Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

Italia 7s Maschile
Italia 7s Maschile


SELEZIONE ITALIANA SEVEN MASCHILE, GLI AZZURRI PER IL RADUNO DI ROMA PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Thursday, 10 January 2019 18:08
There are no translations available.

 

italseven allenamentoRoma – Andy Vilk, responsabile tecnico della Selezione Italiana Sevens maschile, ha convocato venti giocatori per il primo raduno del 2019 in calendario a Roma dal 13 al 16 gennaio.

Gli Azzurri si ritroveranno presso il Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” dove inizieranno la marcia di avvicinamento verso l’attività internazionale. A un mese di distanza, metà febbraio, è in programma un nuovo raduno dove Vilk avrà la possibilità di valutare nuovamente una vasta rosa di atleti per lo stage congiunto con Inghilterra, Francia, Irlanda, Spagna e Germania in programma dal 18 al 21 febbraio.

Questi i giocatori convocati:
Diego ANTL (FEMI-CZ ROVIGO)
Francesco BONAVOLONTA’ (S.S. Lazio Rugby 1927)
Lorenzo Maria BRUNO (Sitav Rugby Lyons)
Massimo CIOFFI (FEMI-CZ Rovigo)*
Tommaso COPPO (Argos Petrarca Padova)
Mattia D’ANNA (Mogliano Rugby)
Giovanni D’ONOFRIO (Fiamme Oro Rugby)*
Roberto DAL ZILIO (Kawasaki Robot Calvisano)*
Daniele DI GIULIO (S.S. Lazio Rugby 1927)
Niccolò FADALTI (Argos Petrarca Padova)
Davide GALLIMBERTI (Mogliano Rugby 1969)
Alessio Gianluca GUARDIANO (S.S. Lazio Rugby 1927)
Gabriele LEVERATTO (Edinol Biella Rugby)
Gino Neil LUPINI (Toscana Aeroporti I Medicei)
Lodovico MANNI (Argos Petrarca Padova)
Andrea MARTANI (Kawasaki Robot Calvisano)
Luca PETROZZI (Lafert San Donà)
Jacopo SALVETTI (Verona Rugby)*
Gianmarco VIAN (FEMI-CZ Rovigo)*
Luca ZINI (Argos Petrarca Rugby)

*è/è stato membro dell’Accademia FIR Ivan Francescato

 

 
ITALSEVEN, DECIMO POSTO AL GPS 7S IN POLONIA PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Sunday, 09 September 2018 18:02
There are no translations available.

italseven allenamentoLodz (Polonia) – Termina con un decimo posto l’avventura della Nazionale Italiana Seven al Grand Prix Series di Lodz in Polonia.

Gli Azzurri nel primo match di giornata, valido per il nono posto, hanno superato 17-7 la Polonia ribaltando il parziale iniziale di 7-0 in favore dei padroni di casa con le mete di Cornelli, Zini e Bruno. Nella finale per il decimo posto la squadra di Andy Vilk è stata superata 31-12 dalla Georgia: per l’Italia mete di Bronzini e Leveratto.

Questi i risultati Azzurri di giornata:

Polonia v Italia 7-17

Georgia v Italia 31-12

 
ITALSEVEN, TRE STOP AL GRAND PRIX EUROPEO DI LODZ NEL PRIMO GIORNO PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Saturday, 08 September 2018 18:03
There are no translations available.

Lodz (Polonia) – Prima giornata amara al Grand Prix Rugby Europe di Lodz, tappa conclusiva del circuito continentale, per la Nazionale Italiana 7s maschile guidata da Andy Vilk.

Gli Azzurri hanno chiuso a fondo classifica il proprio girone, con tre sconfitte in altrettanti match disputati, con l’Irlanda e il Portogallo che hanno superato l’Italia entrambi con il punteggio di 19-7, mentre la Spagna nell’ultimo match ha sconfitto gli Azzurri per 24-12, condannandoli alla parte bassa del tabellone per la seconda e ultima giornata di domani. 

 
  • «
  •  Start 
  •  Prev 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  5 
  •  6 
  •  7 
  •  8 
  •  9 
  •  10 
  •  Next 
  •  End 
  • »


Page 1 of 85

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

ticketing2018

banner sitofederugby

keep_rugby_clean
 


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito