Slide


CONSIGLIO FEDERALE, MORELLI E LUISI VICEPRESIDENTI PDF Stampa E-mail
Slide
Sabato 10 Aprile 2021 09:42

InnocentiMalago 

DEFINITE LE NOMINE PRESSO GLI ORGANISMI INTERNAZIONALI
RICONOSCIUTO IL CAPS PER GLI ATLETI CONVOCATI PER LE QUALIFICAZIONI ALLA RWC’99

 

Roma - Il primo Consiglio Federale della nuova governance, eletta dal movimento in occasione dell’Assemblea dello scorso 13 marzo, ha tenuto venerdì 9 aprile presso la casa dello sport italiano, il Salone d’Onore del CONI di Roma, la riunione inaugurale del proprio mandato.

A dare il benvenuto al Presidente Innocenti ed ai nuovi Consiglieri il Presidente del CONI Giovanni Malagò, che ha partecipato all’apertura dei lavori, proseguiti con la votazione dei Vicepresidenti: Giorgio Morelli è stato eletto VicePresidente con funzioni vicarie e Antonio Luisi, che già aveva ricoperto la carica nel quadriennio 2012-2016, è stato eletto VicePresidente.

Il Consiglio ha successivamente provveduto alla nomina dei membri degli organismi internazionali. 

Il Presidente Innocenti ed i Consiglieri Giovanni Fava e Antonella Gualandri entrano nel Consiglio World Rugby, la federazione internazionale.

Il Presidente federale, affiancato dall’Avvocato Nino Saccà, rappresenterà l’Italia nel Board di Six Nations Ltd. 

E’ nominato come rappresentante FIR presso Rugby Europe Giovanni Poggiali. 

Fabrizio Gaetaniello è stato nominato presso il Board di PRO14. 

Fabrizio Gaetaniello e Andrea Rinaldo, infine, continueranno ad operare presso l’European Professional Rugby Clubs, l’organismo responsabile dell’organizzazione delle Coppe Europee, in rappresentanza della Federazione Italiana Rugby. 

Il Consiglio ha successivamente deliberato la composizione di alcune Commissioni: 

Commissione Tesseramenti e Affiliazioni
Antonio Luisi, Vittorio Musso, Michele Signorini 

Commissione Paritetica e di Conciliazione
Presidente: Fulvio Lorigiola
Componenti: Alfredo Biagini, Giovanni Fava, Carlo Festuccia, Maurizio Zaffiri

Commissione Esame Statuti
Pierluigi Gianmaria, Achille Reali, Michele Signorini 

Commissione Carte Federali
Nicoletta Dalto, Grazio Menga, Fabio Pennisi, Michele Signorini

Commissione Impianti
Presidente: Giulio Donati
Componenti: Giorgio Morelli, Gianni Fiscon, Flavio Figuretti 

Il Consiglio - su suggerimento del Presidente federale - ha deciso inoltre, all’unanimità, di riconoscere quali test-match ufficiali della Squadra Nazionale gli incontri di qualificazione alla Rugby World Cup del 1999 disputati dall’Italia contro Danimarca, Georgia e Croazia tra l’1 novembre 1997 e il 6 giugno 1998.

In considerazione della determinazione assunta, otto atleti che avevano preso parte agli incontri di qualificazione alla rassegna iridata e successivamente non più selezionati per rappresentare l’Italia acquisiscono lo stato di Azzurri, entrando a far parte delle statistiche ufficiali della Squadra Nazionale.
A Carlo Caione viene riconosciuto lo stato di ex-capitano della Squadra Nazionale.

I nuovi Azzurri (tra parentesi Club di appartenenza all’epoca e gara d’esordio in Nazionale) riconosciuti dal Consiglio Federale sono:

Andrea Cavalieri (Calvisano, Italia v Danimarca) 
Federico Dalla Nora (Petrarca, Italia v Danimarca) 
Daniele Davo (Calvisano, Italia v Georgia) 
Domenico De Luca (Roma Olimpic, Croazia v Italia) 
Vittorio Golfetti (Rovigo, Italia v Danimarca) 
Fabio Gumiero (San Donà, Italia v Danimarca) 
Pierpaolo Rotilio (L’Aquila, Italia v Danimarca) 
Filippo Soncini (Rovigo, Croazia v Italia)

Una cerimonia di consegna dei caps a loro dedicata verrà organizzata da FIR in occasione di uno dei prossimi test-match della Squadra Nazionale, non appena l’evoluzione della pandemia lo consentirà.

Il Consiglio Federale ha concluso i lavori alle ore 21. 

 

 
#STUDIOVALE TORNA PER IL SEI NAZIONI FEMMINILE SABATO DALLE 14.00 PDF Stampa E-mail
Slide
Giovedì 08 Aprile 2021 15:21

 

StudiOvaleItaldonneLO SHOW PREPARTITA DELLA FIR CON L’EX CAPITANA PAOLA ZANGIROLAMI

Roma - Torna il Sei Nazioni, questa volta nella sua declinazione al femminile, e torna da sabato 10 aprile l’appuntamento con “#StudiOvale, Quelli del Peroni Terzo Tempo”.

Lo show digital pre-partita ideato dalla FIR va in onda a partire dalle 14.00, prima di cedere la linea ad Eurosport 2 che dalle 14.45 - calcio d’inizio alle 15 - manderà in onda il debutto dell’Italdonne nel Torneo 2021 di categoria, al “Lanfranchi” di Parma contro l’Inghilterra.

Per l’appuntamento che lancia il Torneo della Nazionale Femminile torna ospite degli studi FIR l’ex pilone dell’Italrugby Martin Castrogiovanni, ma sarà Paola Zangirolami - centro e  capitana dell’Italdonne nelle prime stagioni del Sei Nazioni - il volto principale del format sviluppato dalla Comunicazione FIR e ora pronto a raggiungere il movimento anche nella sua declinazione al femminile.





Insieme a Paola, 76 caps con la maglia della Nazionale Femminile e quarta azzurra più presente di sempre, interverranno nella prima puntata il giornalista Andrea Gardina, voce di Eurosport per le partite delle Azzurre, e la giornalista de Il Sole 24 Ore Monica D’Ascenzo, ideatrice e responsabile di Alley Oop – L'altra metà del Sole, il blog multifirma dedicato alla diversity ospitato dal quotidiano economico-finanziario. 

“#StudiOvale, Quelli del Peroni Terzo Tempo” sarà, come sempre, in onda in diretta sulla pagina Facebook e sul canale Youtube ufficiale della Federazione Italiana Rugby. 

 

 

 
ITALDONNE, DI GIANDOMENICO ANNUNCIA IL XV PER L'INGHILTERRA PDF Stampa E-mail
Slide
Giovedì 08 Aprile 2021 14:06

di giandomenico campo italdonneParma – Andrea Di Giandomenico, Responsabile Tecnico della Nazionale Italiana Femminile, ha ufficializzato la formazione che sabato alle 15 affronterà l’Inghilterra allo Stadio Lanfranchi di Parma nel match valido per la seconda giornata – prima per l’Italdonne – del Women’s Six Nations 2021. La partita sarà trasmessa in diretta su Eurosport 2 e Eurosport Player con collegamento a partire dalle 14.45 con il commento di Andrea Gardina e Antonio Raimondi.

Triangolo allargato formato da Ostuni Minuzzi e il duo di stampo Villorba – Muzzo e capitan Furlan – che agiranno all’ala. Coppia di centri inedita formata da Sillari e Magatti, mentre le chiavi della mediana saranno affidate a Madia e a Barattin che raggiungerà quota 96 caps in maglia Azzurra.

Elisa Giordano vestirà la maglia numero 8 con Franco e Arrighetti a completare il reparto. In seconda linea partiranno dal primo minuto Duca e Fedrighi. In prima linea spazio all’esperienza di Lucia Gai  - 70 caps con l’Italdonne – insieme a Cammarano e Skofca che scenderà per la terza volta in campo con l’Italia.

Pronte a subentrare dalla panchina Bettoni, Maris (esordiente), Tounesi, Locatelli, Veronese, Rigoni, Stefan e D’Inca’ (esordiente).

“Abbiamo una grande voglia di ritornare in campo e metterci nuovamente in gioco. Il Sei Nazioni è uno dei palcoscenici più importanti del mondo ovale e faremo il nostro esordio nell’edizione 2021 contro una delle squadre più in forma del panorama rugbistico internazionale. Il focus sarà incentrato sulla nostra prestazione cercando di giocare il nostro miglior rugby” ha dichiarato Andrea Di Giandomenico.

Questo il XV che scenderà in campo:
15 Vittoria OSTUNI MINUZZI(Valsugana Rugby Padova, 4 caps)
14 Aura MUZZO (Arredissima Villorba, 14 caps)
13 Michela SILLARI (Valsugana Rugby Padova, 57 caps)
12 Maria MAGATTI (CUS Milano, 33 caps)
11 Manuela FURLAN (Arredissima Villorba, 75 caps) – capitano
10 Veronica MADIA (HBS Colorno, 19 caps )
9 Sara BARATTIN (Arredissima Villorba, 95 caps)
8 Elisa GIORDANO (Valsugana Rugby Padova, 43 caps)
7 Giada FRANCO (HBS Colorno, 17 caps)
6 Ilaria ARRIGHETTI (Stade Rennais, Francia, 45 caps)
5 Giordana DUCA (Valsugana Rugby Padova, 18 caps)
4 Valeria FEDRIGHI (Stade Toulousain, Francia, 22 caps)
3 Lucia GAI (Valsugana Rugby Padova, 70 caps)
2 Lucia CAMMARANO (Rugby Belve Neroverdi, 24 caps)
1 Erika SKOFCA (Valsugana Rugby Padova, 2 caps)
 
A disposizione
16 Melissa BETTONI (Stade Rennais, Francia, 58 caps)
17 Gaia MARIS (Valsugana Rugby Padova, esordiente)
18 Sara TOUNESI (ASM Romagnat, Francia, 16 caps)
19 Isabella LOCATELLI (Rugby Monza 1949, 23 caps)
20 Beatrice VERONESE (Valsugana Rugby Padova, 4 caps)
21 Beatrice RIGONI (Valsugana Rugby Padova, 43 caps)
22 Sofia STEFAN (Valsugana Rugby Padova, 56 caps)
23 Alyssa D’INCA’ (Arredissima Villorba, esordiente)

 
MICHELE SIGNORINI DIRETTORE GENERALE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA RUGBY PDF Stampa E-mail
Slide
Giovedì 08 Aprile 2021 07:59

 

signorini2Roma - Michele Signorini ricoprirà a partire da oggi il ruolo di Direttore e Segretario Generale della Federazione Italiana Rugby. 

La sua nomina è stata ufficializzata dal Presidente della FIR, Marzio Innocenti. 

Il cinquantenne avvocato romano rientra in Federazione dove aveva ricoperto il ruolo di Segretario dal novembre 2007 al luglio del 2013, per poi assumere l’incarico di dirigente responsabile dell’antidoping di Nado Italia e, più di recente, quello di dirigente responsabile di Norme Sportive, Statuti e Regolamenti del CONI. 

Signorini riporterà direttamente al Presidente ed al Consiglio e, nel ruolo di Direttore e Segretario Generale, lavorerà insieme ai direttori e responsabili di area per garantire l’applicazione concreta della vision  e delle progettualità della rinnovata governance della FIR.

Leggi tutto...
 
CLARA MUNARINI AL DEBUTTO NEL PERONI TOP10 PDF Stampa E-mail
Slide
Mercoledì 07 Aprile 2021 13:40

ClaraMunariniE’ LA PRIMA DIRETTRICE DI GARA ITALIANA IN UN INCONTRO DEL MASSIMO CAMPIONATO
L’INTERNAZIONALE DI PARMA SABATO DIRIGE VIADANA v COLORNO, DIRETTA FACEBOOK FIR

Roma - Clara Munarini sarà la prima direttrice di gara italiana a debuttare nel massimo campionato maschile nazionale, arbitrando sabato 10 aprile il sedicesimo turno del Peroni TOP10 tra Rugby Viadana 1970 e HBS Colorno allo “Zaffanella” di Viadana (ore 16, diretta facebook.com/Federugby e YouTube.com/Fedrugby)

L’arbitra trentunenne di Parma, dopo essere stata costretta dalla positività al Covid-19 a rinunciare alla prima giornata del Sei Nazioni di categoria dello scorso weekend, scrive una significativa pagina nella storia del movimento rugbistico raggiungendo la collega internazionale irlandese Joy Neville, che nel 2017 aveva mosso i primi passi di una carriera che l’avrebbe portata ai vertici del panorama arbitrale dirigendo a Roma l’incontro tra UR Capitolina e Cavalieri Prato.

Nella stessa giornata l’altra internazionale italiana Maria Beatrice Benvenuti sarà quarto uomo in Valorugby Emilia v Fiamme Oro Rugby e Beatrice Smussi ricoprirà l’analogo ruolo in Femi-CZ Rovigo v Sitav Rugby Lyons. 

Insieme alle colleghe ed ai colleghi Consiglieri rivolgo a Clara i nostri più sinceri e sportivi auguri per il debutto nel massimo campionato, e per muovere insieme a tutto il nostro movimento un ulteriore passo nella direzione di una piena parità di genere nel nostro sport.
La sua designazione come primo arbitro nel Peroni TOP10 è l’inevitabile conseguenza dell’impegno e della crescita tecnica che Munarini ha evidenziato stagione dopo stagione, partita dopo partita, e che l’hanno condotta sino vertici del nostro settore arbitrale e sulla scena internazionale. Il suo debutto testimonia, al tempo stesso, la continua evoluzione del nostro settore femminile in ogni sua componente e potrà essere ulteriore fonte di ispirazione per tutte e tutti i giovani che si avvicinano al mondo dell’arbitraggio
” ha dichiarato il Presidente della FIR, Marzio Innocenti.  

E’ una soddisfazione e un onore poter dirigere il mio primo incontro del massimo campionato. Spero che il mio esordio sia solo il primo di molti, e che altre colleghe possano raggiungermi presto. Voglio ringraziare i designatori per la fiducia che mi hanno garantito, insieme al mio coach ed a tutti i colleghi che in questi anni hanno contribuito alla mia crescita” ha detto Clara Munarini. 

Con la direttrice di gara emiliana hanno voluto congratularsi, tra gli altri, le Consigliere Federali Nicoletta Dalto, Francesca Gallina e Antonella Gualandri.

Faccio i miei complimenti a Clara, felice che la sua competenza sia stata premiata con questa designazione importante che, insieme a quella a ottenuta per il 6 Nazioni e purtroppo guastata dalla sfortuna, dimostra l'assoluto livello del nostro settore arbitrale e rappresenta una bella pagina del movimento femminile” ha dichiarato la Consigliera FIR Nicoletta Dalto.

Il debutto di Clara, cui vanno i miei più sinceri complimenti per il traguardo raggiunto, è l'ennesimo segno di un processo di sviluppo costante del nostro movimento nella sua componente femminile, in tutte le sue sfaccettature: i percorsi di crescita sul campo di giocatrici e di arbitre vanno di pari passo, si sostengono l'un l'altro e possono certamente contribuire all'espansione di tutto il movimento rugbistico italiano nel suo complesso” ha commentato la Consigliera FIR Francesca Gallina.

Una splendida notizia per tutto il movimento, che ripaga almeno in parte Clara della sfortuna che le ha impedito di debuttare al Sei Nazioni. Clara si è meritata appieno questa possibilità grazie alle proprie doti, la sua voglia di fare e alla’umiltà che in Emilia tutti conoscono: ogni volta che viene interpellata per un'amichevole da un club del territorio, lei risponde sempre con uno spirito di servizio che le fa onore” ha detto Antonella Gualandri, Consigliera Federale di FIR.

Queste le designazioni arbitrali complete per la sedicesima giornata del Campionato Italiano Peroni TOP10:

Peroni TOP10 - XVI giornata - 10.04.21
ore 14.30
Femi-CZ Rovigo v Sitav Rugby Lyons
arb. Bottino (Roma)
assistenti: Chirnoaga (Roma), Favaro (Venezia)
quarto uomo: Smussi (Brescia) 

ore 15.00
Lazio Rugby 1927 v Kawasaki Robot Calvisano
arb. D’Elia (Bari)
assistenti: Schipani (Benevento), Rosella (Roma)
quarto uomo: Meo (Roma) 

ore 16.00
Rugby Viadana 1970 v HBS Colorno
arb. Munarini (Parma)
assistenti: Liperini (Livorno), Boraso (Rovigo)
quarto uomo: Marrazzo (Modena) 

Valorugby Emilia v Fiamme Oro Rugby
arb. Gnecchi (Brescia)
assistenti: Angelucci (Livorno), Merli (Jesi)
quarto uomo: Benvenuti (Roma) 

Mogliano Rugby 1969 v Argos Petrarca Padova
arb. Vedovelli (Sondrio)
assistenti: Piardi (Brescia), Russo Fi. (Treviso)
quarto uomo: Bruno (Udine)

 


Pagina 1 di 65

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

covid-faq-fir

Banner 300x150

sportpertutti-2021

banner sitofederugby

 

banner-newsletter-2020


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito