SEI NAZIONI FEMMINILE E UNDER 20: AL VIA LA PREVENDITA PER LE GARE INTERNE DELL’ITALIA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 12 Dicembre 2018 11:32

 

inno biellaRoma - I Comitati locali cui è stata affidata l'organizzazione degli incontri casalinghi delle rappresentative italiane nell’ambito del Torneo delle Sei Nazioni Femminile ed Under 20, hanno reso noti i prezzi e le modalità di acquisto dei biglietti per assistere ai sei incontri.

L’Italdonne, reduce dai successi di novembre su Scozia e Sudafrica ed attualmente settima nel ranking mondiale, debutterà fra le mura di casa a Lecce, allo Stadio Via del Mare, sabato 9 febbraio contro il Galles e due settimane dopo, il 23 febbraio, riceverà al Lanfranchi di Parma l’Irlanda. Le Azzurre chiuderanno il Torneo al Plebiscito di Padova domenica 17 marzo affrontando la Francia.

Gli Azzurrini che ripartono dall’ottavo posto iridato della scorsa primavera, faranno il proprio debutto casalingo il 10 febbraio al Martelli di Mantova contro il Galles mentre il 22 febbraio a Rieti ospiteranno allo Stadio Centro d’Italia l’Irlanda. La chiusura del Torneo è in calendario allo Stadio La Marmora di Biella contro la Francia il 15 marzo.

Leggi tutto...
 
SEI NAZIONI FEMMINILE E UNDER 20: AL VIA LA PREVENDITA PER LE GARE INTERNE DELL’ITALIA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 12 Dicembre 2018 11:32

 

inno biellaRoma - I Comitati locali cui è stata affidata l'organizzazione degli incontri casalinghi delle rappresentative italiane nell’ambito del Torneo delle Sei Nazioni Femminile ed Under 20, hanno reso noti i prezzi e le modalità di acquisto dei biglietti per assistere ai sei incontri.

L’Italdonne, reduce dai successi di novembre su Scozia e Sudafrica ed attualmente settima nel ranking mondiale, debutterà fra le mura di casa a Lecce, allo Stadio Via del Mare, sabato 9 febbraio contro il Galles e due settimane dopo, il 23 febbraio, riceverà al Lanfranchi di Parma l’Irlanda. Le Azzurre chiuderanno il Torneo al Plebiscito di Padova domenica 17 marzo affrontando la Francia.

Gli Azzurrini che ripartono dall’ottavo posto iridato della scorsa primavera, faranno il proprio debutto casalingo il 10 febbraio al Martelli di Mantova contro il Galles mentre il 22 febbraio a Rieti ospiteranno allo Stadio Centro d’Italia l’Irlanda. La chiusura del Torneo è in calendario allo Stadio La Marmora di Biella contro la Francia il 15 marzo.

Leggi tutto...
 
GUINNESS 6 NAZIONI 2019, GLI ARBITRI DEL TORNEO PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Venerdì 07 Dicembre 2018 16:27

fotosportit 56007 prRoma – World Rugby, la federazione internazionale, ha annunciato oggi le designazioni arbitrali per il Guinness 6 Nazioni 2019, al via il prossimo 2 febbraio con gli Azzurri impegnati a Murrayfield contro la Scozia, match affidato all’inglese Pearce.

CLICCA QUI PER I BIGLIETTI DEL GUINNESS 6 NAZIONI 2019

CLICCA QUI PER LE DESIGNAZIONI ARBITRALI COMPLETE DEL TORNEO

In seguito l’Italia ospiterà il Galles in casa il 9 febbraio all’Olimpico con la direzione del francese Raynal, l’Irlanda il 24 sempre a Roma con la gara affidata al neozelandese Jackson e, negli ultimi due turni, sarà arbitrata dall’australiano Berry a Twickenham contro l’Inghilterra il 9 marzo mentre il 16 marzo a Roma, per la centesima gara della Nazionale nel Torneo, valida per il Trofeo “Garibaldi”, sarà l’inglese Carley a dirigere il test contro la Francia.

Queste le designazioni in dettaglio:

Edinburgo, sabato 2 febbraio
Scozia v Italia
arb. Pearce (Inghilterra)
g.d.l. Raynal (Francia), Kubo (Giappone)
TMO: McDowell (Irlanda)

Roma, sabato 9 febbraio
Italia v Galles
arb. Raynal (Francia)
g.d.l. Barnes (Inghilterra), Kubo (Giappone)
TMO: Grashoff (Inghilterra)

Roma, domenica 24 febbraio
Italia v Irlanda
arb. Jackson (Nuova Zelanda)
g.d.l. Barnes (Inghilterra), Dickson (Inghilterra)
TMO: Hughes (Inghilterra)

Twickenham, sabato 9 marzo
Inghilterra v Italia
arb. Berry (Australia)
g.d.l. Williams (Nuova Zelanda), Brace (Irlanda)
TMO: McDowell (Irlanda)

Roma, sabato 16 marzo
Italia v Francia
arb. Carley (Inghilterra)
g.d.l. Owens (Galles), Brace (Irlanda)
TMO: Hughes (Inghilterra)

 
L'ITALIA U20 CHIUDE IL RADUNO BATTENDO 33-19 IL GRENOBLE PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 05 Dicembre 2018 19:26

Roselli Lamaro RizziGrenoble – Finisce 33-19 in favore della Nazionale Italiana Under 20 il test contro i padroni di casa del Grenoble RFC Espoir.

Match che sorride subito agli Azzurrini che al 10’ trovano la meta con Ruggeri, trasformata da Garbisi. Otto minuti più tardi i padroni di casa agguantano il pareggio, ma al minuto 25 l’Italia trova il nuovo vantaggio con la meta di Fusco non trasformata. Da quel momento inizia un monologo Azzurro con le due mete di Drudi e Garbisi tra il 36’ e il 40’ trasformate sempre dal numero 10 italiano.

Leggi tutto...
 
IL PRESIDENTE GAVAZZI CONSEGNA ALLA FAMIGLIA BECCA IL CAP NUMERO 58 PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Venerdì 30 Novembre 2018 13:43

 

becca azzurro58Imola – La famiglia di Angelo Becca, trequarti centro dell’Amatori Milano negli Anni ’30 e ’40, ha ricevuto ieri sera dal Presidente federale Alfredo Gavazzi il cap ufficiale riconosciuto da FIR, a partire dal 2013, a tutti gli atleti internazionali che abbiano indossato la maglia azzurra in un test-match dal 1929 ad oggi.

A ricevere il cap numero 58 dalle mani del Presidente federale le figlie di Angelo Becca, scomparso nel 1996 all’età di 79 anni, Annamaria e Maria, che non era stato possibile rintracciare cinque anni orsono in occasione della cerimonia organizzata presso il Salone d’Onore del CONI e nel corso della quale erano stati consegnati oltre 400 caps agli Azzurri di ogni epoca o ai loro parenti più prossimi.

Becca, unico rugbista imolese ad aver indossato la maglia della Nazionale con 4 caps collezionati tra il 1937 e il 1940 – la consegna del cap è avvenuta all’autodromo “Enzo e Dino Ferrari” di Imola in occasione dei festeggiamenti per i 40 anni dell’Imola Rugby – è stato protagonista di tre scudetti dell’Amatori Milano negli anni precedenti il secondo conflitto mondiale, conquistando le sue quattro presente in azzurro in occasioni di test contro Romania e Germania, entrambe affrontate due volte.

Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 415

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

ticketing2018

banner sitofederugby

 


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito