Slide


ITALIA, SCELTA LA FORMAZIONE CHE AFFRONTA L’INGHILTERRA PDF Stampa E-mail
Slide
Mercoledì 31 Gennaio 2018 08:22

 

6N info formazione ITAvENG DEF

CENTO CAPS PER ALESSANDRO ZANNI, SETTE TITOLARI AL DEBUTTO NEL TORNEO
Roma – Conor O’Shea, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Rugby, ha ufficializzato la formazione che domenica 4 febbraio alle ore 16 affronterà l’Inghilterra allo Stadio Olimpico di Roma nella prima giornata del NatWest 6 Nazioni 2018.

L’incontro sarà trasmesso in diretta da DMAX, canale numero 52, a partire dalle ore 15.15 e sarà contestualmente visibile sull’app ufficiale della FIR per iOS e Android (app.federugby.it), sul sito della Federazione (www.federugby.it) e tramite la piattaforma di Discovery Italia, DPlay. La telecronaca sarà affidata ad Antonio Raimondi, con commento tecnico a cura di Vittorio Munari.

E’ un’Italia giovane, quella che il tecnico irlandese, al suo secondo Torneo sulla panchina azzurra, manda in campo contro i Campioni in carica davanti agli oltre sessantamila spettatori dell’Olimpico, ma la cui ossatura O’Shea conferma dal trittico autunnale contro Fiji, Argentina e Sudafrica, anche se ben sette dei titolari sono alla prima apparizione nel 6 Nazioni.

CLICCA QUI PER GLI ULTIMI BIGLIETTI DI ITALIA v INGHILTERRA

Con l’estremo Minozzi, la coppia di centri Boni/Castello, i due giovani flanker Giammarioli e Negri, il seconda linea Budd ed il pilone Ferrari al debutto nel Torneo - ma tutti reduci da almeno un’apparizione in autunno - la principale novità nel XV azzurro è costituita da Alessandro Zanni, il veterano della Benetton Rugby che, dopo 99 presenze in Nazionale e due anni di assenza per infortunio, ritrova la maglia dell’Italia nell’inedita posizione di seconda linea diventando il settimo giocatore nella storia del rugby italiano a tagliare il traguardo dei cento caps.

Rientra dal primo minuto all’ala Tommaso Benvenuti, rimasto ai margini del gruppo in novembre ed ora chiamato a far coppia con Mattia Bellini - a sua volta al rientro nel 6 Nazioni a quasi due anni dalla sua ultima apparizione nel Torneo – mentre in cabina di regia O’Shea conferma il mediano di mischia Marcello Violi ma punta, all’apertura, su Tommaso Allan, infortunato in autunno.

In prima linea, insieme a Ferrari sul lato destro, il veterano Leonardo Ghiraldini – alla novantesima partita – riconquista la maglia da titolare dopo aver agito in novembre come impact player, mentre Andrea Lovotti è confermato con la divisa numero 1.

In panchina vanno il tallonatore Bigi, i piloni Quaglio e Pasquali, il seconda linea Biagi, il flanker Mbandà, la mediana alternativa composta da Gori e Canna e l’utility back Jayden Hayward.

Il XV titolare presenta una media di 31 apparizioni internazionali e un’età media di 26 anni, mentre il peso del pacchetto di mischia azzurro è di poco superiore agli 870kg.

La sfida di domenica segna il ventiquattresimo scontro diretto in test-match tra l’Italia e l’Inghilterra, con il XV della Rosa sempre vittorioso nei precedenti disputati.

Dirige il francese Mathieu Raynal, alla prima volta con l’Italia.

ITALIA
15 Matteo MINOZZI (Zebre Rugby Club, 3 caps)*
14 Tommaso BENVENUTI (Benetton Rugby, 45 caps)*
13 Tommaso BONI (Zebre Rugby Club, 8 caps)*
12 Tommaso CASTELLO (Zebre Rugby Club, 5 caps)
11 Mattia BELLINI (Zebre Rugby Club, 8 caps)*
10 Tommaso ALLAN (Benetton Rugby, 33 caps)
9 Marcello VIOLI (Zebre Rugby Club, 8 caps)*
8 Sergio PARISSE (Stade Francais, 129 caps) - capitano
7 Renato GIAMMARIOLI (Zebre Rugby Club, 1 cap)*
6 Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 2 caps)
5 Dean BUDD (Benetton Rugby, 6 caps)
4 Alessandro ZANNI (Benetton Rugby, 99 caps)
3 Simone FERRARI (Benetton Rugby, 8 caps)
2 Leonardo GHIRALDINI (Stade Toulosain, 89 caps)
1 Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club, 20 caps)*

a disposizione
16 Luca BIGI (Benetton Rugby, 6 caps)
17 Nicola QUAGLIO (Benetton Rugby, 2 caps)*
18 Tiziano PASQUALI (Benetton  Rugby, 2 caps)
19 George BIAGI (Zebre Rugby Club, 19 caps)
20 Maxime MBANDA’ (Zebre Rugby Club, 11 caps)*
21 Edoardo GORI (Benetton Rugby, 65 caps)*
22 Carlo CANNA (Zebre Rugby Club, 25 caps)
23 Jayden HAYWARD (Benetton Rugby, 3 caps)

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

 

 
ITALIA v INGHILTERRA, COME SEGUIRLA: DA DMAX ALL’APP FIR, COPERTURA TOTALE PDF Stampa E-mail
Slide
Mercoledì 31 Gennaio 2018 06:29

slideapp
Roma – 
Italia v Inghilterra, prima giornata del NatWest 6 Nazioni 2018 per gli Azzurri di Conor O’Shea, potrà contare, come tutte le partite del Torneo, sulla telecronaca della coppia Raimondi-Munari e sul caratteristico studio pre-partita “Rugby Social Club” condotto da Daniele Piervincenzi che, dalle 15.15 di domenica, lancerà la sfida di Parisse e compagni ai Campioni in carica del Torneo.

La diretta dello studio pre-partita e l’incontro saranno disponibili in diretta in chiaro non solo su DMAX, canale numero 52 del digitale terrestre, ma anche su molte altre piattaforme: DMAX è infatti visibile anche tramite decoder satellitare al numero 136, ma Italia v Inghilterra sarà disponibile anche sulla piattaforma DPlay (it.dplay.com) sia da desktop che da mobile e – grazie alla continua collaborazione tra la FIR e Discovery Italia – anche sulla home page del sito internet ufficiale di FIR www.federugby.it.

Leggi tutto...
 
LA NAZIONALE VISITA IL COLOSSEO PDF Stampa E-mail
Slide
Martedì 30 Gennaio 2018 16:48

 

colosseoRoma - Con cinque giorni a separarli dal debutto nel NatWest 6 Nazioni, domenica 4 febbraio all’Olimpico di Roma contro l’Inghilterra, gli Azzurri della Nazionale Italiana Rugby, guidati dal CT Conor O’Shea e da capitan Sergio Parisse, hanno calcato in mattinata il terreno di un’arena ancor più iconica di quelle a cui li ha abituati il grande rugby internazionale.

Conclusa la sessione mattutina al “Giulio Onesti”, staff e atleti al completo hanno visitato l’Anfiteatro Flavio per qualche momento di svago e per non perdere l'occasione di sostenere il progetto di FIR “IV Tempo Rugby e Cultura”, il collettore di iniziative socio-culturali sviluppato dalla Federazione Italiana Rugby e che ha nell’accordo tra la FIR ed il MIBACT (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo) una delle iniziative collaterali di maggior rilievo legate al Torneo.

CLICCA QUI PER SCOPRIRE IL PROGETTO “IV TEMPO RUGBY E CULTURA”

Anche quest’anno, infatti, la partnership FIR/MIBACT consentirà a tutti i possessori di un biglietto per le gare dell’Italrugby all’Olimpico di Roma di unire il grande evento sportivo ad un week-end di arricchimento culturale, con i principali Musei della Capitale che apriranno gratuitamente le proprie porte  ai fans della Nazionale e alle migliaia di stranieri in città per assistere al più antico e prestigioso dei tornei, ma anche di andare alla scoperta di alcune tra le infinite meraviglie della Città Eterna.

CLICCA QUI PER LA LISTA DEI MUSEI CONVENZIONATI CON IL 6 NAZIONI

Una chance che gli atleti della Nazionale hanno voluto cogliere.

 

 
ITALIA, VIA ALLA CAMPAGNA 6 NAZIONI: DOMENICA C’E’ L’INGHILTERRA A ROMA PDF Stampa E-mail
Slide
Domenica 28 Gennaio 2018 13:06

6N info convocati EngIreGLI AZZURRI  IN RADUNO PREPARANO IL DEBUTTO NEL TORNEO 2018
LUNEDI' 29 ALLE 15 ALLENAMENTO APERTO AL PUBBLICO AL “GIULIO ONESTI”

Roma – La Nazionale Italiana Rugby torna a radunarsi questa sera presso il Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” di Roma: una settimana esatta separa i 31 Azzurri convocati dal CT Conor O’Shea dal debutto nel NatWest 6 Nazioni 2018, al via domenica prossima allo Stadio Olimpico (ore 16, diretta DMAX canale 52 dalle 15.20) contro i Campioni in carica dell’Inghilterra.

Con lo Stadio Olimpico che viaggia verso l’esaurito per il debutto contro il XV della Rosa e poche migliaia di biglietti ancora disponibili nei vari settori, Parisse e compagni avranno modo di iniziare ad avvertire il calore dei propri fans domani alle 15.00, in occasione dell’allenamento aperto al pubblico in programma all’Acqua Acetosa.

Leggi tutto...
 
NAZIONALE, O’SHEA ANNUNCIA I 31 AZZURRI PER INGHILTERRA E IRLANDA PDF Stampa E-mail
Slide
Giovedì 25 Gennaio 2018 11:04

 

6N info convocati EngIreRoma – Prime scelte per Conor O’Shea, CT dell’Italrugby che domenica 4 febbraio debutta allo Stadio Olimpico di Roma contro l’Inghilterra nella prima giornata del NatWest 6 Nazioni 2018.

Il tecnico irlandese della Nazionale Italiana Rugby, a conclusione della tre-giorni di raduno al “Giulio Onesti” di Roma che ha aperto il 2018 internazionale dell’Italia, ha ufficializzato la lista dei 31 atleti Azzurri convocati per il match inaugurale del Torneo contro il XV della Rosa, campione in carica, e per la seconda giornata del Torneo di sabato 10 febbraio a Dublino, contro l’Irlanda.

Leggi tutto...
 


Pagina 33 di 36

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

ticketing2018

banner sitofederugby

 

banner-community-2019

seguici su Spotify


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito