Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

News
News


COPPA ITALIA, LA FORMAZIONE DEL MOGLIANO PER IL MATCH CONTRO IL VALSUGANA PDF Print E-mail
Campionati
Friday, 18 January 2019 13:41
There are no translations available.

MOGLIANO - Sesta e ultima giornata di Coppa Italia in questa stagione 2018/19. Il Mogliano Rugby 1969 fa visita al già qualificato Valsugana Rugby Padova in un derby che servirà ad entrambe le formazioni anche per avvicinarsi al meglio alla ripresa de Campionato di Top12. La vittoria raggiunta all'ultimo secondo nella partita di domenica scorsa contro Verona ha galvanizzato i biancoblù, che anche sabato cercheranno nuovamente di lasciare il segno in questo torneo magari provando ad agganciare gli scaligeri al secondo posto. Anche in questa occasione vari cambi nel quindici di partenza, con Elia Cervellin che affiancherà in regia Marco Marin, Mark Jackman recuperato dall'influenza e schierato nel ruolo di estremo, Matteo Corazzi che torna titolare e Capitano dei biancoblù, e il giovane Pietro Marini che partirà titolare in seconda linea.

Questa complessivamente la probabile formazione che sabato 19 gennaio 2019, alle ore 15:00, scenderà in campo presso gli impianti del Valsugana Rugby Padova, in Via Querini 7d, 35135 Padova, ingresso libero:

Jackman; Guarducci, Scagnolari, Zanatta, Pavan; Marin, Cervellin; Finotto, Corazzi (Cap.), Carraretto; Caila, Marini; Cincotto, Toai Key, Di Roberto

a disp: Ferraro, Ceccato, Michelini, Delorenzi, Mengotti, Fabi, Gubana, D'Anna

L'incontro sarà diretto dal Sig. Manuel Bottino (Roma), con la collaborazione dei giudici di linea Simone Boaretto (Rovigo) e Matteo Giacomini Zaniol (Treviso). Quarto uomo il Sig. Massimo Brescacin (Treviso).

 
COPPA ITALIA: LA LAZIO CHE OSPITA I MEDICEI A ROMA PDF Print E-mail
Campionati
Friday, 18 January 2019 12:57
There are no translations available.

 

MAXBORRoma- Ultimo turno di Coppa Italia all’Acqua Acetosa tra la S.S. Lazio Rugby 1927 e la Toscana Aeroporti I Medicei, che domani alle 15:00 si sfideranno agli ordini del direttore di gara Federico Vedovelli.

Una partita per entrambe le formazioni ininfluente in termini di classifica, ma che servirà per entrambe le formazioni a trovare il giusto rodaggio in vista dell’imminente ripresa del campionato della settimana prossima.

I Medicei infatti dopo il pareggio della settimana scorsa contro il Viadana, sono di fatto usciti dalla lotta per il primo posto nel girone, dove sarà decisiva la sfida tra il Valorugby e i gialloneri del Viadana.

La Lazio invece dopo i primi turni del Trofeo in cui i tanti giovani in rosa messi alla prova avevano ben figurato, è incappata in una brutta sconfitta sul campo di Reggio Emilia nell’ultimo turno della scorsa settimana. Una sconfitta indolore per quanto riguarda la posta in palio, ma che sicuramente dovrà far pensare e soprattutto reagire i biancocelesti in questo ultimo turno.

Dalla partita di domani ci aspettiamo di trovare subito continuità in casa dopo la vittoria nel nuovo anno contro il Valsugana” ha dichiarato Daniele Montella Giocare all’Acqua Acetosa deve essere un valore aggiunto per chi scende in campo dal primo minuto e dobbiamo fare di tutto per dimostrarlo”.

Tra i titolari tornano a disposizione l’utility back Alberto Bonifazi, rientrato dallo stato febbrile della scorsa settimana, insieme alla terza argentina Rodrigo Bruno che vestirà la maglia numero 8 dal primo minuto.

S.S. Lazio Rugby 1927: Bonifazi; Di Giulio, Vella, Borzone; Guardiano; Ceballos, Bonavolontà D.; Bruno; Filippucci (c) , Corcos; Blessano, Duca; Santana, Baruffaldi, Amendola.

A disposizione: Marsella, Cafaro, Campanelli, Riedi, Lo Sasso, Coronel, Brui, Bonavolontà F.,Gianni.

 

 
COPPA ITALIA, IL SAN DONA' PER LA TRASFERTA A VERONA PDF Print E-mail
Campionati
Friday, 18 January 2019 12:45
There are no translations available.

bacchin giorgio sandona 2018Per l’ultima giornata di Coppa Italia, il Lafert San Donà farà visita al Verona Rugby sabato 19 gennaio presso il nuovo centro del Payanini Center di Verona.

“L’obiettivo è vincere” – afferma coach Green a meno di 48 ore dal match – “anche se cercheremo di lasciare spazio ai giocatori che hanno meno minutaggio alle spalle e di permettere a chi ancora è infortunato o in fase di recupero di tornare in forma in attesa del prossimo incontro di campionato.” 

Read more...
 


Page 10 of 713

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito