ITALIA v RUSSIA, A SAN BENEDETTO DEL TRONTO CATTOLICA TEST MATCH PREMONDIALE PDF Stampa E-mail
Slide
Mercoledì 08 Maggio 2019 09:02

fotosportit 72717 prGLI AZZURRI DI CT CONOR O’SHEA IN CAMPO AL “RIVIERA DELLE PALME” SABATO 17 AGOSTO

Roma – E’ lo Stadio “Riviera delle Palme” diSan Benedetto del Tronto la sede identificata dalla Federazione Italiana Rugby per disputare sabato 17 agosto il Cattolica Test Match contro la Russia, unico impegno interno della Nazionale di Conor O’Shea sulla strada che porta alla Rugby World Cup giapponese di settembre.

Nello Stadio affacciato sul Mar Adriatico gli Azzurri disputeranno una gara chiave nel proprio percorso di avvicinamento alla rassegna iridata 2019.

Non solo quella contro la Russia, attualmente ventesima forza del ranking World Rugby, sarà l’unica sfida casalinga dopo le trasferte di Dublino (10 agosto) e prima delle sfide a Francia (Parigi, 30 agosto) e Inghilterra (Newcastle, 6 settembre) ma segnerà anche una tappa cruciale nelle scelte dello staff tecnico di Italrugby: proprio all’indomani del Cattolica Test Match contro gli Orsi biancorossoblu, O’Shea ufficializzerà i 31 atleti convocati per volare nel Paese del Sol Levante.

Leggi tutto...
 
CONOR O'SHEA ENTRA A FAR PARTE DELLA "BNY MELLON RUGBY PLAYERS IRELAND HALL OF FAME" PDF Stampa E-mail
Slide
Martedì 07 Maggio 2019 11:57

 

oshea campo italia 2019Dublino – “Rugby Players Ireland” ha annunciato che Conor O’Shea entrerà a far parte dell’iconica “BNY Mellon Rugby Players Ireland Hall of Fame”. Votato da colleghi della palla ovale che hanno appeso le scarpette al chiodo, O’Shea si unisce ad una serie di illustri predecessori come Keith Wood (2004), Anthony Foley (2009), Ronan O’Gara (2016) e Brian O’Driscoll (2018). Il premio sarà consegnato a O’Shea durante la notte dei “Zurich Irish Rugby Players Rugby Awards” il prossimo 15 maggio al “Clayton Hotel” di Dublino in Burlington Road.

Il Commissario Tecnico dell’Italia, ritiratosi dal rugby giocato nel 2000 a causa di un infortunio, ha vinto nel 1999 il titolo come miglior giocatore dell’anno durante la sua permanenza con i London Irish. Da giocatore ha siglato la prima meta in una competizione europea con la maglia del Leinster nel 1995 contro il Milan, ha collezionato 35 presenze con la maglia della Nazionale Irlandese esordendo contro la Romania nel 1993 ed è sceso in campo durante la Rugby World Cup nel 1995 e 1999.

 

Leggi tutto...
 
A PERGINE VALSUGANA TORNA IL TOUCH RUGBY CON GLI AZZURRI PDF Stampa E-mail
Slide
Martedì 07 Maggio 2019 11:54

 

allenamentoSquadraNazionaleMaschileMaggioreIL 13 LUGLIO PARISSE & C. ALLENATORI PER UN GIORNO: TUTTE LE INFO A BREVE

Roma – Dieci anni dopo, torna il torneo estivo di touch rugby organizzato dagli atleti della Squadra Nazionale e aperto a praticanti ed appassionati di ogni età torna in campo.

Il 13 luglio, a conclusione della terza fase di preparazione degli Azzurri di Conor O’Shea alla Rugby World Cup, i campi da gioco di Pergine Valsugana (Trento), sede del ritiro premondiale di Parisse e compagni, accoglieranno la comunità del rugby al tocco per una rinnovata edizione di un appuntamento mirato ad unire come non mai base e vertice del movimento sulla strada che porta l’Italrugby verso il Giappone. 

Una giornata aperta a tutti, interamente dedicata alla community ovale, con un massimo di trentadue squadre partecipanti, ognuna delle quali potrà contare su un Azzurro sorteggiato nel giorno della manifestazione per rivestire il ruolo di head coach della squadra: la formula di gioco sarà quella ben nota agli appassionati di rugby al tocco, con sette giocatori in campo per ogni squadra, l’obbligo di schierare contemporaneamente cinque atleti maggiorenni dello stesso sesso, un atleta maggiorenne appartenente al sesso opposto, un atleta minorenne di qualsiasi sesso e di età compresa tra i 10 ed i 18 anni. 

Leggi tutto...
 
PERONI TOP12, VALORUGBY EMILIA v KAWASAKI CALVISANO APRE LA CORSA AL TITOLO PDF Stampa E-mail
Slide
Venerdì 03 Maggio 2019 10:15

capitanicalvisanovalorugbyrovigopetrarcatop12

 

DOMENICA IL DERBY D’ITALIA ARGOS PETRARCA PADOVA v FEMI-CZ ROVIGO

Roma – Una sfida inedita per la post-season inaugura la caccia all’ottantanovesimo titolo di Campione d’Italia, con il Peroni TOP12 che entra questo weekend nella fase a eliminazione diretta.

Al Mirabello di Reggio Emilia (sabato 4 maggio, ore 16.30, diretta RaiSport.rai.it e differita RaiSport ore 00.25) i Diavoli del Valorugby, al loro primo accesso ai playoff dopo una stagione regolare da rivelazione culminata nella vittoria della Coppa Italia, ricevono il Kawasaki Robot Calvisano, quattro volte tricolore nelle ultime dieci stagioni ed a caccia del settimo scudetto della propria storia, solo sfiorato nella passata stagione.

I gialloneri bresciani allenati da Massimo Brunello, chiusa al primo posto la stagione regolare con diciotto vittorie e quattro sconfitte, partono con i favori del pronostico dopo essersi aggiudicati i due scontri diretti in stagione regolare, entrambi disputati all’insegna dell’equilibrio e chiusi con uno scarto di cinque punti tra le due formazioni: l’entusiasmo emiliano per il debutto nelle semifinali per il titolo, peraltro davanti al pubblico di casa nel match d’andata e per l’ultima volta in stagione, potrebbe costituire nei primi ottanta minuti del doppio scontro ad eliminazione un prezioso valore aggiunto per Farolini e compagni. L’esperienza di Calvisano nei play-off, per contro, è un punto di forza non trascurabile dei gialloneri, alla loro ottava uscita consecutiva nelle fasi finali. 

Leggi tutto...
 
PERONI TOP12, FIR RINNOVA L’IMPEGNO NELLA TUTELA DEL PLAYER WELFARE PDF Stampa E-mail
Slide
Venerdì 03 Maggio 2019 05:36

 

top12rovigocalvisanohiaPIENA APPLICAZIONE DEL PROTOCOLLO HIA NELLE FASI FINALI DI CAMPIONATO

Roma – La Federazione Italiana Rugby rinnova ed amplia il proprio impegno nella tutela della salute dei propri tesserati in vista delle fasi finali del Peroni TOP12 al via nel weekend con ValoRugby Emilia v Kawasaki Robot Calvisano di sabato 4 maggio e Argos Petrarca Padova v Femi-CZ Rovigo di domenica 5.

Le cinque sfide che, nelle settimane a venire, culmineranno con l’assegnazione dell’ottantanovesimo titolo di Campione d’Italia FIR potranno contare sulla piena implementazione del protocollo per l’Head Injury Asssessment, garantendo per gli atleti in campo la massima tutela nella gestione di potenziali traumi cranici.

Leggi tutto...
 


Pagina 5 di 19

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

ticketing2018

banner sitofederugby

 

banner-community-2019

seguici su Spotify


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito