Nazionali Azzurre
ITALRUGBY, SMITH: "SFRUTTIAMO QUESTI GIORNI PER INIZIARE A PREPARARE IL MATCH CONTRO LA FRANCIA" PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Thursday, 19 November 2020 16:22
There are no translations available.

smith allenamento ottobre 2020Roma – Proseguono gli allenamenti della Nazionale Italiana Rugby presso il CPO Giulio Onesti di Roma. Gli Azzurri, dopo aver ricevuto la notizia dell’annullamento del match contro le Fiji, iniziano ufficialmente la preparazione verso il terzo match della Autumn Nations Cup in calendario contro la Francia sabato 28 novembre alle 21.10 allo Stade de France di Parigi, match che sarà trasmesso in diretta su Mediaset Canale 20.

“La partita cancellata con le Fiji per noi è un dispiacere. Vogliamo sempre scendere in campo e siamo qui per giocare. In tutti i momenti, anche negativi – spiega Franco Smith, capo allenatore della Nazionale – bisogna cercare di cogliere una opportunità: abbiamo adattato la nostra programmazione spostando immediatamente il focus sulla partita contro la Francia cercando di sfruttare al meglio, adesso, i giorni in più che abbiamo nella preparazione verso il prossimo match”.

“C’è stata una crescita costante in queste tre partite che abbiamo giocato, dai recuperi del Sei Nazioni 2020 ad oggi. C’è ancora lavoro da fare ma c’è una cosa, importante, che riscontro e che aiuta tutti a dare il meglio di se: entusiasmo. Bisogna credere, ogni volta, nel lavoro che si sta facendo e che ogni sabato si possa vincere la partita”.

CLICCA QUI PER LA VIDEO INTERVISTA COMPLETA

“Un giocatore come Leonardo Ghiraldini è un valore aggiunto per il nostro gruppo. La sua esperienza è importante per tutto il gruppo, sia per i giocatori giovani che per quelli con più caps. La sua etica del lavoro, il suo senso di appartenenza e le sue doti umane e tecniche sono preziose per questa squadra” ha concluso Smith. 

 
ITALRUGBY, GOOSEN: "CRESCITA COSTANTE. ORA TESTA ALLE FIJI" PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Monday, 16 November 2020 16:14
There are no translations available.

goosen allenamentoRoma – Giorno di lavoro in palestra per la Nazionale Italiana Rugby che ha iniziato ufficialmente la preparazione verso il secondo match della Autumn Nations Cup in calendario sabato 21 novembre alle 13.45 contro le Fiji allo Stadio Del Conero di Ancona. La partita sarà trasmessa in diretta su Mediaset Canale 20 con collegamento a partire dalle 13.30 e telecronaca di Gianluca Barca e commento tecnico di Mauro Bergamasco.

“Abbiamo disputato una buona partita per gran parte del match. Nei minuti finali – ha esordito Marius Goosen – è mancata la concentrazione in alcune fasi e la Scozia è riuscita a ribaltare il risultato che era in nostro favore. Rispetto alle partite contro Irlanda e Inghilterra è evidente la crescita che è stata fatta, soprattutto nell’impostazione dell’azione. Abbiamo a disposizione un gruppo giovane e siamo fiduciosi che lavorando in questa direzione possiamo ottenere risultati migliori”.

“Verso il prossimo match contro le Fiji dovremo lavorare su alcune situazioni di gioco che non hanno funzionato al meglio. C’è tanta voglia di far bene. Giocare senza pubblico? E’ strano, ma la cosa che viene evidenziata è il supporto continuo che tutti – giocatori in panchina, in tribuna e staff al completo – costantemente fanno sentire a chi è in campo” ha concluso Goosen.

Nella giornata di giovedì alle 13.30 verrà ufficializzata la formazione dell’Italia che giovedì affronterà le Fiji ad Ancona.

 
BOLLETTINO MEDICO NAZIONALE ITALIANA RUGBY PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Sunday, 15 November 2020 18:58
There are no translations available.

polledri scozia novembre 2020Roma – Lo staff medico della Nazionale Italiana Rugby ha rilasciato il seguente bollettino medico a conclusione del primo match della Autumn Nations Cup giocata nella giornata di ieri tra Italia e Scozia allo Stadio Franchi di Firenze.

Jake Polledri, uscito per infortunio al 67’, in seguito ad accertamenti strumentali eseguiti nella mattinata odierna presso Villa Stuart a Roma ha riportato una significativa lesione del legamento del ginocchio destro.

Nella giornata di domani il giocatore farà rientro in Inghilterra e si sottoporrà ad ulteriori test al suo ritorno al Gloucester Rugby prima di decidere il percorso da seguire.

 


Page 5 of 489

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

covid-faq-fir

banner-assemblea-fir2021

Banner 300x150

banner cattolica

Sito FIR Banner 300X300

banner sitofederugby

keep_rugby_clean
 

banner-newsletter-2020

seguici su Spotify


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito