Beach


EUROBEACH: A MOSCA AZZURRE D'ARGENTO, AZZURRI DI BRONZO PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Domenica 05 Agosto 2018 18:15

italia maschile inno beachrugbymoscaMosca (Russia) – Termina con una medaglia d’argento e una di bronzo l’avventura delle due Nazionali Italiane di Beach Rugby all’Europeo di categoria in Russia.

A Mosca le Azzurre, alla prima partecipazione, conquistano il secondo posto. Dopo il tris di vittorie ottenuto nella giornata di ieri contro Georgia, Bielorussia e Croazia, l’Italia strappa il pass per la finale battendo 4-3 la Lettonia in una semifinale molto combattuta. Nell’ultimo match del torneo le Azzurre si arrendono 6-3 alle padrone di casa della Russia.

Nella versione maschile dell’Europeo l’Italbeach, in una partita senza storia, regola con un netto 10-1 la Moldavia nei quarti di finale. La rincorsa degli Azzurri al secondo titolo europeo consecutivo si arresta in semifinale contro la Georgia che si impone 5-4. Nella finale valida per il terzo post l’Italia batte 10-3 la Lettonia conquistando la medaglia di Bronzo.

Questi i risultati Azzurri di giornata:

Nazionale Italiana Femminile Beach Rugby

Semifinale Italia v Lettonia 4-3

Finale Russia v Italia 6-3

Nazionale Italiana Maschile Beach Rugby

Quarti di Finale Italia v Moldavia 10-1

Semifinale Georgia v Italia 5-4

Finale 3° posto Italia v Lettonia 10-3

 
EUROPEI BEACH RUGBY: AZZURRI AI QUARTI DI FINALE, LE AZZURRE IN SEMIFINALE DEL TORNEO PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 04 Agosto 2018 20:42

beach rugby femminileMosca (Russia) – Bottino pieno per entrambe le Nazionali Italiane di Beach Rugby nella prima giornata di gare all’Europeo di categoria in Russia.

A Mosca la Nazionale Femminile supera senza problemi le tre avversarie di giornata. Battuta 8-2 la Georgia all’esordio, 14-1 la Bielorussia e con un rotondo 10-0 la Croazia nel terzo ed ultimo incontro del girone. Nella mattinata di domani alle 12 locali (11 in Italia) le Azzurre affronteranno la Lettonia nella semifinale valida per il primo posto nel torneo.

Leggi tutto...
 
BEACH RUGBY, MERCOLEDI' LE SELEZIONI AZZURRE IN RITIRO PER GLI EUROPEI DI MOSCA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Lunedì 30 Luglio 2018 17:48

Europeo Mosca 2017 2

Roma - Mercoledì 1 agosto inizierà il raduno delle Selezioni italiane di beach rugby maschile e femminile a Caorle (VE). Sotto la direzione tecnica del coach Enrico Gottardo gli atleti Azzurri si preparenno all'imminente Europeo di Mosca del 4 e 5 agosto. In programma due giorni di allenamenti e riunioni prima del trasferimento per la capitale russa.

"Quando si deve affrontare un appuntamento importante come un europeo è necessario ritrovarsi in un ambiente tranquillo con lo staff e gli atleti" - spiega Zeno Zanandrea, responsabile FIR per il beach rugby - "Siamo grati al comune di Caorle per l'ospitalità offerta. Qui lavoreremo bene sulla preparazione tecnica, l'affiatamento e la concentrazione. Sono tutti elementi fondamentali per raggiungere lo scopo che ci siamo prefissi, ovvero mantenere il titolo di campioni europei nel maschile e guadagnare il primo podio con il femminile". 

Leggi tutto...
 
LE SELEZIONI ITALIANE LEGA BEACH RUGBY MASCHILE E FEMMINILE PER L’EUROPEO DI MOSCA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 11 Luglio 2018 12:52

 

italiabeach 2017Roma - A distanza di un anno gli Azzurri del beach rugby tornano a Mosca per difendere il Titolo Europeo conquistato lo scorso 23 luglio superando in Finale la formazione di casa (6-5 per la selezione italiana).

La competizione, targata Rugby Europe, si disputerà il 4 e 5 agosto presso il complesso sportivo Dymano Vodniy Stadium.

Gli Azzurri della Lega Beach si ritroveranno domenica 1 agosto a Caorle (VE) e sotto la direzione tecnica di Enrico Gottardo inizieranno la preparazione in vista del Torneo presso la Beach Arena.

Enrico Gottardo, presidente della Lega Italiana Beach Rugby dal 2010 al 2014, è alla guida tecnica della selezione Italiana Maschile dal 2017. Lo è stato anche nel 2014 quando a Rio de Janiero la selezione nazionale maschile partecipò al Super Desafio BRA, di fatto il primo torneo internazionale di beach rugby per rappresentative nazionali.

"L'obiettivo è quello di arrivare in finale per cercare di conservare il Titolo di Campioni Europei conquistato lo scorso anno a Mosca contro la Russia, avversario molto forte” –  ha esordio il CT – “Per le convocazioni di Mosca 2018 siamo partiti da una rosa allargata di circa venticinque giocatori da cui abbiamo selezionato i dodici convocati. Ma vogliamo implementare il lavoro di selezione per arrivare nel 2019 ad una rosa ben più ampia: parliamo di quaranta giocatori, sia per essere all'altezza dei prossimi appuntamenti europei sia perché gli impegni della nazionale potrebbero aumentare a livello internazionale".

Leggi tutto...
 
EUROPEAN BEACH FIVES RUGBY CHAMPIONSHIP, AL VIA IL 4 AGOSTO A MOSCA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Martedì 03 Luglio 2018 15:09

 

beach genRoma – Manca circa un mese all’inizio dell’European Beach Fives Championship, torneo organizzato da Rugby Europe in calendario a Mosca il 4 e 5 Agosto.  L’Italia del Beach Rugby tornerà in campo nella capitale russa per difendere il titolo conquistato nel 2017. Nell’edizione 2018 sarà presente anche una squadra femminile.

“Otto le nazioni partecipanti al torneo femminile, dodici le nazioni partecipanti al torneo maschile. Nessuna squadra da sottovalutare. La Russia, finalista della scorsa edizione del Campionato, ha iniziato a preparare il torneo in anticipo" ha dichiarato Cesare Zambelli, team manager della Nazionale Italiana di Beach Rugby.

Queste le squadre partecipanti al torneo maschile:

Italia, Azerbaijan, Bielorussia, Austria, Russia, Georgia, Lettonia, Moldavia, Croazia, Turchia Spagna, Slovenia

Queste le squadre partecipanti al torneo femminile:

Italia, Bielorussia, Lettonia, Russia, Georgia, Slovenia, Croazia, Austria

 

 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »


Pagina 1 di 3
 


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito