TOP12
Argos Petrarca Padova, LA FORMAZIONE PER IL PRIMO DERBY DI SEMIFINALE PDF Stampa E-mail
Campionati
Sabato 04 Maggio 2019 08:09

fotosportit 68608 pr

Tutto pronto per la semifinale di andata del TOP12 tra Argos Petrarca e FEMI-CZ Rovigo, che andrà in scena DOMENICA 5 MAGGIO ALLE 16.30 allo stadio Plebiscito di Padova.
Arbitrerà l’incontro Andrea Piardi di Brescia, assistenti Bottino di Roma e Gnocchi di Brescia, quarto uomo Laurenti di Bologna, TMO Pennè di Lodi.

La biglietteria del Plebiscito sarà aperta domenica dalle ore 13:30.
Prezzi dei biglietti: 14€ INTERO (uomo maggiorenne),  7€ RIDOTTO (donne, ragazzi 14-17 anni e universitari di Padova).

“ Domenica iniziamo i playoff”, spiega il tecnico bianconera Andrea Marcato, “e farlo in casa contro Rovigo davanti a migliaia di tifosi renderà l’atmosfera davvero unica. Arriviamo a questa doppia sfida con tanta fiducia nei nostri mezzi e con la consapevolezza di avere di fronte una squadra di gran solidità e capacità offensiva. Il Rovigo di Casellato ha esibito per gran parte della stagione un rugby fatto di velocità ed imprevedibilità, che lo ha reso il migliore attacco del TOP12, molto solido in tutti i reparti e con pochissimi punti deboli. Majstorovic, Ferro e Momberg sono i portatori principali di palla, Odiete e Cioffi i finalizzatori principali, Chillon, Mantelli ed Antl i playmaker. I ragazzi hanno lavorato benissimo in settimana, con grande dedizione, attenzione nella cura del dettaglio ed il giusto nervosismo. Il nostro focus sarà nella capacità di rispettare i nostri sistemi di gioco, difensivamente proveremo a mettere gran pressione rallentando i punti d’incontro, offensivamente cercheremo di imporci e sfidarli fisicamente. Speriamo che tanti tifosi siano presenti sulle tribune del Plebiscito, proveremo ad offrire un positivo primo atto di questa avvincente semifinale scudetto”.

La formazione annunciata: Ragusi; Leaupepe, De Masi, Bettin, Coppo; Menniti Ippolito, Su’a; Trotta, Conforti, Saccardo; Gerosa, Galetto; Scarsini, Cugini, Borean. A disp.: Braggiè, Santamaria, Mancini Parri, Cannone, Michieletto, Francescato, Zini, Capraro/Manni.

 
LA FORMAZIONE DEL Kawasaki Calvisano PER LA TRASFERTA DEL MIRABELLO PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 03 Maggio 2019 18:52

iafrateIl caso ha voluto che Kawasaki Robot Calvisano affronti per tre incontri successivi e consecutivi il Valorugby Emilia. L'ultima partita di Regular Season  e le due partite di semifinale nei play off.

Di certo  la prima finale di TOP12 non sarà un match tra Reggio Emilia e Calvisano.

Di certo non si potrà altresì dire che le due squadre non si conoscano nei minimi dettagli in queste tre partite che porteranno una delle due squadre in finale.

Come in tutte le partite di Play Off l'aspetto mentale conterà in maniera determinante.

"Affrontiamo Reggio Emilia partendo ambedue dalla stessa linea di partenza - ha dichiarato Massimo Brunello- I play Off sono un appendice alla Regular Season che nulla ha a che vedere con le 22 partite giocate da settembre ad aprile. Gli stimoli sono al massimo e in realtà non si tratta di due partite ma di una partita di 160 minuti, nella quale la gestione delle partite conterà moltissimo e chi vorrà passare il turno non dovrà consentire all'avversario di "scappare" nel punteggio fin dalla prima partita. Noi siamo pronti, speriamo che la freschezza mentale ed atletica ci consenta da un lato di commettere meno errori dei nostri avversari e dall'altro di poter sfruttare al meglio i loro"

Chiesa; Bruno, Panceyra-Garrido, Lucchin, De Santis; Pescetto, Casilio; Vunisa, Zdrilich, Casolari; Andreotti, Cavalieri; Leso, Manfredi, Fischetti.

A disposizione: Morelli, Brarda, Biancotti, Venditti, Martani, Semenzato, Bordoli, Balocch

 
PERONI TOP12, VALORUGBY EMILIA v KAWASAKI CALVISANO APRE LA CORSA AL TITOLO PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 03 Maggio 2019 10:15

capitanicalvisanovalorugbyrovigopetrarcatop12

 

DOMENICA IL DERBY D’ITALIA ARGOS PETRARCA PADOVA v FEMI-CZ ROVIGO

Roma – Una sfida inedita per la post-season inaugura la caccia all’ottantanovesimo titolo di Campione d’Italia, con il Peroni TOP12 che entra questo weekend nella fase a eliminazione diretta.

Al Mirabello di Reggio Emilia (sabato 4 maggio, ore 16.30, diretta RaiSport.rai.it) i Diavoli del Valorugby, al loro primo accesso ai playoff dopo una stagione regolare da rivelazione culminata nella vittoria della Coppa Italia, ricevono il Kawasaki Robot Calvisano, quattro volte tricolore nelle ultime dieci stagioni ed a caccia del settimo scudetto della propria storia, solo sfiorato nella passata stagione.

I gialloneri bresciani allenati da Massimo Brunello, chiusa al primo posto la stagione regolare con diciotto vittorie e quattro sconfitte, partono con i favori del pronostico dopo essersi aggiudicati i due scontri diretti in stagione regolare, entrambi disputati all’insegna dell’equilibrio e chiusi con uno scarto di cinque punti tra le due formazioni: l’entusiasmo emiliano per il debutto nelle semifinali per il titolo, peraltro davanti al pubblico di casa nel match d’andata e per l’ultima volta in stagione, potrebbe costituire nei primi ottanta minuti del doppio scontro ad eliminazione un prezioso valore aggiunto per Farolini e compagni. L’esperienza di Calvisano nei play-off, per contro, è un punto di forza non trascurabile dei gialloneri, alla loro ottava uscita consecutiva nelle fasi finali. 

Leggi tutto...
 


Pagina 8 di 608

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito