Nazionali Azzurre
ITALRUGBY, SMITH VERSO IL GALLES: "PIU' CINICI NELL'ESECUZIONE DEL NOSTRO GIOCO" PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Venerdì 12 Marzo 2021 12:06

smith franco ottobre 2020Roma – Un cielo plumbeo accompagnerà la Nazionale Italiana Rugby durante il Captain’s Run, il consueto allenamento di rifinitura alla vigilia del match. Nella giornata di domani, alle 15.15, gli Azzurri affronteranno allo Stadio Olimpico di Roma il Galles nell’incontro valido per la quarta giornata del Guinness Sei Nazioni 2021 che sarà trasmessa in diretta su DMAX, canale 52 del digitale terrestre.

“Dobbiamo essere più cinici nell’esecuzione del nostro gioco – ha esordito Franco Smith nella conferenza stampa della vigilia del match contro i gallesi – ed evitare i cosiddetti “soft moments” durante la partita. Noi giochiamo per vincere, sempre. Abbiamo segnato mete di pregevole fattura, ma a volte capitano dei momenti durante la partita che non abbiamo gestito al meglio. Per noi sarà importante limitare questo fattore. Andiamo a giocare la partita di domani con una maggiore concentrazione.”.

“La nostra squadra è giovane e ha un grande potenziale per il futuro. Il nostro obiettivo è vincere domani, è chiaro. Il processo che abbiamo cominciato di crescita della squadra porterà ad avere tra qualche anno un gruppo esperto con atleti di livello internazionale preparati tecnicamente e fisicamente” ha sottolineato Smith.

CLICCA QUI PER LA CONFERENZA STAMPA INTEGRALE DI FRANCO SMITH E LUCA BIGI

“Il Galles ha due partite importanti davanti che andranno a incidere sulla eventuale vittoria del Sei Nazioni. Non sottovaluteranno l’impegno di domani – ha dichiarato Luca Bigi, capitano degli Azzurri – anche alla luce della prestazione che abbiamo mostrato nell’ultimo confronto durante la Autumn Nations Cup. Siamo concentrati sugli obiettivi che ci siamo posti. E’ stata una settimana dura in cui nessun dettaglio è stato trascurato”.

“Affronteremo una grande squadra e nel nostro processo di crescita abbiamo imparato dure lezioni nelle settimane precedenti. Abbiamo messo il focus su come applichiamo il nostro piano di gioco per essere più consistenti durante la partita” ha concluso Bigi.

Roma, Stadio Olimpico – sabato 13 marzo 2021

Guinness Sei Nazioni 2021, IV giornata – diretta DMAX a partire dalle 15

Italia v Galles

Italia: Trulla; Bellini, Brex, Canna, Ioane; Garbisi, Varney; Lamaro, Meyer, Negri; Sisi, Cannone; Zilocchi, Bigi (cap), Fischetti.

A disposizione: Fabiani, Lovotti, Riccioni, Lazzaroni, Mbandà, Violi, Mori, Padovani.

All. Smith

Galles: Williams; Rees-Zammit, North, J. Davies, Adams; Biggar, G.Davies; Faletau, Tipuric, Navidi; Alun Wyn Jones (cap), Hill; Francis, Owens, Jones

A disposizione: Dee, Carre, Brown, Ball, Wainwright, Williams, Sheedy, Halaholo

All. Pivac

Arb. Barnes (RFU)

 
ITALRUGBY, IL XV DI SMITH PER IL GALLES PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Giovedì 11 Marzo 2021 15:01

smith franco ottobre 2020Roma – Franco Smith, Capo Allenatore della Nazionale Italiana Rugby, ha ufficializzato la formazione che sabato alle 15.15 affronterà il Galles nel match valido per la quarta giornata del Guinness Sei Nazioni 2021 in programma allo Stadio Olimpico di Roma, partita che sarà trasmessa in diretta su DMAX, canale 52 del digitale terrestre.

Sarà il trentesimo confronto tra Italia e Galles, dodicesimo nella capitale e terzo per Franco Smith che ha fatto il suo esordio sulla panchina azzurra il 1 febbraio nel match inaugurale del Sei Nazioni 2020. Triangolo allargato – inedito dal primo minuto ma visto nel secondo tempo del match contro l’Irlanda – formato da Trulla estremo con Ioane e Bellini all’ala. Terza presenza consecutiva dall’inizio per la coppia di centri Brex-Canna. Le chiavi della mediana saranno affidate a Garbisi e Varney con quest’ultimo che rientra titolare dopo l’infortunio last minute nel warm up contro l’Irlanda che gli ha impedito di scendere in campo.

Confermate le terze linee con Lamaro numero otto e Negri e Meyer a completare il reparto. In seconda Sisi sarà affiancato da Cannone – che ha esordito in Nazionale circa un anno fa proprio contro il Galles – al rientro in campo da titolare. In prima linea Zilocchi e Fischetti dal primo minuto affiancheranno capitan Bigi.

Leggi tutto...
 
GUINNESS SEI NAZIONI 2021, IL XV DEL GALLES PER LA SFIDA ALL'ITALIA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Martedì 09 Marzo 2021 16:08

wyn jones gallesCardiff- Wayne Pivac, Capo Allenatore del Galles, ha ufficializzato la formazione che sabato affronterà l'Italia allo Stadio Olimpico di Roma alle 15.15, partita che sarà trasmessa in diretta su DMAX, canale 52 del digitale terrestre.

Questa la formazione che scenderà in campo:

1. Wyn Jones (33 Caps)

2. Ken Owens (80 Caps)

3. Tomas Francis (55 Caps)

4. Cory Hill (30 Caps)

5. Alun Wyn Jones (CAPT) (146 Caps)

6. Josh Navidi (26 Caps)

7. Justin Tipuric (83 Caps)

8. Taulupe Faletau (84 Caps)

9. Gareth Davies (60 Caps)

10. Dan Biggar (90 Caps)

11. Josh Adams (30 Caps)

12. Jonathan Davies (86 Caps)

13. George North (100 Caps)

14. Louis Rees-Zammit (7 Caps)

15. Liam Williams (69 Caps)

Replacements:

16. Elliot Dee (35 Caps)

17. Rhys Carre (12 Caps)

18. Leon Brown (15 Caps)

19. Jake Ball (49 Caps)

20. Aaron Wainwright (28 Caps)

21. Lloyd Williams (31 Caps)

22. Callum Sheedy (7 Caps)

23. Uilisi Halaholo (2 Cap)

 


Pagina 10 di 503

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

covid-faq-fir

banner-assemblee-comitati-fir2021

Banner 300x150

sportpertutti-2021

Sito FIR Banner 300X300

banner sitofederugby

keep_rugby_clean
 

banner-newsletter-2020


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito