News


ALLRUGBY, LEGGI GRATUITAMENTE IL NUMERO DI GIUGNO PDF Stampa E-mail
Sala Stampa
Venerdì 05 Giugno 2020 13:07

coverargiugnoIn attesa di tornare a giocare Allrugby dedica un lungo dossier al rugby di base: interviste, numeri e analisi in compagnia del responsabile federale Daniele Pacini aprono una disamina che mette a confronto la regione simbolo del rugby nostrano (il veneto) con il resto del Paese. C’è spazio per la squadra che, da classifica Fir, si è piazzata prima nel ranking per l’attività di base. È l’Asr Milano, da anni vicina al primato e premiata per il suo lavoro in campo e, soprattutto fuori. È un bell’esempio ma sarebbe da portarne altri perché la penisola è piena di comunità ovali che ai risultati sportivi antepongono quelli sociali.

CLICCA QUI PER LEGGERE GRATUITAMENTE LA RIVISTA

Altro fiore all’occhiello del numero di giugno è “Le città del rugby”, ricerca a cura di Giacomo Bagnasco sulla provenienza - territoriale e di club - dei 690 giocatori che hanno indossato l’azzurro. Da Enrico Allevi, seconda linea dell’Ambrosiana in campo nella prima partita della Nazionale nel 1929 con la Spagna, a Danilo Fischetti, debuttante lo scorso febbraio in casa del Galles. Uno studio statistico che conferma vecchi miti e rivela qualche sorpresa, come conferma Luciano Ravagnani nel suo “Nord chiama sud”.

C’è spazio anche per il Pro14, con una analisi di Gianluca Barca (“Un progetto orfano ma non di denaro”) sui possibili scenari dopo l’entrata come socio del fondo di investimento CVC e sull’eterno dilemma sulla nostra partecipazione: una franchigia in più o una di meno, meglio a Roma o in Veneto. Un esercizio di stile che ha coinvolto altri colleghi, sia di Allrugby sia di altre testate. In scia Federico Meda ha intervistato Antonio Rizzi, in procinto di passare dal Benetton alle Zebre: una scelta nel segno del riscatto per uno dei migliori prospetti che il nostro rugby ha prodotto negli ultimi anni. 

Con la conferma di Franco Smith a coach della Nazionale, abbiamo ripensato a chi lo ha preceduto: Coste, Johnstone, Kirwan, Berbizier, Mallett, Brunel, O’Shea. Sette allenatori per sette ritratti. 

Consueta chiusura con le rubriche di Giancarlo Volpato (“La mia fase 2”), Maurizio Vancini (“Tesoretto e qualità”), Giorgio Cimbrico (West End)

 
PROTOCOLLO RIPRESA DEGLI ALLENAMENTI, MERCOLEDI’ 27 UN FIRTALKS DEDICATO PDF Stampa E-mail
Sala Stampa
Lunedì 25 Maggio 2020 13:39

5df4bf37-62e6-46d7-b36f-49254be39fd0Roma - La pubblicazione del protocollo per la ripresa degli allenamenti rilasciato dalla Federazione Italiana Rugby è il primo, forte segnale concreto di un ritorno graduale al rugby giocato.

I tempi non saranno quelli che tutte le componenti del movimento sognerebbero, ma è dal rispetto delle norme e da una ripresa progressiva e in sicurezza del gioco che passa il rientro in campo di decine di migliaia di rugbisti italiani.

Per analizzare il contesto attuale, spiegare i principi di realizzazione del Protocollo FIR, offrire uno sguardo sul futuro mantenendo una forte attenzione sul presente una speciale puntata dei FIRTalks è in programma mercoledì 27 maggio alle 19 su Facebook e Youtube FIR.

Leggi tutto...
 
FIRTALKS CON BELLINI, CANNONE, LAMARO E RICCIONI PDF Stampa E-mail
Sala Stampa
Venerdì 22 Maggio 2020 07:30

 

firtalkscannonelamaroriccionibelliniRoma - Percorsi solo all’apparenza simili, ma con un obiettivo comune raggiunto: rappresentare l’Italia sui più prestigiosi palcoscenici del rugby internazionale.

Dopo aver esplorato e spiegato nelle scorse settimane percorsi e processi formativi del sistema rugbistico italiano, e non solo, i FIRTalks in diretta ogni venerdì sera su Facebook e Youtube FIR danno voce a tre Azzurri che hanno percorso tutta la strada dalle Nazionali giovanili sino alla Rugby World Cup e al Sei Nazioni e ad uno degli atleti emergenti più seguiti dagli addetti ai lavori. 

Leggi tutto...
 
IAN MCKINLEY, IL DOCUMENTARIO “LOOK BEYOND” DA LUNEDI’ 18 IN ITALIA PDF Stampa E-mail
Sala Stampa
Martedì 12 Maggio 2020 09:49


lookbeyondDIRETTA FACEBOOK CON IL NUMERO DIECI DI ITALIA E BENETTON DOMENICA ALLE 19

Roma - La storia di Ian McKinley, il numero dieci della Benetton Rugby divenuto il primo atleta monocolo nella storia del rugby internazionale con la maglia dell’Italia, diventa un film.

“Look Beyond”, di Aurora Production, è il documentario sull’apertura irlandese dell’Italia disponibile per tutti gli utenti italiani dal prossimo 18 maggio in esclusiva Amazon Prime dopo essere stato distribuito all’inizio del mese in Irlanda e nel Regno Unito.  

GUARDA IL TRAILER

Per lanciare il documentario sulla propria incredibile carriera, dal ritiro precoce dopo la perdita dell’occhio per un incidente di gioco, passando per il rientro in campo sino al debutto internazionale con l’Italia nel novembre 2017, nella vittoria contro le Fiji al “Massimino” di Catania, Ian McKinley sarà ospite dei canali social della FIR domenica 17 alle 19 per ripercorrere insieme agli appassionati italiani un viaggio senza precedenti nella storia del nostro sport.

 

 
"Rugby, passione italiana": le puntate di lunedì e venerdì tra ESports e Rugby Femminile PDF Stampa E-mail
Sala Stampa
Lunedì 11 Maggio 2020 12:30

Roma - Mentre il mondo del rugby si interroga sul ritorno all’attività, tanto per l’attività d’élite che per quella ricreativa, il dibattito su nuovi modelli di gioco inizia ad animarsi in vista dell’allenamento delle misure di contenimento della pandemia adottate a livello globale negli ultimi mesi. 

Come ripartire, ma anche come continuare a far conoscere il Gioco, come promuoverlo, come posizionarlo sul mercato sono solo alcuni degli interrogativi che il mondo del rugby e, più in generale dello sport, si pongono.

Rugby, passione italiana”, il podcast ufficiale di FIR disponibile attraverso l’app ufficiale o sul canale Soundcloud di FIR, si interroga, nella prima puntata settimanale disponibile dalla sera di lunedì 11 maggio, proprio sulle potenziali modificazioni sociali indotte dalla pandemia e sul crescente ruolo che gli ESports potranno avere nella promozione degli sport tradizionali, tanto per gli organi di governo che per il posizionamento e la promozione dei singoli atleti.

Ospiti di “Rugby, passione italiana” del lunedì sono Fabio Lalli, Chief Business & Innovation Officer di IQUII, agenzia di digital consulting leader in Italia e sviluppatrice - tra l’altro - dell’applicazione ufficiale FIR, la dott.ssa Chiara Petrosino degli Affari Legali e Marco Zanon, centro della Benetton Rugby e della Nazionale, primo tra gli atleti nel giro azzurro a sfruttare il popolarissimo videogame Fortnite per incontrare i fans, giocare con loro insieme al compagno di Nazionale e flanker di Zebre Rugby Club Giovanni Licata, e rispondere alle loro domande in un’esperienza altamente interattiva. 

Venerdì 15 maggio, il podcast FIR prosegue invece nel proprio viaggio nel mondo del rugby femminile con la terza puntata monografica. Quattro Azzurre per raccontare altrettante partecipazioni alla Rugby World Cup, dalla prima edizione del 1991 all’ultima avventura irlandese datata 2017: nello studio virtuale ospiti Erika Morri, Sabrina Melis, Michela Tondinelli e Paola Zangirolami.

 


Pagina 2 di 40
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito