News
IL PRESIDENTE INNOCENTI PROSEGUE GLI INCONTRI CON IL TERRITORIO PDF Stampa E-mail
La FIR Informa
Sabato 17 Aprile 2021 14:47

 

3c9dbbce-00ca-4a34-89d4-875f12185a4f


Catania - Il Presidente federale Marzio Innocenti prosegue il tour dei Comitati e delle Delegazioni regionali avviato all’indomani dell’Assemblea Ordinaria Elettiva dello scorso 13 marzo.

Oggi, accompagnato dal Vice-Presidente Vicario Giorgio Morelli, Innocenti ha fatto tappa a Catania, incontrando i Club del Comitato siciliano presieduto da Orazio Arancio dopo aver toccato nelle scorse settimane la Campania, il Molise ed il Lazio.

Ad accogliere i vertici della FIR al “Palazurria” i rappresentanti di tutte le Società del territorio per la prima visita della nuova governance nell’isola.

“Il rilancio del nostro sport in tutto il Sud Italia è strategico per l’intero movimento. Penetrare le strutture economiche, politiche e sanitarie dell’intera Penisola è l’unica strada per perseguire l’obiettivo di rendere il rugby la seconda disciplina di squadra più praticata del Paese” ha detto il Presidente federale.

Nel corso dell’incontro con i Club siciliani Innocenti ha consegnato a Giampietro Briguglio del Messina Rugby e ad Attilio D’Asdia delle Aquile del Tirreno Milazzo i premi alla carriera conferiti loro dal Comitato Siciliano per l’impegno profuso, come atleti prima e dirigenti poi, a favore del movimento regionale.

 

 
POSTICIPO TERMINI CONSEGUIMENTO CREDITI FORMATIVI AL 30 GIUGNO 2022 PDF Stampa E-mail
La FIR Informa
Mercoledì 14 Aprile 2021 11:45

Didattica FIR comunica che, visto il perdurare della situazione pandemica COVID-19; vista la decisione della FIR di annullare tutti i campionati e di conseguenza l' impossibilità per gli allenatori di essere iscritti in lista gara, ed infine vista l' impossibilità di effettuare gli allenamenti tutorati per la maggior parte delle società, comunica che la scadenza del termine per conseguire i crediti formativi, necessari per la trasformazione del brevetto allenatori da "provvisorio" a "definitivo" è posticipata al 30 giugno 2022.

Si precisa che l' inserimento in lista gara per la partecipazione all' attività facoltativa non sarà conteggiato per il conseguimento dei crediti formativi.

Didattica FIR, inoltre, raccomanda a tutti gli allenatori, di partecipare agli aggiornamenti ON LINE (4 crediti), e a predisporre l' invio dei lavori ai tutor (2 crediti), al fine di aggiornare i propri crediti formativi già nella corrente stagione sportiva 2020/2021.

Per ultimo si comunica a tutti gli allenatori con brevetto "provvisorio" che al 30 giugno di ogni stagione sportiva coloro che hanno raggiunto il numero richiesto dei crediti formativi il brevetto diventerà "definitivo" automaticamente. 

 
CONSIGLIO FEDERALE FIR A ROMA IL 9-10 APRILE PDF Stampa E-mail
La FIR Informa
Giovedì 08 Aprile 2021 16:39

Roma - E’ convocata per venerdì 9 e sabato 10 aprile, presso il Salone d’Onore del CONI di Roma, la quarta riunione 2021 del Consiglio Federale FIR, la prima presieduta da Marzio Innocenti a seguito dell’Assemblea Generale Ordinaria Elettiva del 13 marzo.

All’ordine del giorno: Comunicazioni del Presidente, Area di Segreteria, Area Tecnica

 
IL 29 E 30 APRILE VIA AL CORSO "L'EDUCAZIONE FINANZIARIA SCENDE IN CAMPO PER LO SPORT" PDF Stampa E-mail
La FIR Informa
Venerdì 26 Marzo 2021 14:33

locandinaSi svolgeranno giovedì 29 e venerdì 30 aprile i primi moduli del corso a titolo gratuito “L’Educazione Finanziaria scende in campo con lo Sport” offerto dal Coni e organizzato in collaborazione con il Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di Educazione finanziaria e l’Istituto per il Credito Sportivo. Il corso - già preannunciato nei mesi scorsi ed ora pronto a partire - intende andare incontro alle esigenze formative di atleti, tecnici e dirigenti sportivi con la finalità di supportare e fornire conoscenze e strumenti utili alla gestione delle finanze personali ed al management della piccola impresa.

Leggi tutto...
 
BONUS COLLABORATORI SPORTIVI - DECRETO SOSTEGNI PDF Stampa E-mail
La FIR Informa
Venerdì 26 Marzo 2021 12:46

Dal "decreto Sostegni" in arrivo nuovi contributi per i collaboratori sportivi: individuate tre fasce, gli aiuti andranno da 1.200 a 3.600 euro.

Tra le misure adottate dal decreto legge c.d. “Sostegni” (D.L. 22 marzo 2021 n.41) viene riconfermato il bonus ai collaboratori sportivi inquadrati nel regime dei compensi di cui all’art.67 co.1 lett.m) T.U.I.R. con un nuovo stanziamento di 350 milioni di euro per l’anno 2021. Se i requisiti per beneficiare dell’indennità onnicomprensiva e le modalità di erogazione non si discostano dai provvedimenti precedentemente adottati, due sono invece le importanti novità da segnalare:

  • il bonus non è legato ad alcuna mensilità e, per ora, deve considerarsi una tantum per l’anno 2021;
  • l’importo non è fisso ma variabile e viene determinato in relazione all’ammontare dei compensi percepiti nell’anno 2019 come segue:
  • 3.600 euro se gli importi percepiti nel 2019 sono superiori a 10.000 euro
  • 2.400 euro se gli importi percepiti nel 2019 sono compresi tra 4.000 e 10.000 euro;
  • 1.200 euro se gli importi nel 2019 sono inferiori a 4.000 euro.
  • Il bonus come in precedenza sarà erogato da Sport e Salute s.p.a. con le consuete modalità:

    I soggetti che hanno già beneficiato del bonus per il 2020 (quindi di almeno una indennità relativamente ai mesi di marzo, aprile, maggio, giugno, novembre e dicembre 2020) riceveranno automaticamente senza necessità di presentare una nuova domanda l’ammontare dell’indennità, rapportato al compenso percepito nel 2019, già dichiarato all’atto di presentazione della prima domanda e già verificato da Sport e Salute con i dati risultanti all’Agenzia delle Entrate.

    L’ammontare del bonus non concorre alla formazione del reddito.

     


    Pagina 1 di 274
     

    logo-nado

    integrazione-fir

    banner-newsletter-2020


    I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

    Ho letto e accetto i cookies di questo sito