pregiudica comunque il successo per 17-7 e l’accesso alla finale, vinta con lo stesso punteggio contro i Sherards Assassins. 

 


Pagina 1 di 51
 


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito