TOP12
IL VERONA IN CAMPO CONTRO MOGLIANO PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 12 Ottobre 2018 11:49

veronaSi ferma il Top 12 per lasciare spazio alla Coppa Italia. Secondo esordio in vista per gli uomini di coach Zanichelli che sabato 13 ottobre, alle ore 16:00, scenderanno in campo al Payanini Center di Via San Marco per affrontare i trevigiani del Mogliano nella prima di Coppa Italia.

Ecco le parole di coach Zanichelli alla vigilia del match con Mogliano: “In settimana abbiamo lavorato bene. Ci siamo concentrati molto sul comparto di mischia, cercando di aggiustare alcuni aspetti che con Petrarca non avevano funzionato al meglio. Sabato sarà il nostro secondo debutto al Payanini Center, in una competizione, la Coppa Italia, a cui ci affacciamo per la prima volta. Mogliano è una squadra giovane, ma molto solida, specialmente nel comparto degli avanti. Gioca in Top 12 da diversi anni e arriva da una bella vittoria su Viadana, avversario tutt’altro che semplice. La formazione? Faremo un po’ di turnover, dando spazio a chi magari finora non ha avuto molto, ma mantenendo sempre il nostro livello. Sarà una partita molto dura, ma siamo fiduciosi. Sono sicuro che i ragazzi daranno il massimo per portare a casa la vittoria”.

La probabile formazione che scenderà in campo contro Mogliano nella prima di Coppa Italia: Conor; Buondonno, Pavan, Quintieri, Cruciani; Mortali, Soffiato; Zanini, Salvetti (cap.), Zago; Groenewald, Montauriol; D’Agostino, Silvestri, Lastra Masotti

A disposizione: Delfino, Rizzelli, Cittadini, Signore, Spinelli, Mariani, Zanon, Geronazzo

 
LA FORMAZIONE DI MOGLIANO PER IL 1° TURNO DI COPPA ITALIA PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 12 Ottobre 2018 11:46

moglliano ciPrima giornata della nuova Coppa Italia e primo impegno stagionale per il Mogliano Rugby 1969 contro la neopromossa Verona. Partita tutta da scoprire visto che le due formazioni non si conoscono ancora bene. Qualche ex. biancoblù nella squadra scaligera, come Riccardo Pavan, Ruben Riccioli e Andrea Buondonno. Molti i cambi previsti nel quindici titolare dai tecnici del Mogliano Cavinato e Costanzo, sia per dare un po' di riposo ai giocatori con più minutaggio all'attivo, sia per testare con maggior continuità e maggiori responsabilità qualche giovane finora meno impiegato. Nonostante l'ampio turnover, sarà un anticipo del match previsto tra due settimane in Campionato, con Mogliano nuovamente in visita al nuovo stadio del Verona Rugby in una sfida che avrà un valore decisamente diverso, essendoci in palio punti importanti per la permanenza in Top12.

Questo il commento di Andrea Cavinato, head coach della formazione biancoblù: "Viviamo le situazioni giorno dopo giorno, partita dopo partita, il nostro obiettivo prioritario è pensare a breve termine per costruire delle basi solide. Nessun volo pindarico dopo la vittoria contro Viadana, manteniamo la consapevolezza che sia in Campionato quanto in Coppa dobbiamo sempre dare il massimo per tener testa a tutti i nostri avversari. Per quanto riguarda Verona, e la sua nuova realtà, non posso esprimere nessun commento non avendo una conoscenza sufficiente di questa nuovo corso, mi sembra comunque che stiano facendo qualcosa di veramente importante per la città scaligera ed il suo territorio."

Questa la probabile formazione che sabato 13 ottobre, alle ore 16:00, scenderà in campo presso il Payanini Center, in via San Marco, a Verona:

Facchini; Gallimberti, D'Anna, Zanatta, Uncini; Jackman, Fabi; Toai Key, Corazzi (Cap.), Vizzotto; Finotto, Caila; Cincotto, Ceccato Enrico, Di Roberto

a disp: Ferraro, Buonfiglio, Michelini, Baldino, Zoldan, Cervellin, Scagnolari, Da Re

L'incontro sarà diretto dal Sig. Luca Trentin (Lecco).

 
COPPA ITALIA: IL XV DEL SAN DONÀ CONTRO IL VALSUGANA PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 12 Ottobre 2018 11:36

derbyshireDopo un inizio di stagione altalenante per il Lafert San Donà, il campionato nazionale si ferma per due settimane per dare spazio alla Continental Shield e alla Coppa Italia. La squadra sandonatese, quindi, esclusa dai play off al termine della scorsa stagione, inizierà sabato il girone di andata della Coppa Italia contro il Valsugana. "L'obiettivo è vincere e replicare il successo dello scorso anno" - afferma coach Green a meno di 48 ore dal match - "anche se cercheremo di lasciare spazio ai giocatori che hanno meno minutaggio alle spalle e di permettere a chi ancora è infortunato o in fase di recupero di tornare in forma in attesa del prossimo incontro di campionato."

Questo il XV biancoceleste: Owen; Biasuzzi, Iovu, Bertetti, Pratichetti; Reeves, Crosato; Jack, Zuliani, Bacchin; Sutto, Riedo; Ros, Dal Sie, Pasqual.

A disp: Vian, Nicotera, Menconi, Zanusso, Derbyshire, Thwala, Bacchin E, Balzi.

 


Pagina 1 di 514

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

ticketing2018

banner live TOP12 neg

Banner Sito Federugby

banner_pdf

Rss Mobile

feed-image Feed Entries
 


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito