Nazionali Azzurre
ITALIA U20, GLI ATLETI CONVOCATI PER IL RADUNO DI PARMA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 11 Novembre 2020 17:52

 

brunello italia u20 agosto 2020Roma – Massimo Brunello, responsabile tecnico della Nazionale Italiana Under 20, ha ufficializzato la lista degli atleti convocati per il prossimo raduno in calendario a Parma dal 17 al 20 novembre.

Saranno giorni di lavoro intensi per gli Azzurrini che, dopo gli allenamenti in calendario mercoledì, hanno sedute di lavoro programmate sia per reparti che collettive insieme alla Zebre nelle giornate di giovedì e venerdì all’interno nella finestra di raduno in oggetto.

“Il processo di costruzione della nuova squadra dell’Italia U20 avrà una nuova, importante, tappa a Parma nella prossima settimana. Avere una certa continuità nel lavoro con i ragazzi ci aiuta nel far assimilare ai giocatori quali sono i nostri obiettivi dentro e fuori dal campo, contribuendo alla creazione di un gruppo solido e unito in vista del prossimo futuro” ha dichiarato Massimo Brunello.

Questi gli atleti convocati:
Luca ADORNI (Rugby Parma F.C. 1931)*
Luca ANDREANI (Rugby Bassa Bresciana Leno)*
Riccardo ANDREOLI (Rugby Carpi)*
Matteo BALDELLI (Cavalieri Union Prato)*
Valerio BIZZOTTO (Rugby Bassano 1976)*
Michele Pier Paolo BRIGHETTI (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*
Giovanni CENEDESE (Omar Villorba Rugby)*
Alessio CREA (Fiamme Oro Rugby)
Tommaso DI BARTOLOMEO (Argos Petrarca)*
Riccardo FAVRETTO (Mogliano Rugby 1969)
Giacomo FERRARI (Unione Rugby Capitolina)*
Paul Marie FORONCELLI (Rugby Vicenza)*
Alessandro GARBISI (Mogliano Rugby 1969)
Riccardo GENOVESE (Cus Torino)*
Simone GESI (HBS Colorno 1975)
Filippo LAZZARIN (Argos Petrarca Rugby)*
Leonardo MARIN (Mogliano Rugby 1969)*
Matteo MEGGIATO (Cus Padova Rugby)*
Tommaso MENONCELLO (Benetton Rugby)*
Alessandro ORTOMBINA (Verona Rugby)*
Luca PAGNANI (Cavalieri Union Prato)
Lorenzo PANI (Cavalieri Union Prato)*
Deneke PESCI (Toscana Aeroporti I Medicei)
Nicola PIANTELLA (Rangers Rugby Vicenza)*
Mihai Miloud POPESCU (Reno Rugby Bologna)*
Luca RIZZOLI (Unione Rugby Capitolina)*
Mirco SPAGNOLO (Sampiero Rugby)*
Nicolò TENEGGI (Valorugby Emilia)*
Gianluca TOMASELLI (Livorno Rugby)*
Flavio Pio VACCARI (Unione Rugby Capitolina)*
*membro Accademia Nazionale Ivan Francescato

 

 
SCOZIA, LA FORMAZIONE CHE AFFRONTA GLI AZZURRI SABATO A FIRENZE PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 11 Novembre 2020 16:32

fotosportit 83882 prRoma - Gregor Townsend, capo allenatore della Scozia, ha ufficializzato la formazione che affronterà l’Italia sabato a Firenze nel Cattolica Test Match che inaugura l’Autumn Nations Cup 2020 (Canale 20, diretta ore 13.45).

“E’ una grande emozione debuttare in questa nuova competizione e giocare a Firenze per la prima volta. L’Italia in questo stadio ha conseguito una vittoria storica sul Sudafrica e siamo pienamente consapevoli delle qualità della squadra azzurra. Noi abbiamo preso fiducia dalla vittoria sul Galles, e lavorato duro per migliorare in tutte le aree del nostro gioco. Crediamo questo gruppo di atleti abbia ancora molto da dare. In allenamento abbiamo mostrato un’ottima energia in settimana e c’è grande competizione interna per ogni ruolo” ha detto Townsend in vista della trasferta a Firenze. 

15. Stuart Hogg capitano (Exeter Chiefs) – 77 caps
14. Darcy Graham (Edinburgh) – 13 caps
13. Chris Harris (Gloucester) - 20 caps
12. Sam Johnson (Glasgow Warriors) – 13 caps
11. Duhan van der Merwe (Edinburgh) – 2 caps
10. Duncan Weir (Worcester Warriors) – 28 caps
9. Ali Price (Glasgow Warriors) – 34 caps
8. Blade Thomson (Scarlets) – 6 caps
7. Hamish Watson (Edinburgh) – 34 caps
6. Jamie Ritchie (Edinburgh) – 20 caps
5. Jonny Gray (Exeter Chiefs) – 58 caps
4. Scott Cummings (Glasgow Warriors) – 14 caps
3. Zander Fagerson (Glasgow Warriors) – 31 caps
2. Stuart McInally VICE CAPTAIN (Edinburgh) – 39 caps
1. Rory Sutherland (Edinburgh) – 9 caps

a disposizione
16. George Turner (Glasgow Warriors) – 9 caps
17. Oli Kebble (Glasgow Warriors) – 2 caps
18. WP Nel (Edinburgh) – 38 caps
19. Sam Skinner (Exeter Chiefs) – 7 caps
20. Nick Haining (Edinburgh) – 4 caps
21. Sam Hidalgo-Clyne (Exeter Chiefs) – 12 caps
22. James Lang (Harlequins) - 4 caps
23. Blair Kinghorn (Edinburgh) – 23 caps

 
ITALRUGBY, LAZZARONI: "ATMOSFERA GIUSTA PER PREPARARE IL PROSSIMO MATCH" PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Martedì 10 Novembre 2020 16:44

lazzaroni allenamento ottobre 2020Roma – Giornata di lavoro divisa in gruppi per la Nazionale Italiana Rugby che prosegue la propria marcia di avvicinamento verso l’esordio nella prima edizione della Autumn Nations Cup. Gli Azzurri affronteranno sabato 14 novembre la Scozia allo stadio Franchi di Firenze alle 13.45 nella prima giornata del torneo, partita che sarà trasmessa in diretta su Mediaset Canale 20 con la telecronaca di Gianluca Barca e il commento tecnico dell’ex flanker Mauro Bergamasco.

Nella mattinata focus sul campo dedicato alle mischie e al lavoro con il reparto degli avanti e, in contemporanea, i trequarti impegnati in palestra. Nel pomeriggio i due gruppi si sono invertiti lavorando sempre sotto l’occhio vigile dello staff tecnico suddiviso in modo da seguire attentamente tutti i giocatori.

“Stiamo lavorando tanto e bene in vista del prossimo impegno. E’ una nuova competizione – ha esordito Marco Lazzaroni nell’incontro stampa odierno via Starleaf – e di conseguenza c’è ancora più entusiasmo e curiosità nell’affrontarla. L’atmosfera qui è quella giusta per preparare un match di livello internazionale. Continuiamo a lavorare su quello che non ha funzionato nelle scorse due uscite per cercare di essere sempre più performanti”.

Friulano di origine come la leggenda della palla ovale, Alessandro Zanni, alla domanda sulla possibile “eredità” da raccogliere sul campo Lazzaroni ha risposto: “Non so se sarò io o qualcun altro. Alessandro per me rappresenta un idolo, un amico e una sorta di fratello maggiore. Lo conosco sin da piccolo e da sempre mi ha fornito consigli preziosi. Io penso a svolgere nel miglior modo possibile il mio lavoro e apprezzo ogni giorno che ho a disposizione per allenarmi in raduno con la Nazionale e dare il mio contributo alla squadra” ha dichiarato la seconda linea di Italrugby e Benetton Rugby.

Al raduno romano si è aggiunto anche Tiziano Pasquali. Il pilone, classe 1994 in forza al Benetton Rugby, è stato convocato e proseguirà insieme all’Italrugby la preparazione verso la partita contro la Scozia.

 


Pagina 6 di 489

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

covid-faq-fir

banner-assemblea-fir2021

Banner 300x150

banner cattolica

Sito FIR Banner 300X300

banner sitofederugby

keep_rugby_clean
 

banner-newsletter-2020

seguici su Spotify


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito