SCOZIA, I CONVOCATI PER IL GUINNESS SEI NAZIONI 2020 PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 15 Gennaio 2020 17:58

hogg scozia 2019Edimburgo - Gregor Townsend, Responsabile Tecnico della Nazionale Scozzese, ha ufficializzato la lista dei 38 giocatori convocati per il Guinness Sei Nazioni 2020.

"Numerosi giovani giocatori si stanno esprimendo bene con i loro club, mentre la maggior parte della squadra che ha giocato il Mondiale in Giappone è stata riconfermata" ha dichiarato Townsend.

Avanti
Simon Berghan (Edinburgh) – 24 caps
Jamie Bhatti (Edinburgh) – 15 caps
Magnus Bradbury (Edinburgh) – 11 caps
Fraser Brown (Glasgow Warriors) – 46 caps
Alex Craig (Gloucester) – esordiente
Luke Crosbie (Edinburgh) – esordiente
Scott Cummings (Glasgow Warriors) – 8 caps
Allan Dell (London Irish) – 28 caps
Cornell du Preez (Worcester Warriors) – 6 caps
Zander Fagerson (Glasgow Warriors) – 25 caps
Grant Gilchrist (Edinburgh) – 40 caps
Tom Gordon (Glasgow Warriors) – esordiente
Jonny Gray (Glasgow Warriors) – 55 caps
Nick Haining (Edinburgh) – esordiente
Stuart McInally (Edinburgh) – 33 caps
Willem Nel (Edinburgh) – 35 caps
Jamie Ritchie (Edinburgh) – 14 caps
Rory Sutherland (Edinburgh) – 3 caps
Ben Toolis (Edinburgh) – 22 caps
George Turner (Glasgow Warriors) – 9 caps
Hamish Watson (Edinburgh) – 28 caps

Trequarti(17)
Darcy Graham (Edinburgh) – 11 caps
Chris Harris (Gloucester) – 14 caps
Adam Hastings (Glasgow Warriors) – 16 caps
Stuart Hogg (Exeter Chiefs) capitano– 72 caps
George Horne (Glasgow Warriors) – 10 caps
Rory Hutchinson (Northampton Saints) – 3 caps
Sam Johnson (Glasgow Warriors) – 9 caps
Huw Jones (Glasgow Warriors) – 23 caps
Blair Kinghorn (Edinburgh) – 17 caps
Sean Maitland (Saracens) – 44 caps
Byron McGuigan (Sale Sharks) – 9 caps
Ali Price (Glasgow Warriors) – 28 caps
Henry Pyrgos (Edinburgh) – 28 caps
Finn Russell (Racing 92) – 49 caps
Matt Scott (Edinburgh) – 39 caps
Kyle Steyn (Glasgow Warriors) – esordiente
Ratu Tagive (Glasgow Warriors) – esordiente

 
GALLES, LA LISTA DEI GIOCATORI CONVOCATI PER IL GUINNESS SEI NAZIONI 2020 PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 15 Gennaio 2020 16:01

wyn jonesCardiff – Wayne Pivac, Commissario Tecnico del Galles, ha ufficializzato la lista dei 38 giocatori convocati per il Guinness Sei Nazioni 2020.

“Abbiamo speso molto tempo per scegliete i nomi che compongono questa selezione. Tutti gli allenatori sono stati in giro per visionare i giocatori e formare il gruppo migliore possibile. Il Sei Nazioni è un torneo estremamente entusiasmante per me con cui sono cresciuto guardandolo ogni anno: non vedo davvero l'ora di iniziare” ha dichiarato Pivac.

Leggi tutto...
 
ITALIA FEMMINILE: DEFINITA LA ROSA AZZURRA PER IL SEI NAZIONI 2020 PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 15 Gennaio 2020 15:32

 

fotosportit 73053 prELISA GIORDANO GUIDERA’ L’ITALDONNE NEL TORNEO

Roma – Andrea Di Giandomenico, responsabile tecnico della Nazionale Femminile, ha definito la rosa delle Azzurre in vista dell’edizione 2020 del Torneo Femminile delle Sei Nazioni, la quattordicesima dall’ingresso dell’Italia nel Torneo (2007).

Fra le trenta atlete indicate dall’Head Coach azzurro figurano i nomi di due esordienti assolute: Silvia Arpano, pilone del CUS Milano, e Vittoria Ostuni Minuzzi, estremo-ala del Valsugana Rugby Padova.  Entrambe avevano preso parte al raduno di Parma di inizio anno.

In seguito all’infortunio riportato da Manuela Furlan (lesione al cercine della spalla sinistra), costretta a dare il forfait per l’edizione 2020, Elisa Giordano assumerà i gradi di capitano, ruolo che ha già ricoperto a Bedford lo scorso 23 novembre contro l’Inghilterra nel secondo test match autunnale dell’Italdonne. 

Elisa, terza linea e capitano del Valsugana Rugby Padova, ha esordito nel 2011 a Nizza contro la Francia nel Sei Nazioni; da allora ha vestito la maglia dell’Italia trentanove volte, realizzando 25 punti (5 mete). Un anno dopo il suo esordio con la Nazionale Maggiore ha preso parte ai Mondiali Seven Universitari di Brive conquistando la medaglia di bronzo.

Elisa esordirà nel Sei Nazioni nella veste di capitano il 2 febbraio all’Arms Park di Cardiff contro il Galles, prima giornata di gare; la settimana seguente l’Italdonne è attesa allo Stade Beaublanc di Limoges dalla Francia (sabato 8 febbraio). Per l’esordio di fronte al proprio pubblico si dovrà attendere il terzo turno: domenica 23 febbraio lo Stadio Giovanni Mari di Legnano (Milano) accoglierà per la prima volta l’Italia Femminile per il confronto con la Scozia (calcio d’inizio ore 18.10). Nella quarta giornata di gare l’Italia affronterà l’Irlanda all’Energia Park di Donnybrook (Dublino, 8 marzo) per chiudere il Sei Nazioni 2020 allo Stadio Plebiscito di Padova, domenica 15 marzo (calcio d’inizio ore 14.30), contro l’Inghilterra, squadra detentrice del Trofeo.

Leggi tutto...
 
ITALIA UNDER 20: IN VENDITA I BIGLIETTI PER LE GARE INTERNE NEL SEI NAZIONI 2020 PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Martedì 14 Gennaio 2020 11:46

 

inno fraRoma – I Comitati Organizzatori Locali degli incontri casalinghi che l’Italia Under 20 sosterrà nell’ambito del Torneo delle Sei Nazioni di categoria, hanno reso note le modalità di acquisto dei biglietti per assistere ai due match.

Gli Azzurrini debutteranno fra le mura di casa venerdì 21 febbraio allo Stadio Mirabello di Reggio Emilia affrontando la Scozia e chiuderanno il Torneo domenica 15 marzo a Verona, al Payanini Center, contro l’Inghilterra.

Di seguito in dettaglio prezzi e modalità di acquisto.

ITALIA – SCOZIA
21 febbraio 2020, ore 19.00
Reggio Emilia (RE), Stadio Mirabello

Prezzi
Tribuna d'onore coperta: € 25,00
Tribuna coperta Posto unico: € 12,00 
Ingresso gratuito per minori di 6 anni 

Modalità di acquisto
Canale di vendita online su www.ciaotickets.com
Acquisto diretto presso Segreteria Valorugby Emilia, via Assalini nr. 7 Reggio Emilia (RE)
Qualsiasi altra informazione è disponibile su www.valorugby.it

Leggi tutto...
 
WORLD RUGBY U20 CHAMPIONSHIP, ANNUNCIATE SEDI E CALENDARIO PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Martedì 14 Gennaio 2020 09:49

 

gironimondialiu20
Roma - 
Le future stelle del rugby mondiale torneranno a sfidarsi sui palcoscenici italiani dal 28 giugno al 18 luglio 2020, in occasione del World Rugby U20 Championship, la rassegna iridata di categoria.

Le migliori dodici Nazionali U20 si affronteranno lungo cinque giornate di gara per conquistare un posto nella Finale in programma il 18 luglio alle 21 a Parma.

La formula prevede la ripartizione delle dodici partecipanti in tre gironi da quattro, con incontri di sola andata tra le componenti di ciascun girone: le prime di ogni Pool e la migliore seconda accederanno alle semifinali dal primo al quarto posto, con le vincenti del turno di semifinale che accederanno alla Finale per il titolo; le seconde classificate e due migliore terze si sfideranno nei play-off per il quinto-ottavo posto; la peggiore delle terze e le quarte classificate nei play-out per evitare il dodicesimo posto e la retrocessione del Trophy.

Leggi tutto...
 


Pagina 2 di 465

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

ticketing2018

banner sitofederugby

 

banner-community-2019

seguici su Spotify


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito