DICHIARAZIONE PRESIDENTE FIR GIANCARLO DONDI SU STADIO FLAMINIO Stampa
La FIR Informa
Giovedì 23 Luglio 2009 07:45

Giancarlo Dondi, Presidente della Federazione Italiana Rugby, preso atto delle molteplici indiscrezioni riportate nei giorni scorsi dagli organi di stampa in relazione ad un possibile spostamento del torneo RBS 6 Nazioni dallo Stadio Flaminio di Roma ad altra sede, ha rilasciato oggi la seguente dichiarazione:


“Non è volontà della Federazione lasciare Roma, ma non possiamo rimanere nella situazione di precarietà in cui, ad oggi, si trovano le infrastrutture dello Stadio Flaminio. Il 30 giugno 2010 metteremo in vendita i biglietti per l’edizione 2011 del Torneo, se entro quella data i lavori di ammodernamento non saranno stati completati ci vedremo costretti, nostro malgrado, a prendere in considerazione una sede alternativa”.