ITALIA MASCHILE, TUTTI GLI ATLETI NEGATIVI AL SECONDO TAMPONE Stampa
Nazionali Azzurre
Giovedì 15 Ottobre 2020 16:27

 

maxghira
Roma - La Federazione Italiana Rugby informa che, successivamente al caso di positività al COVID-19 rilevato martedì presso il raduno della Squadra Nazionale Maschile, in ritiro a Roma in preparazione ai recuperi del Guinness Sei Nazioni, l’intero Gruppo Squadra è stato sottoposto a un secondo test molecolare. 

L’esito ha confermato la negatività di tutti i giocatori convocati e la negativizzazione dell’atleta Stephen Varney, che continuerà ad osservare il protocollo previsto dalle autorità sanitarie competenti.

E’ risultato positivo al COVID-19 un membro dello staff che già dalla serata di domenica 11 ottobre, manifestando lievi sintomi, si era da subito posto in isolamento fiduciario presso la propria stanza. Il membro dello staff, il cui primo tampone aveva dato esito negativo, è in buone condizioni fisiche e psicologiche, continua a manifestare una sintomatologia lieve ed è costantemente monitorato dallo staff medico.

La Nazionale Italiana Maschile riprenderà da domani, venerdì 16 ottobre, il regolare lavoro di preparazione alle partite con Irlanda (Dublino, 24 ottobre) e Inghilterra (Roma, 31 ottobre).