TOP 10


PERONI TOP10, DEFINITO IL CALENDARIO DEI RECUPERI PDF Print E-mail
Campionati
Tuesday, 16 February 2021 10:56
There are no translations available.

top10Roma - La Federazione Italiana Rugby ha definito il calendario dei recuperi degli incontri di Peroni TOP10 non disputati in osservanza del vigente protocollo per la ripresa degli allenamenti e dell’attività agonistica e riprogrammati per per i fine settimana del 20 e 28 febbraio, 6 e 13 marzo e 3 aprile.

I recuperi del massimo campionato sono calendarizzati come segue:

Sabato 20 febbraio
Kawasaki Robot Calvisano v Mogliano Rugby 1969
Lazio Rugby 1927 v Fiamme Oro Rugby
Argos Petrarca Padova v HBS Colorno

Domenica 28 febbraio
HBS Colorno v Kawasaki Robot Calvisano
Argos Petrarca Padova v Lazio Rugby 1927
Mogliano Rugby 1969 v Valorugby Emilia
Rugby Viadana 1970 v Fiamme Oro Rugby

Sabato 6 marzo
Femi-CZ Rovigo v Lazio Rugby 1927
Fiamme Oro Rugby v Argos Petrarca Padova
Rugby Viadana 1970 v Mogliano Rugby 1969

Domenica 14 marzo
Lazio Rugby 1927 v Rugby Viadana 1970
Kawasaki Robot Calvisano v Argos Petrarca Padova

Sabato 3 aprile
Valorugby Emilia v Lazio Rugby 1927

 
Peroni TOP10, Argos Petrarca e Femi-CZ Rovigo sempre sole in vetta PDF Print E-mail
Campionati
Sunday, 14 February 2021 17:00
There are no translations available.

 

top10Roma - La tredicesima giornata del Peroni TOP10 rispetta i pronostici della vigilia e segna con buone probabilità un momento di svolta della stagione regolare, con le quattro squadre di testa che allungano sulle inseguitrici andando a creare un divario significativo in attesa dei recuperi delle prossime settimane.

L’Argos Petrarca Padova mantiene l’imbattibilità stagionale, con quattro partite da recuperare, conquistando allo scadere il punto bonus contro le Fiamme Oro, battute 30-13 dagli uomini di Marcato che così evitano di cedere una lunghezza in classifica ai cugini della Femi-CZ Rovigo.

I Bersaglieri, di scena a Roma sul campo della Lazio Rugby 1927, impiegato mezzora per prendere il controllo di un match che poi riescono a dominare agevolmente, passando nella Capitale con un 11-45 che li mantiene al primo posto insieme al Petrarca.

Vittoria interna sofferta per il Valorugby Emilia, che conserva la terza piazza grazie al 23-17 con cui i Diavoli superano un Mogliano mai domo, che nel finale costringe agli straordinari la difesa ed il pack emiliano.

Il derby lombardo del PataStadium tra Kawasaki Robot Calvisano e Rugby Viadana 1970 sorride ai bresciani, che ribaltano lo score dell’andata con un convincente 35-18 che vale loro punto bonus e il quarto posto a quota 32, con nove lunghezze di margine sulla quinta piazza.

Infine, sfida avvincente, seppur non essenziale per la classifica, a Piacenza con il derby emiliano vinto dai Lyons di Garcia sul Colorno per 29-24. 

Il Peroni TOP10 ferma la stagione regolare per dare spazio ai recuperi: si ripartirà con la quattordicesima giornata il 21 marzo.

Peroni TOP10 - XIII giornata - 14.02.21
Lazio Rugby 1927 v Femi-CZ Rovigo 11-45 (0-5)
Sitav Rugby Lyons v HBS Colorno 29-24 (5-1)
Valorugby Emilia v Mogliano Rugby 1969 23-17 (4-1)
Kawasaki Robot Calvisano v Rugby Viadana 1970 35-18 (5-0)
Argos Petrarca Padova v Fiamme Oro Rugby 30-13 (5-0)

Classifica: Femi-CZ Rovigo* e Argos Petrarca Padova**** punti 41; Valorugby Emilia** punti 36; Kawasaki Robot Calvisano*** punti 32; Mogliano Rugby 1969*** punti 23; Sitav Rugby Lyons punti 22; Rugby Viadana*** punti 21; Fiamme Oro Rugby*** punti 18; HBS Colorno** 13; Lazio Rugby 1927***** punti 1
*partite in meno

Prossimo turno - XIV giornata - 21.03.21
Lazio Rugby 1927 v Valorugby Emilia
Femi-CZ Rovigo v Kawasaki Robot Calvisano
Mogliano Rugby 1969 v Sitav Rugby Lyons
Rugby Viadana 1970 v Argos Petrarca Padova
HBS Colorno v Fiamme Oro Rugby

Padova, Argos Arena – Domenica 14 febbraio 2021
Peroni TOP10, XIII giornata
Argos Petrarca v Fiamme Oro Rugby 30-13 (12-6)
Marcatori: p.t. 6’ cp Azzolini (0-3), 15’ cp Azzolini (0-6), 18’ m Coppo tr Lyle (7-6), 25 m Faiva (12-6). S.t. 45’ m tecnica FF.OO. (12-13), 47’ cp Lyle (15-13), 57’ m Fadalti (20-13), 83’ m Manni tr Lyle (30-13)
Argos Petrarca: Lyle; Fadalti (57’ Colitti), De Masi, Broggin, Coppo; Faiva, Tebaldi (65’ Panunzi); Trotta (Cap.), Cannone, Nostran (V.Cap.) (74’ Manni); Ghigo, Bonfiglio (74’ Beccaris); Pavesi, Makelara (57’ Carnio), Franceschetto.
All. Marcato, Jimenez
Fiamme Oro Rugby: Spinelli; Guardiano, Vaccari, Gabbianelli (67’ Cornelli), Forcucci; Azzolini (77’ Di Marco), Marinaro (Cap.); Cornelli, D’Onofrio, Chianucci (60’ De Marchi); Stoian,Fragnito (67’ Angelone); Vannozzi (67’ Tenga), Kudin (74’ Moriconi), Zago (77’ Mariottini).
All. Green
Arb. Mitrea (Udine)
AA1 Liperini (Livorno), AA2 Franco (Pordenone)
Quarto Uomo: Pennè (Milano)
Cartellini: s.t. 41’ giallo a Ghigo (Argos Petrarca), 75’ giallo a D’Onofrio (Fiamme Oro)
Calciatori: Lyle (Argos Petrarca) 3/5 ; Azzolini (FF.OO.) 2/4
Punti: Argos Petrarca 5 Fiamme Oro 0 
Peroni Player of the Match: Lyle (Argos Petrarca)
Note: giornata fredda e soleggiata. Match a porte chiuse

Piacenza, Stadio Walter Beltrametti – 14 febbraio 2021
Peroni TOP10, XIII Giornata
Sitav Rugby Lyons v HBS Rugby Colorno 29-24 (10-21)
Marcatori: p.t.    3’ c.p. Kearns (0-3), 7’ m.t. Forte t.r. Katz  (7-3), 12’ c.p. Kearns (7-6), 17’ m.t. Silva t.r. Kearns (7-13), 24’ t.r. Kearns (7-16), 41’ c.p. Paz (10-16), 45’ Van Tonder (10-21),  s.t.    51’ m.t. Salvetti (15-21), 61’ m.t. Bruno t.r. Paz (22-21), 67’ c.p. Kearns (22-24), 81’ m.t. Cocchiaro t.r. Paz (29-24)
Sitav Rugby Lyons: Biffi; Borzone, Paz (vcap), Forte (62’ Cuminetti), Bruno (cap); Katz, Efori (70’ Via); Petillo, Salvetti, Cissè (37’ Moretto); Lekic (67’ Bottacci), Cemicetti; Scarsini (46’ Salerno), Rollero (65’ Cocchiaro), Acosta (78’ Cafaro).
All: Gonzalo Garcia
HBS Rugby Colorno: Van Tonder; Canni, Massari, Balocchi, Batista (62’ Bronzini); Kearns, Raffaele (vcap) (8’ Pasini); Mozzato, Sarto (cap), Mannelli (62’ Sapuppo); Chiappini (75’ Zecchini), Cicchinelli; Sito Alvarado (76’ Chalonec), Silva (67’ Pardeep), Gemma (67’ Buondonno)
All: Cristian Prestera
Arb.: Federico Vedovelli (Sondrio)
AA1: Luca Trentin (Lecco)  AA2: Jaco Stephanu Erasmus (Treviso)
Quarto Uomo: Fabio Franchini (Genova)
Cartellini:  16’ cartelllino giallo Lorenza Maria Bruno (Sitav Rugby Lyons), 34’ cartellino giallo Miralem Lekic (Sitav Rugby Lyons), 59’ Gustavo Enrico Mozzato (HBS Rugby Colorno) 78’ cartellino giallo Mattia Zecchini (HBS Rugby Colorno)
Calciatori:  Samuel Lee Katz 1/1 (Sitav Rugby Lyons), Sean Kearns 5/6 (HBS Rugby Colorno), Joaquin Paz 3/4 (Sitav Rugby Lyons)
Note: Giornata fredda e soleggiata, terreno in perfette condizioni, partita disputata a porte chiuse
Punti conquistati in classifica:  Sitav Rugby Lyons 5 ; HBS Rugby Colorno 1
Player of the Match: Jacopo Salvetti (Sitav Rugby Lyons)

Reggio Emilia, Stadio “Mirabello” – Domenica 14 febbraio 2021 
Peroni TOP10, XIII giornata
Valorugby Emilia v Mogliano Rugby 23 - 17 (11-14)
Marcatori:  p.t. 5’ c.p. Ormson (0-3), 15’ c.p. Farolini (3-3), 20’ c.p. Farolini (6-3), 24’ c.p. Ormson (6-6), 29’ m. Lamanna (6-11), 33’ c.p. Ormson (6-14), 37’ m. Luus (11-14); s.t. 43’ c.p. Ormson (11-17), 46’ c.p. Farolini (14-17), 67’ c.p. Farolini (17-17), 69’ c.p. Farolini (20-17), 75’ c.p. Farolini (23-17).
Valorugby Emilia: Farolini; Bertaccini, Majstorovic, Vaega, Paletta; Rodriguez (20’ Falsaperla), Chillon (58’ Fusco); Amenta, Conforti (67’ Favaro), Mordacci (cap) (75’ Devodier); Dell’Acqua, Du Preez (43’ Balsemin); Randisi, Luus (60’ Gatti), Muccignat (43’ Romano)
all. Manghi
Mogliano Rugby: Ormson; Abanga (75’ Stella), Dal Zilio, Drago (67’ Cerioni), Guarducci; Da Re, Garbisi (67’ Piva); Derbyshire (75’ Zanatta), Corazzi (cap), Lamanna; Baldino, Sutto (75’ Sutto); Alongi (55’ Michelini), Bonanni (75’ Ceccato A.), Appiah (63’ Ceccato N.)
all. Costanzo
Arb. Angelucci (Livorno)
AA1 Boraso (Rovigo), AA2 Sgardiolo (Rovigo)
Quarto Uomo: Paparo (Bologna)
Cartellini: al 36’ giallo a Corazzi (Mogliano Rugby), al 44’ giallo a Majstorovic (Valorugby Emilia) 
Calciatori: Farolini (Valorugby Emilia) 6/7 ; Ormson (Mogliano Rugby) 4/5
Note: giornata soleggiata, ma fredda con circa 2 gradi. Partita disputata in assenza di pubblico.
Punti conquistati in classifica: Valorugby Emilia 4 , Mogliano Rugby 1 
Player of the Match:  Valorugby Emilia (Valorugby Emilia)

Roma, “CPO Giulio Onesti” – Domenica 14 Febbraio 2021
PeroniTOP10 – XIII giornata
S.S. Lazio Rugby 1927 v Femi CZ Rugby Rovigo Delta 11-45 (11-24)
Marcatori: p.t. 1’ cp Montemauri (3-0), 6’ m. Vian (3-5), 10’ cp Montemauri (6-5), 19’ m. Vian tr Menniti Ippolito (6-12), 27’ m. tecnica Rovigo (6-19), 34’ m. Leiger (11-19), 39’ m. Cozzi (11-24) s.t. 63’ m. Greef tr Menniti Ippolito (11-31), 66’ m. Mtyanda tr Menniti Ippolito (11-38), 70’ m. Mtyanda tr Menniti Ippolito (11-45)
S.S Lazio Rugby 1927: Bonifazi; Scardamaglia, Mattoccia, Baffigi (10’ Marocchi); De Gaspari, Montemauri, Esteki (60’ Cristofaro); Duca (70’ Gisonni); Marucchini (50’ Wagner), Ercolani (55’ Ulisse); Asoli, Damiani (67’ Colangeli); Leiger (60’ Liguori), Ferrara, Zileri (60’ Giusti).
all. Pratichetti
Femi-CZ Rugby Rovigo Delta: Cozzi; Uncini, Moscardi (55’ Mastandrea), Antl; Cioffi, Menniti Ippolito; Trussardi (30’ Visentin); Greeff; Lubian (41’ Sironi), Vian; Mtyanda, Mantovani (50’ Steolo); Swanepoel (48’ Leccioli), Nicotera (48’ Cadorini), Pomaro (48’ Rossi)
All. Casellato
Arb.: Manuel Bottino (Roma)
AA1 Elia Rizzo (Ferrara), AA2 Luigi Palombi (Perugia)
Quarto Uomo: Giuseppe Ruta (Perugia)
Calciatori: Andrea Menniti Ippolito (Femi CZ Rugby Rovigo Delta) 5/6, Giovanni Montemauri (S.S. Lazio Rugby 1927) 2/3
Note: giornata soleggiata a Roma.
Punti conquistati in classifica: S.S. Lazio Rugby 1927 0, Femi CZ Rugby Rovigo Delta 5
Peroni Player of the Match: Carel Greeff (Femi CZ Rugby Rovigo Delta)

Calvisano, Patastadium “San Michele” - domenica 14 febbraio, ore 15
Peroni TOP10,XIII giornata
Kawasaki Robot Calvisano v Viadana 1970 SSD ARL   35-18 (15-8)
Marcatori: pt.  2’ cp Hugo (3-0), 12’ cp Ceballos (3-3), 16’ m Vunisa (8-3), 21’ m Hugo (13-3), 22’ tr Hugo (15-3), 31’ m Silvestri (15-8); st. 43’ cp Hugo (18-8), 49’ cp Ceballos (18-11), 54’ m Garrido-Panceyra (23-11), 55’ tr Hugo (25-11), 58’ mp Viadana (25-18), 71’ m Izekor (30-18), 72’ tr Hugo (32-18), 76’ cp Hugo (35-18).
Kawasaki Robot Calvisano: Ragusi; Panceyra; De Santis; Mazza; Susio; Hugo; Albanese (67’ Izekor); Vunisa; Koffi (73’ Maurizi); Casolari (67’ Semenzato); Zambonin; Van Vuren (73’ Zanetti); D’Amico (73’ Leso); Morelli (cap) (73’ Michelini); Brugnara (73’ Gravilita).
All.: Guidi
Viadana: Apperley Iti; Bientinesi; Manganiello; Pavan; Ciofani; Ceballos; Jelic; Casado; Denti Andrea; Cosi; Grassi (42’ Mannucci); Boschetti; Novindi (46’ Denti Antonio); Silvestri (42’ Ribaldi); Halalilo.
N.e:   Schiavon, Wagenpfeil, Gregorio, Ferrarini, Panizzi.
All.: Fernandez
Arb. Gnecchi (Brescia)
assistenti: Chirnoaga (Roma), D’Elia (Bari)
Quarto Uomo: Marrazzo (Modena)
Calciatori: Hugo 6/7; Ceballos 2/3
Cartellini:  38’ giallo Novindi, 58’ giallo Susio, 73’ giallo Denti Antonio.
Player of the match: Garrido-Panceyra 
Note: Partita in regime di porte chiuse, tempo sereno, campo in ottime condizioni 

 

 
PERONI TOP10, ARGOS PETRARCA OSPITA LE FIAMME PER CONTINUARE LA SERIE PDF Print E-mail
Campionati
Saturday, 13 February 2021 08:39
There are no translations available.

top10ROVIGO IN TRASFERTA CONTRO LA LAZIO PER RIMANERE AL COMANDO COI CUGINI
Roma - La domenica di San Valentino offre agli innamorati del rugby la tredicesima giornata del Peroni TOP10, tutta come sempre in diretta sulla pagina Facebook e sul canale Youtube della FIR. 

Il massimo campionato nazionale entra nella fase più calda della stagione regolare, con ancora sei turni per definire la composizione della griglia play-off che, la prossima primavera, consentiranno di tornare ad assegnare il titolo di Campione d’Italia.

Si apre alle 14.00 nella Capitale, al “Giulio Onesti” dove la Lazio fanalino di coda, reduce dal primo punto stagionale conquistato a Mogliano la passata stagione riceve la Femi-CZ Rovigo che divide con gli storici rivali dell’Argos Petrarca la testa della graduatoria: sulla carta, favori del pronostico tutti per i Bersaglieri di capitan Ferro, nonostante la buona crescita che i biancocelesti di Pratichetti hanno evidenziato negli ultimi ottanta minuti.

Derby emiliano alle 14.30 al “Beltrametti” per i Lyons di “Gigi” Garcia che ricevono il Colorno. Ottavi i piacentini, noni i provinciali parmensi, entrambe con un margine confortante proprio sulla Lazio e apparentemente ormai troppo lontani dalle piazze che contano per poter sperare in un ricongiungimento con il vertice.

E’ derby alle ore 15.00 anche al “Patastadium San Michele”, dove il Kawasaki Robot Calvisano riceve i cugini del Rugby Viadana, sfida caldissima anche a porte chiuse e, per i mantovani, probabilmente l’ultima opportunità per tentare di reinserirsi nella corsa per i play-off.

Situazione analoga al “Mirabello” di Reggio Emilia, dove alla stessa ora il Mogliano di coach Costanzo, quinto, deve cercare l’impresa contro i Diavoli di Manghi per rimanere in scia alle prime quattro. Un successo di Calvisano e Valorugby nei rispettivi incontri spaccherebbe definitivamente l’alta classifica dalle posizioni intermedie della graduatoria.

Sempre alle 15 all’Argos Arena il Petrarca, unica imbattuta sino ad oggi in regular season, riceve le Fiamme Oro. I tuttineri di Marcato devono e vogliono continuare la striscia vincente, magari provando ad allungare sui cugini di Rovigo, mentre le Fiamme Oro - con tre incontri da recuperare - possono con un colpo di coda provare a rilanciare la propria stagione.

Peroni TOP10 - XIII giornata - 14.02.21
ore 14.00
Lazio Rugby 1927 v Femi-CZ Rovigo
Ore 14.30
Sitav Rugby Lyons v HBS Colorno
Ore 15.00
Valorugby Emilia v Mogliano Rugby 1969
Kawasaki Robot Calvisano v Rugby Viadana 1970
Argos Petrarca Padova v Fiamme Oro Rugby 

Classifica: Femi-CZ Rovigo* e Argos Petrarca Padova**** punti 36; Valorugby Emilia** punti 32; Kawasaki Robot Calvisano*** punti 27; Mogliano Rugby 1969*** punti 22; Rugby Viadana*** punti 21; Fiamme Oro Rugby*** punti 18; Sitav Rugby Lyons punti 17; HBS Colorno** 12; Lazio Rugby 1927***** punti 1
*partite in meno 

Queste le formazioni annunciate dagli staff tecnici:

Roma, CPO “Giulio Onesti” - domenica 14 febbraio, ore 14.00
Peroni TOP10, XIII giornata - diretta Facebook.com/Federugby
Lazio Rugby 1927 v Femi-CZ Rovigo
Lazio Rugby 1927: Bonifazi; Scardamaglia, Baffigi, Mattoccia, De Gaspari; Montemauri, Esteki; Duca; Ercolani, Marucchini; Damiani, Riccioli, Leiger, Ferrara, Zileri
a disposizioneGiusti, Gisonni, Liguori/Bolzoni, Asoli, Wagner, Ulisse, Cristofaro, Marocchi
all. Pratichetti
Femi-CZ Rovigo: Cioffi, Moscardi, Antl, Uncini; Menniti-Ippolito, Trussardi; Greeff, Lubian, Vian; Mtyanda, Mantovani; Swanepoel, Nicotera, Pomaro
a disposizione: Cadorini, Rossi, Leccioli, Steolo, Sironi, Visentin, Modena, Bordin
all. Casellato
arb. Bottino (Roma)
assistenti: Rizzo (Ferrara), Palombi (Perugia)
quarto uomo: Ruta (Perugia) 

Piacenza, Stadio “Walter Beltrametti” - domenica 14 febbraio, ore 14.30
Peroni TOP10, XIII giornata - diretta Facebook.com/Federugby
Sitav Rugby Lyons v HBS Colorno
Sitav Rugby Lyons: Biffi; Borzone, Paz (vcap), Forte, Bruno (cap); Katz, Efori; Petillo, Salvetti, Cissè; Lekic, Cemicetti; Scarsini, Rollero, Acosta
a disposizione: Cocchiaro, Cafaro, Salerno, Moretto, Bottacci, Bance, Via A., Cuminetti
all. Garcia
HBS Colorno: Van Tonder; Canni, Massari, Balocchi, Batista; Kearns, Raffaele; Mozzato, Sarto J. (cap), Mannelli; Chappini, Cicchinelli; Alvarado, Silva, Gemma
a disposizione: Singh, Buondonno, Santana, Zecchini, Sapuppo, Pasini, Ceresini, Bronzini Ga.
all. Prestera
arb. Vedovelli (Sondrio)
assistenti: Trentin (Lecco), Erasmus (Treviso)
quarto uomo: Franchini (Genova) 

Reggio Emilia, Stadio “Mirabello” - domenica 14 febbraio, ore 15.00
Peroni TOP10, XIII giornata - diretta Facebook.com/Federugby
Valorugby Emilia v Mogliano Rugby 1969
Valorugby Emilia: Farolini (cap); Bertaccini, Majstorovic, Vaega, Falsaperla; Rodriguez, Chillon; Amenta, Conforti, Favaro; Dell’Acqua, Du Preez; Randisi, Luus, Muccignat 
a disposizione: 
Gatti, Romano, Mattioli, Balsemin, Gerosa, Mordacci, Paletta, Fusco
all. Manghi
Mogliano Rugby: Ormson; Abanga, Dal Zilio, Drago, Guarducci (v. Cap.); Da Re, Garbisi; Derbyshire, Corazzi (Cap.), Lamanna; Baldino, Sutto; Alongi, Bonanni, Appiah.
a disposizione: Ceccato N., Ceccato A., Michelini, Zago, Piva/Fabi, Stella, Zanatta, Cerioni 
all. Costanzo
arb. Angelucci (Livorno)
assistenti: Boraso (Rovigo), Sgardiolo (Rovigo)
quarto uomo: Paparo (Bologna)

Calvisano, “PataStadium San Michele”- domenica 14 febbraio, ore 15.00
Peroni TOP10, XIII giornata - diretta Facebook.com/Federugby
Kawasaki Robot Calvisano v Rugby Viadana 1970
Kawasaki Robot Calvisano: Ragusi; Facundo, De Santis, Mazza, Susio; Hugo, Albanese; Vunisa, Casolari, Izekor; Zambonin, Van Vuren; D'amico, Morelli, Brugnara
a disposizione: Michelini, Gavrilita, Leso, Zanetti, Koffi, Maurizi, Semenzato, Regonaschi
all. Guidi
Rugby Viadana 1970: Apperley, Bientinesi, Manganiello, Pavan, Ciofani, Ceballos, Jelic, Casado Sandri, Denti And. (cap.), Cosi, Grassi, Boschetti, Novindi, Silvestri, Halalilo.
a disposizione: Ribaldi, Schiavon, Denti Ant., Mannucci, Wagenpfeil, Gregorio, Ferrarini, Panizzi
all. Fernandez
arb. Gnecchi (Brescia)
assistenti: Chirnoaga (Roma), D’Elia (Bari)
quarto uomo: Marrazzo (Modena) 

Padova, “Argos Arena”- domenica 14 febbraio, ore 15.00
Peroni TOP10, XIII giornata - diretta Facebook.com/Federugby
Argos Petrarca Padova v Fiamme Oro Rugby
Argos Petrarca Padova: Lyle; Coppo, De Masi, Broggin, Fadalti; Faiva, Tebaldi; Trotta (cap.), Cannone, Nostran; Ghigo, Bonfiglio; Pavesi, Makelara, Franceschetto
a disposizione: Fioriti, Carnio, Hasa, Beccaris, Manni, Panunzi, Ferrarin, Colitti
all. Marcato
Fiamme Oro Rugby: Spinelli; Guardiano, Vaccari, Gabbianelli, Forcucci; Azzolini, Marinaro (cap.); Cornelli M., Chianucci, D’Onofrio; Stoian, Fragnito; Vannozzi, Kudin, Zago
a disposizione: Moriconi (Taddia), Mariottini, Tenga, Angelone, De Marco, Fusco (Masato), Di Marco, Cornelli S.
all. Green
arb. Mitrea (Udine)
assistenti: Schipani (Benevento), Franco (Pordenone)
quarto uomo: Pennè (Milano)

 
PERONI TOP10, DESIGNAZIONI ARBITRALI XIII GIORNATA PDF Print E-mail
Campionati
Wednesday, 10 February 2021 14:44
There are no translations available.

top10Roma - Il CNAr, Commissione Nazionale Arbitri della FIR, ha reso note le designazioni arbitrali per la tredicesima giornata del Campionato Italiano Peroni TOP10, in programma domenica 14 febbraio:

Peroni TOP10 - XIII giornata - 14.02.21
ore 14.00
Lazio Rugby 1927 v Femi-CZ Rovigo
arb. Bottino (Roma)
assistenti: Rizzo (Ferrara), Palombi (Perugia)
quarto uomo: Ruta (Perugia)

ore 14.30
Sitav Rugby Lyons v HBS Colorno
arb. Vedovelli (Sondrio)
assistenti: Trentin (Lecco), Erasmus (Treviso)
quarto uomo: Franchini (Genova)

ore 15.00
Valorugby Emilia v Mogliano Rugby 1969
arb. Angelucci (Livorno)
assistenti: Boraso (Rovigo), Sgardiolo (Rovigo)
quarto uomo: Paparo (Bologna)

Kawasaki Robot Calvisano v Rugby Viadana 1970
arb. Gnecchi (Brescia)
assistenti: Chirnoaga (Roma), D’Elia (Bari)
quarto uomo: Marrazzo (Modena)

Argos Petrarca Padova v Fiamme Oro Rugby
arb. Mitrea (Udine)
assistenti: Schipani (Benevento), Franco (Pordenone)
quarto uomo: Pennè (Milano)

 
PERONI TOP10, PETRARCA RAGGIUNGE ROVIGO AL COMANDO PDF Print E-mail
Campionati
Sunday, 07 February 2021 17:06
There are no translations available.

CicchinelliRoma - L’Argos Petrarca Padova conserva l’imbattibilità stagionale espugnando l’HBS Stadium di Colorno con il punto di bonus e aggancia i cugini e storici rivali della Femi-CZ Rovigo in vetta alla classifica del Peroni TOP10.


Cinque mete per gli uomini di Andrea Marcato, tre delle quali nella ripresa dopo un primo tempo equilibrato, consentono di perfezionare la scalata al primo posto complice anche il pareggio interno dei Bersaglieri nel big-match di giornata del “Battaglini” contro il Valorugby.

Rovigo pareggia 16-16 contro gli emiliani, che rimontano nella ripresa ma vedono evaporare allo scadere la possibilità del sorpasso della vittoria grazie all’ennesima prova da incorniciare di capitan Ferro. Il capitano e bandiera rossoblù mette le mani nella ruck decisiva, costringendo i Diavoli al tenuto nell’ultimo assalto alla ricerca del successo.

Complice anche il maltempo che caratterizza tutti i cinque incontri del dodicesimo turno equilibrio e pochi punti anche a Roma, dove le Fiamme Oro e il Kawasaki Calvisano pareggiano 12-12, con il piazzato del pareggio firmato allo scadere dai poliziotti in cremisi, che restano in nona posizione mentre i bresciani conservano la quarta piazza, avvicinati di due lunghezze dal Mogliano che, in casa, vince contro la Lazio fanalino di coda ma non centra il bonus: finisce 23-16 al “Quaggia” e per gli aquilotti biancocelesti arriva il primo punti di stagione.

Peroni TOP10 - XII giornata - 07.02.21
HBS Colorno v Argos Petrarca Padova 6-36 (0-5)
Mogliano Rugby 1969 v Lazio Rugby 1927 23-16 (4-1)
Femi-CZ Rovigo v Valorugby Emilia 16-16 (2-2)
Fiamme Oro Rugby v Kawasaki Robot Calvisano 12-12 (2-2)
Rugby Viadana 1970 v Sitav Rugby Lyons 22-17 (4-1)

Classifica: Femi-CZ Rovigo* e Argos Petrarca Padova**** punti 36; Valorugby Emilia** punti 32; Kawasaki Robot Calvisano*** punti 27; Mogliano Rugby 1969*** punti 22; Rugby Viadana*** punti 21; Fiamme Oro Rugby*** punti 18; Sitav Rugby Lyons punti 17; HBS Colorno** 12; Lazio Rugby 1927***** punti 1
*partite in meno

Prossimo turno - XIII giornata - 14.02.21
Valorugby Emilia v Mogliano Rugby 1969
Lazio Rugby 1927 v Femi-CZ Rovigo
Kawasaki Robot Calvisano v Rugby Viadana 1970
Sitav Rugby Lyons v HBS Colorno
Argos Petrarca Padova v Fiamme Oro Rugby

Colorno, HBS Rugby Stadium - Sabato 7 Febbraio 2021
Peroni Top10 - XII Giornata 
HBS Colorno v Argos Petrarca 6-36 (6-17)
Marcatori: p.t. 6’ cp. Ceresini (3-0); 13’ cp. Lyle (3-3); 20’ m. Pavesi tr. Lyle (3-10); 36’ cp. Ceresini (6-10); 40’ m. Makelara tr. Lyle (6-17) s.t. 44’ m. Capraro tr. Lyle (6-24); 52’ m. Colitti tr. Lyle (6-31); 72’ m. Colitti (6-36)
HBS Colorno: Bronzini (74’ Pasini); Gesi; Van Tonder, Smith (6’ Balocchi); Canni; Ceresini, Raffaele (76’ Pozzobon); Mozzato (74’ Parolo); Sarto (Cap.), Pop (56’ Boccardo); Zecchini, Cicchinelli; Chalonec (41’ Alvarado), Buondonno (3’-6’ Silva; 45’ Silva), Gemma (65’ Singh)
All. Cristian Prestera
Argos Petrarca: Lyle; Coppo, Colitti, Broggin, Capraro (47’ Faiva); Zini, Tebaldi (52’ Panunzi); Trotta (Cap); Cannone, Nostran (62’ Catelan); Ghigo (66’ Manni), Bonfiglio (56’ Beccaris); Pavesi (62’ Mancini Parri), Makelara (52’ Carnio), Franceschetto (56’ Borean)
All. Andrea Marcato
Arb. Gnecchi (Brescia) 
AA1 Chirnoaga (Roma); AA2 Roscini (Milano) 
Quarto Uomo: Pellegrino (Roma)
Cartellini: al 10’ giallo a Zecchini (HBS Colorno); 
Calciatori: Ceresini (HBS Colorno) 2/2; Lyle (Argos Petrarca) 5/7
Note: Nuvoloso 10° - campo pesante - match disputato a porte chiuse 
Punti conquistati in classifica: HBS Colorno 0; Argos Petrarca 5
Peroni Player of the Match: Lorenzo Cannone (Argos Petrarca)

Mogliano Veneto – Stadio “Maurizio Quaggia” - Domenica 7 febbraio 2021
Top 10, XII giornata
Mogliano Rugby 1969 v Lazio Rugby 1927 1927 23 – 16 (20 - 13)
Marcatori: pt. 3' cp. Ormson (3-0); 6' cp. Ormson (6-0); 12' m. Abanga tr. Ormson (13-0); 29' m. Leiger tr. Montemauri (13-7); 33' m. Rosario tr. Ormson (20-7); 39' cp. Montemauri (20-10); 44' cp. Montemauri (20-13); st. 50' cp. Ormson (23-13); 79' cp. Montemauri (23-16);
Mogliano Rugby 1969: Ormson; Stella (55'-56' Jacono) (58' Jacono), Drago (58' Zanatta), Cerioni, Abanga; Ormson, Garbisi (58' Fabi); Finotto, Corazzi (Cap.), Zago (51' Derbyshire); Baldino (51' Sutto), Bocchi; Michelini (74' Spironello), Rosario (37' Appiah), Ceccato A.
all.: Salvatore Costanzo
Lazio Rugby 1927: Bonifazi; Scardamaglia, Vella (70' Baffigi), Mattoccia, De Gaspari; Montemauri, Esteki; Cacciagrano, Ulisse, Riccioli; Delorenzi (25' Wagner), Damiani; Leiger (56' Liguori), Ferrara, Di Roberto (66' Giusti)
all: Carlo Pratichetti
Arb. Luca Trentin (Lecco)
AA1 Matteo Franco (Pordenone), AA2 Alex Frasson (Treviso)
Quarto Uomo: Antonio Merendino (Udine)
Cartellini: 50' cartellino rosso Cacciagrano (Lazio)
Calciatori: Ormson 5/5 (Mogliano Rugby 1969); Montemauri 4/4 (Lazio Rugby 1927)
Note: Pomeriggio piovoso, temperatura non molto fredda, terreno di gioco molto pesante, partita disputata a porte chiuse per emergenza Covid-19.
Punti conquistati in classifica: Mogliano Rugby 1969 4; Lazio Rugby 1927 1
Player of the match: Ormson (Mogliano Rugby 1969)

Rovigo, Stadio “Mario Battaglini” – domenica 7 febbraio 2021
Peroni TOP10, XII giornata
FEMI-CZ Rovigo v Valorugby Emilia 16-16 (9-3) 
Marcatori: p.t. 10’ drop Antl (3-0), 14’ c.p. Newton (3-3), 16’ c.p. Menniti-Ippolito (6-3), 27’ c.p. Menniti-Ippolito (9-3); s.t. 47’ c.p. Newton (9-6), 56’ m. Majstorovic tr. Newton (9-13), 65’ m. Ferro tr. Menniti-Ippolito (16-13), 75’ c.p. Farolini (16-16), 
FEMI-CZ Rovigo: Menniti-Ippolito; Cioffi, Coronel (54’ Moscardi), Modena, Uncini (76’ Swanepoel); Antl, Trussardi; Greeff (62’ Mantovani), Lubian, Ruggeri (62’ Sironi); Ferro (cap.) (43’ Mantovani- Ferro), Canali; Swanepoel (50’ Brandolini), Nicotera (53’ Cadorini), Leccioli (53’ Pomaro).
all. Casellato
Valorugby Emilia: Farolini; Bertaccini, Majstorovic (cap.), Vaega, Falsaperla; Newton (71’ Rodriguez), Chillon (46’ Fusco); Amenta, Conforti (74’ Rimpelli), Favaro (47’ Mordacci); Dell’Acqua, Balsemin (54’ Gerosa); Randisi (64’ Romano), Luus, Muccignat (64’ Mattioli)
All. Manghi
Arb. Andrea Piardi (Brescia)
AA1 Vincenzo Schipani (Benevento), AA2Filippo Russo (Treviso)
Quarto uomo: Davor Vidackovic (Milano)
Calciatori: Menniti-Ippolito (FEMI-CZ Rovigo) 3/4; Newton(Valorugby Emilia) 3/ 4, Farolini (Valorugby Emilia) 1/ 1
Cartellini: 7’ giallo a Farolini (Valorugby Emilia), 73’ giallo a Brandolini (FEMI-CZ Rovigo)
Note: giornata nuvolosa, circa 13 gradi. Partita a porte chiuse.
Punti conquistati in classifica: FEMI-CZ Rovigo 2; Valorugby Emilia 2
Playe rof the Match: Matteo Ferro(FEMI-CZ Rovigo)

Viadana, Stadio “Luigi Zaffanella” – Domenica 7 febbraio 2021
Peroni TOP 10, XII giornata
Rugby Viadana 1970 v Sitav Rugby Lyons 22-17 (13-3)
Marcatori: p.t. 11’ cp. Ceballos (3-0), 26’ m. Wagenpfeil  tr. Ceballos (10-0), 26’ cp. Katz (10-3), 37’ cp. Ceballos (13-3) s.t.  46’ cp. Ceballos (16-3), 68’ cp. Ceballos (19-3), 72’ m. Cocchiaro tr. Katz (19-10), 75’ cp. Ceballos (22-10), 82’ m. Bance tr. Katz (22-17)
Rugby Viadana 1970: Apperley; Manganiello; Zaridze (76’ May); Pavan (58’ Ferrarini); Ciofani; Ceballos; Gregorio (52’ Jelic); Casado Sandri; Denti And.; Wagenpfeil; Grassi (73’ Cosi); Schinchirimini (69’ Boschetti); Novindi (64’ Denti Ant.); Ribaldi (52’ Silvestri); Halalilo (76’ Fiorentini).
all. Fernandez
Sitav Rugby Lyons: Biffi; Cuminetti (58’ Bance); Paz; Bruno; Borzone; Katz; Efori (60’ Via A.); Bottacci (41’ Masselli); Petillo; Moretto (59’ Forte); Salvetti; Cemicetti; Scarsini (27’ Salerno); Borghi (44’ Cocchiaro); Cafaro (41’ Acosta).
all. Garcia
arb.Angelucci (Rovigo)
AA1 Boraso (Rovigo), AA2 Vagnarelli (Milano)
Quarto Uomo: Russo (Milano)
Cartellini: al 51’ giallo a Grassi (Rugby Viadana 1970)
Calciatori: Ceballos (Rugby Viadana 1970) 6/6; Katz (Sitav Rugby Lyons) 3/5
Note: giornata nuvolosa, terreno in buone condizioni. Match a porte chiuse.
Punti conquistati in classifica: Rugby Viadana 1970 4; Sitav Rugby Lyons 1
Player of the match: Gilberto Pavan (Rugby Viadana 1970)

Roma, CPO “Giulio Onesti” – domenica 7 febbraio 2021
Peroni TOP10, XII giornata
Fiamme Oro Rugby v Kawasaki Rugby Calvisano (3-6) 12-12
Marcatori: p.t. 2’ cp Hugo (0-3), 10’ cp Azzolini (3-3), 23’ cp Hugo (3-6); s.t. 48’ cp Hugo (3-9), 52’ cp Azzolini (6-9). 59’ cp Hugo (6-12), 63’ cp Azzolini (9-12), 80’ cp Azzolini (12-12)
Fiamme Oro Rugby: Spinelli; Guardiano, Vaccari, Angelini (55’ Gabbianelli), Forcucci; Azzolini, Marinaro; Cornelli (63’ De Marchi), D'Onofrio, Chianucci; Stoian, Fragnito (74’ Angelone); Iacob (39’ Vannozzi), Taddia (39’ Kudin), Mariottini (39’ Zago)
all. Craig Green
Kawasaki Rugby Calvisano: Ragusi; Bronzini, Garrido-Panceyra, Mazza, Susio; Hugo, Semenzato (34’ – 40’ Albanese); Casolari, Martani (58’ Maurizi), Zambonin; Venditti (35’ Vunisa), Van Vuren (44’ De Santis); D'Amico (52’ Leso), Morelli (62’ Michelini), Brugnara.
all. Gianluca Guidi
arb.  Matteo Liperini (Livorno)
AA1 Clara Munarini (Parma)
AA2 Franco Rossella (Roma)
Quarto uomo: Edoardo Meo (Roma)
Cartellini: -
Calciatori: Azzolini (FFOO) 4/5; Hugo (Calvisano (4/4)
Note: Giornata piovosa, terreno pesante. Partita giocata a porte chiuse nel rispetto delle norme anti COVID-19.
Punti conquistati in classifica: Fiamme Oro Rugby 2 – Kawasaki Rugby Calvisano 2
Peroni Player of the match: Maicol Azzolini (Fiamme Oro)

 

 

 

 


Page 9 of 37

logo pro14

Media Guide TOP 10

banner-media-guide-top-10-2020

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito