TOP12
MANTOVANI LAZIO, LA FORMAZIONE CHE RICEVE I CROCIATI PDF Stampa E-mail
Campionati
Giovedì 21 Marzo 2013 14:41

Reduce dalla finale del Trofeo Eccellenza persa sul campo del Viadana, la SS Lazio Rugby sabato alle 15:00 ospiterà i Crociati. Il XV di Stefano Bordon, ultimo nel campionato d’ Eccellenza, arriverà a Roma alla ricerca di punti salvezza, e per rifarsi della sconfitta dell’andata: un 17 a 16 in favore dei biancocelesti maturato nelle ultime battute di gioco.

“Sarà importante fare risultato, dobbiamo rifarci dopo la sconfitta in Coppa” – ha dichiarato il tecnico biancoceleste Jimenez. “A Viadana siamo scesi in campo bene, mostrando un bel gioco e un buon carattere; non essere riusciti a portare a casa la partita è stato veramente un peccato. Sabato ci sono in palio punti importanti, sia per la classifica che per il morale.”

Per quanto riguarda la formazione che scenderà in campo contro i ducali, De Angelis e Jimenez cambieranno qualcosa rispetto alla gara dello Zaffanella. Tra i trequarti, conserva il posto la coppia di centri Gerber – Bisegni, così come Tartaglia all’ala. Dall’altra parte del campo agirà Varani, con Lo Sasso a estremo. Cambia anche la mediana, con lo spostamento di Rubini all’apertura a far reparto con Bonavolontà.

Rispetto agli avanti, le novità saranno tre: Pietrosanti e Lorenzini in prima linea (fuori Cannone e Fabiani) e Filippucci in terza, con Nitoglia che dovrebbe partire dalla panchina. Importante, sul fronte degli infortuni, il recupero, anche se non dal primo minuto, di Dave Young.

 

La probabile formazione: Lo Sasso; Varani, Bisegni, Gerber, Tartaglia; Rubini Gi., Bonavolontà D.; Zanini, Ventricelli, Filippucci; Keogh, Colabianchi (cap); Pepoli, Lorenzini, Pietrosanti.

 

A disposizione: Fabiani, Cannone, Young, Dionisi, Nitoglia M., Canale S., Gargiullo, Manu.

 
[ECCELLENZA] L'AQUILA RUGBY, SABATO AL "FATTORI" ARRIVA LA CAPOLISTA VIADANA PDF Stampa E-mail
Campionati
Giovedì 21 Marzo 2013 13:54

logoL’Aquila, 21 marzo 2013 - Dopo la pausa Sei Nazioni torna a pieno regime l’appuntamento con il Campionato Nazionale di Eccellenza. Per la quinta giornata di ritorno arriva al Fattori la capolista Viadana che, in solitaria, occupa il primo gradino della classifica, vantando quattordici vittorie ed una sola sconfitta subita al Chersoni di Prato.

Consapevole della potenza dell’avversario e di come sfruttare al meglio l’incontro è il Director of Rugby del club aquilano, Andy Key:

“Quella di sabato è una sfida molto importante per noi: abbiamo bisogno di confrontarci con squadre ben organizzate e forti come il Viadana, per capire a che punto siamo e in che modo proseguire e migliorare la nostra preparazione. Come è avvenuto nelle sfide di Prato e Padova mi aspetto un’altra prestazione di rilievo da parte dei ragazzi, caratterizzata dalla stessa grinta e competitività messe in campo di fronte a squadre altrettanto forti e ottimamente posizionate in classifica. Sarà quindi una gara importante per testare la nostra preparazione e continuare a lavorare in vista delle restanti giornate, per noi tutte fondamentali, ad iniziare dalla trasferta romana di sabato prossimo e dal successivo incontro casalingo con il Rugby Reggio”.

 

La probabile formazione: Del Pinto; Di Massimo (c), Cocagi, Falsaperla M., Paolucci; Lorenzetti, Santavicca; Turner, Zaffiri, Cialone; Wilson, Vaggi; Cafaro, Cocchiaro, Milani.

A disposizione: Conti, Rotilio, Di Roberto, Lofrese, Di Cicco, Callori, Antonelli, Palmisano.

 
[ECCELLENZA] I CROCIATI RUGBY SFIDANO LA MANTOVANI LAZIO A ROMA PDF Stampa E-mail
Campionati
Giovedì 21 Marzo 2013 13:44

CrociatiParma, 21 marzo 2013 – Il XIV turno del campionato d’Eccellenza riserva una trasferta romana con la Mantovani Lazio per i Crociati di Stefano Bordon, sempre più desiderosi e affamati di punti per la lotta salvezza. La formazione romana, reduce dalla bella prova nella finale del Trofeo Eccellenza persa con Viadana, cercherà davanti al suo pubblico di confermare quanto di buono fatto vedere con i gialloneri di Rowland Phillips, cercando di regalare un successo ai propri tifosi e rimpinguare il bottino di una classifica ormai tranquilla. I ducali invece scenderanno in campo come sempre con l’obiettivo di strappare punti preziosi, confortati dalle ultime buone prestazioni contro San Donà e Calvisano. All’andata fini 17-16 per i romani che strapparono a Noceto il successo proprio all’ultimo secondo di gioco, quando il Xv parmense già pregustava una meritata vittoria. Coach Bordon sprona i suoi sperando di “vendicare” sportivamente parlando quella gara sfortunata di novembre: “Contro Viadana la Lazio ha fatto una grande partita e quindi con noi saranno molto carichi per dimostrare che non meritavano la sconfitta nella finale del Trofeo Eccellenza. Davanti al loro pubblico giocheranno al massimo come sempre, ma anche noi venderemo cara la pelle. Siamo carichi, stiamo bene e determinati a giocarcela. Inutile dire che sarebbe fondamentale fare 4 punti, ma purtroppo non andiamo in campo da soli. Io potrò contare su tutto il gruppo con il rientro dei Nazionali Under 20 e cercherò di schierare la formazione che può mettere più in difficoltà i nostri avversari, anche magari basandomi su quanto accaduto all’andata. Sarà sicuramente un bel match con due squadre molto motivate che proveranno a giocare senza risparmiarsi”. Per questo primo incontro di primavera ad arbitrare è stato designato il signor Falzone di Montemerlo (PD) insieme ai g.d.l. Castagnoli (Livorno) e Franzoi (S.Maria di Sala, VE), il quarto uomo sarà Zucchi di Livorno.  Il fischio d’inizio sarà alle 15.00 di sabato 23 marzo e i Crociati probabilmente scenderanno in campo con questa formazione:

15 Farolini; 14 Alberghini, 13 Alberghini, 12 Castle, 11 Gennari; 10 Zuconi,  9 Violi; 8 Marazzi, 7 Sciacca, 6 Dell’Acqua; 5 Mandelli CAP, 4 Amenta; 3 Negrotto, 2 Manghi, 1 Singh. A disp: 16 Silvestri, 17 Ferrari, 18 Pedrazzani, 19 Rimpelli, 20 Casalini, 21 En Naour, 22 Ferrini 23 Goegan.

 


Pagina 604 di 671

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito