ITALRUGBY ARRIVATA IN GIAPPONE. A SUGADAIRA L'ULTIMO RADUNO PRE MONDIALE PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Domenica 08 Settembre 2019 14:58

ghiraldini parisse zanni volo tokyo2019Sugadaira (Giappone) – La Nazionale Italiana Rugby è arrivata in Giappone. Gli Azzurri, dopo l’ultimo Test Match estivo contro l’Inghilterra che ha chiuso il quartetto di partite in preparazione della Rugby World Cup, hanno raggiunto l’aeroporto di Tokyo alle 15 locali con l’accoglienza da parte dello staff di World Rugby. Nella seconda parte del pomeriggio la Nazionale al completo si è spostata verso Sugadaira – sede dell’ultimo raduno pre-mondiale dell’Italrugby – dove una nutrita folla di tifosi ha accolto gli Azzurri all’arrivo alla stazione ferroviaria di Ueda prima e a Sugadaira poi.

“Siamo arrivati a Tokyo nel pomeriggio odierno per poi spostarci a Sugadaira nella prima serata, sede dell'ultimo raduno pre-mondiale – ha dichiarato Luigi Troiani, Team Manager dell’Italrugby – che  abbiamo avuto modo di conoscere bene lo scorso anno durante il tour estivo. L'accoglienza da parte dello staff di Rugby World Cup è stata ottimale con pieno supporto sin dal nostro atterraggio.

Leggi tutto...
 
ITALRUGBY GLI AZZURRI VOLANO IN GIAPPONE: PARTE LA CAMPAGNA MONDIALE PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 07 Settembre 2019 09:24

 

gruppo italrugbyNewcastle (Inghilterra) – Mattinata di recupero tra palestra e piscina per la Nazionale Italiana Rugby dopo l’ultimo Test Match estivo, in preparazione della Rugby World Cup 2019, giocato nella serata di ieri al St. James Park di Newcastle e che ha chiuso la seconda fase della marcia di avvicinamento alla competizione iridata dopo i quattro raduni a Pergine Valsugana e le quattro partite pre Mondiali.

Gli Azzurri nel primo pomeriggio odierno si sposteranno in treno verso Londra dove alle 19.15 è in programma il volo che porterà l’Italrugby in Giappone. La squadra di Conor O’Shea nel Sol Levante avrà una prima settimana di preparazione a Sugadaira fino al 14 settembre, giorno in cui l’Italia raggiungerà la città di Osaka, sede della prima partita al Mondiale contro la Namibia il 22 settembre alle 14.15 (7.15 italiane).

Leggi tutto...
 
O’SHEA: “LO SPIRITO È STATO QUELLO GIUSTO, ORA CONCENTRATI SU NAMIBIA E CANADA” PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Venerdì 06 Settembre 2019 23:09

fotosportit 68862 prNewcastle - “La vita a volte è strana: perdere 37-0 fa molto male, ma se avessimo mostrato questa intensità una settimana fa a Parigi contro la Francia le cose sarebbero andate diversamente. Continuo a essere convinto che chi batterà l’Inghilterra, in Giappone, sarà la squadra che vincerà il Mondiale” commenta Conor O’Shea, CT di Italrugby, dopo la sconfitta degli Azzurri che al St. James Park di Newcastle chiude il pre-mondiale.

Domani Parisse e compagni voleranno a Tokyo e, da lì, raggiungeranno Sugadaira per ultimare la lunga preparazione estiva: il debutto mondiale è fissato il 22 settembre a Osaka contro la Namibia. 

“Capisco che possa suonare singolare, ma ci sono molte cose che hanno funzionato oggi sul campo, in particolare nel primo tempo, anche se alcuni errori di esecuzione ci sono costati cari in attacco” ha proseguito O’Shea.

“Nella ripresa l’Inghilterra ha mostrato una buona difesa da rimessa laterale, ma la squadra ha avuto il giusto approccio, lo spirito che vogliamo vedere. Abbiamo fatto un passo avanti importante dalla settimana passata, ora inizia la guerra sportiva che abbiamo preparato così a lungo. Pensiamo solo a Namibia e Canada, sono il nostro prossimo obiettivo” ha concluso O’Shea.

Da ultimo, il CT ha rassicurato sulle condizioni fisiche degli atleti: “Domani tutti i 31 atleti convocati saliranno regolarmente sull’aereo per il Giappone, c’è qualche normale contusione e botta post-partita, ma nulla di allarmante”.

 
ITALRUGBY, BUDD: "CONTRO L'INGHILTERRA CI ASPETTA UN INCONTRO MOLTO FISICO" PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Giovedì 05 Settembre 2019 15:21

gruppo italrugbyNewcastle (Inghilterra) – Un tiepido sole ha accolto la Nazionale Italiana Rugby nell’iconico St. James Park, casa della squadra inglese di calcio del Newcastle, che nella serata di domani sarà teatro del quarto Test Match della Nazionale Italiana Rugby contro i padroni di casa dell’Inghilterra, partita che sarà trasmessa su Sky Sport 1 alle 19.45 (20.45 italiane) e che chiuderà il poker di incontri di avvicinamento alla Rugby World Cup 2019 dell’Italrugby.

“L’Inghilterra è una squadra molto fisica – ha dichiarato Dean Budd nella conferenza stampa a conclusione dell’allenamento di rifinitura – una delle più forti al mondo. Stanno facendo un gran percorso verso la Rugby World Cup e ci aspetta davanti una partita molto impegnativa. Dal punto di vista nostro, vogliamo chiudere al meglio i Test Match estivi per poi spostare l’attenzione sul Mondiale. Ora il focus è totalmente dedicato alla partita di domani”.

Leggi tutto...
 
INGHILTERRA, LA FORMAZIONE CHE AFFRONTERA' L'ITALIA A NEWCASTLE PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 04 Settembre 2019 10:26

eddie jonesNewcastle – Eddie Jones, Commissario Tecnico dell’Inghilterra, ha ufficializzato la formazione che venerdì 6 settembre alle 19.45 (20.45 italiane) affronterà l’Italia al St. James Park di Newcastle, match che sarà trasmesso in diretta su Sky Sport Uno.

Formazione, quella inglese, in cui l’esperienza la fa da padrona con gli 88 caps di Dan Cole e Ben Youngs, i 74 caps di Lawes e le 72 presenze di capitan Farrell. Primo cap per l’ala del Bath McConnochie.

Leggi tutto...
 


Pagina 9 di 460

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

ticketing2018

banner sitofederugby

 

banner-community-2019

seguici su Spotify


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito